Aggiornato alle 20:29 di Lunedì 27 Marzo 2017
Direttore testata online: Peter Gomez

Il fatto quotidiano

Violante difende Minzolini (e chi l’ha salvato)
‘Codice penale divenuto Magna Charta dell’etica’

Luciano Violante ha scelto da che parte stare. Nella querelle nata dal salvataggio assicurato dal Senato a Minzolini, l’ex presidente della Camera si schiera al fianco dell’ex direttore del Tg1, condannato in Cassazione per peculato. Ma la mancata applicazione della legge Severino decisa da Palazzo Madama è anche lo spunto che l’ex magistrato ed esponente del Pd sceglie per allargare il discorso e puntare il dito contro la “concezione autoritaria della vita pubblica” che sta nascendo in Italia

di F. Q.

Milano, Guerrilla reading
sul tram: “Letture pubbliche
per risvegliare i passeggeri”

Liguria, tir travolge cantiere su A10 e
schiaccia operai: due morti e nove feriti
Camionista arrestato per omicidio colposo

Lavoratori in autogestione, così riapre la
fabbrica fallita. “Si può fare, compagni
Testa alta e viva la classe operaia” – video

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×

Garantire la libertà de ilfattoquotidiano.it costa il prezzo di un cappuccino alla settimana.
Sostieni il nostro giornalismo a 60 euro l’anno o 5,99 euro al mese.

Diventa sostenitore
×