/ di

Paolo Hutter Paolo Hutter

Paolo Hutter

Giornalista, ambientalista

Giornalista, ambientalista, ex amministratore comunale, gay dichiarato. Nato a Torino, dove giovanissimo sono stato coinvolto nei movimenti del ’68, son poi diventato adulto a Milano (partecipavo a Lotta Continua). Le mie velleità giornalistiche hanno avuto due grosse spinte o battesimi del fuoco: il colpo di stato in Cile, in cui sono stato coinvolto e arrestato dai militari, e di cui ho scritto più volte. E la nascita delle radio libere di informazione in cui mi sono tuffato nel ’75, abbandonando il quotidiano Lotta Continua che mi stava stretto. A Radio Popolare di Milano ho fatto di tutto – anche il corrispondente dalle rivoluzioni democratiche dell’Est – e ci ho lavorato stabilmente fino al ’98. Al Consiglio comunale di Milano sono stato eletto nel 1985 e confermato fino al 1997. Ho diretto, nella sua breve vita, il settimanale Erba dei Verdi. Nel settembre ’99 son stato chiamato a fare l’assessore all’ambiente a Torino per l’ultima fase della seconda giunta Castellani. Dal 2002 faccio e dirigo il notiziario online Ecodallecitta.it, specializzato in ambiente urbano. Son tornato più volte in Cile, per giornalismo. Da esterno precario collaboro con varie testate (articoli su Paolohutter.eu). In questo blog mi vorrei occupare soprattutto di ambientalismo applicato, di movimenti sociali e di polemizzare con quelli che mi sembrano luoghi comuni sbagliati o buchi ingiustificati nel flusso mediatico-politico dominante.

Blog di Paolo Hutter

Ambiente & Veleni - 9 gennaio 2018

Sacchetti bio, li paghiamo due volte? Sì, come tutto quello che finisce nell’umido

Non risultano cali di vendite di ortofrutta nei supermercati a causa delle nuove norme sui sacchetti ortofrutticoli. E non ci sono ancora dati sui sacchetti stessi, anche se è presumibile che passando da quelli in plastica gratuiti a quelli in bioplastica a pagamento, sia pure poco più che simbolico, il numero complessivo sia calato. Come […]
Ambiente & Veleni - 4 gennaio 2018

Sacchetti bio a pagamento, la baruffa sui 3 centesimi nasconde una questione di principio

Davvero i due/tre centesimi a sacchetto biodegradabile per l’ortofrutta offendono così tanto una parte dell’opinione pubblica, che invece non si occupa dei ben più consistenti aumenti di luce, gas, pedaggi che scattano contemporaneamente? Forse è solo una polemica pre-elettorale e non avrà conseguenze pratiche. Cioè non ci saranno conseguenze sulla frequentazione dei supermercati né si […]
Ambiente & Veleni - 2 gennaio 2018

Rifiuti, forse l’Emilia brucerà quelli di Roma. Ma per la Capitale la sfida è un’altra

Ha di nuovo fatto il giro dei media la questione dei rifiuti a Roma, ma le partigianerie politiche e le semplificazioni mediatiche producono effetti distorcenti. Come se il problema fosse quello di bruciare o no nell’inceneritore di Parma ex 5 stelle i rifiuti di Roma 5 stelle. Come se Raggi dovesse chiederlo a Federico Pizzarotti, […]
Ambiente & Veleni - 10 dicembre 2017

Recupero dei rifiuti, non si tratta di degrado ma di esempi virtuosi

Erre contro esse. Recupero, riuso, riutilizzo, riciclo contro spreco e smaltimento (incenerimento, o discarica che sia). Sono alternative quotidiane, piccole o grandi scelte (spesso istintive) e talvolta conflitti. Ai margini della montagna di circa 15 milioni di tonnellate di rifiuti urbani indifferenziati, ma anche ai margini di una parte dei circa altrettanti differenziati, in ogni […]
Ambiente & Veleni - 28 ottobre 2017

Il Piemonte brucia e Torino soffoca. Ma la maratona si corre lo stesso

Mai nel mondo una città metropolitana era stata investita da una tale ondata di smog derivante da incendi boschivi nelle alture adiacenti, come sta succedendo a Torino. E’ quindi anche comprensibile che ci siano un po’ di incertezze e di valutazioni contrastanti sul da farsi. Ma sulla base del buonsenso e di una qualche parziale […]
Ambiente & Veleni - 20 ottobre 2017

Emergenza smog, cos’ha di speciale Torino

Più che l’epicentro dello smog, con il blocco dei diesel Euro 5, Torino sta tentando di essere l’epicentro dell’antismog. Ma vediamo innanzitutto la questione dell’appello a tenere chiuse porte e finestre, che ha fatto tanto scalpore e il giro dei media. In realtà il messaggio non è di allarmismo indiscriminato del tipo “tappatevi in casa”. E ricalca espressioni […]
Mondo - 25 settembre 2017

Germania, troppo raffinata per far prevalere l’ultradestra

I Verdi al governo della Germania con la Cdu di Merkel e i liberali? Che strana cosa. E, come dicono tutti quanti, che negoziato difficile. Quanto sono conciliabili le mentalità e gli interessi dei tre elettorati? Sarà un caso, una coincidenza strana, ma io conosco un elettore che ha votato contemporaneamente Cdu e Verdi. E […]
Ambiente & Veleni - 14 settembre 2017

Torino, la triste retromarcia di Appendino sulle domeniche a piedi

La storia controversa delle domeniche a piedi in Italia si arricchisce di un nuovo capitolo: la clamorosa retromarcia della Giunta di Torino che a stretto giro ha annunciato il calendario delle domeniche ecologiche estese su tutta la città per poi specificare che il provvedimento vale e varrà solo per il centro storico (zona ztl). All’amministrazione è […]
Cronaca - 24 agosto 2017

Le barriere anti-terrorismo non si possono evitare? Che almeno siano reversibili

Il tema delle barriere contro i possibili attacchi terroristici di camion e furgoni dopo la strage delle Ramblas non va sottovalutato perché in alcune città si stanno studiando proprio in queste ore. Ho già notato sui social e nei pochi interventi su testate giornalistiche che l’opportunità o meno di queste barriere è un argomento che divide trasversalmente […]
Politica - 16 agosto 2017

Migranti, chi non vuole arrendersi al Minniti-pensiero unisca le forze

Spero che dall’indignazione per i migranti respinti nei lager libici nasca una nuova forza politica o almeno una nuova opzione elettorale. Ma andiamo con ordine, e adagio, nel ragionamento. Sta succedendo davvero qualcosa d’importante, nei fatti e nelle nostre coscienze? O è l’ennesimo media-evento, per di più estivo, che tra pochi giorni sarà soppiantato da […]
Rifiuti, anno 2017: ‘Se vuoi capire lo stato di salute di un tizio, fruga nella sua spazzatura’
Risarcimento per il disastro ambientale in Nigeria: Eni sarà giudicata in Italia, prima vittoria della comunità Ikebiri

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×