Giustizia & Impunità - 19 Agosto 2019

Firenze, Carabinieri sequestrano l’emittente Radio Studio 54. Tribunale: “Odio razziale ed etnico nei confronti degli extracomunitari”

Gli uomini dell'Arma hanno eseguito il sequestro in seguito a un’ordinanza del Tribunale del Riesame che ha dato ragione circa la necessità di non far proseguire le trasmissioni, accogliendo l'appello del pm Christine von Borries. Il titolare, Guido Gheri, è indagato per diffamazione e istigazione all’odio razziale

Di F. Q.