Da oggi i lettori che ci seguono su Facebook possono leggere le notizie più importanti de ilfattoquotidiano.it sul Messenger di Facebook sia su PC che su smartphone.

Quali notizie

Per cominciare si potrà ricevere una selezione delle notizie più importanti e le ultim’ora.

Come ricevere le notizie

Basta mandare un messaggio e cliccare “inizia” nella chat della pagina del Fatto quotidiano o cliccare a questo link diretto https://m.me/ilFattoQuotidiano

Cos’è un bot

Il bot è un software avanzato (intelligenza artificiale) capace di interagire con l’utente, rispondendo in maniera automatica alle domande degli utenti.

Come funziona

Il bot (creato in collaborazione con la startup specializzata Noibot) invierà le ultim’ora de ilfattoquotidiano.it e gli articoli più importanti direttamente su Facebook Messenger. Potrete decidere voi quale contenuti ricevere, scegliendo solo le ultim’ora o le notizie più importanti della giornata e altre storie selezionate dalla nostra redazione.

Perché lanciare un nuovo servizio

Abbiamo scelto di lanciare il nostro bot su Facebook Messenger perché vogliamo interagire in modi differenti con la nostra community. Ci sembra un ottimo strumento, anche facile da usare, attivare e disattivare, con cui potete restare in contatto con le vostre notizie preferite.

Suggerimenti per le nuove funzionalità del bot

Il lavoro nei prossimi mesi sarà in fase sperimentale e siamo aperti ai vostri suggerimenti. Ogni consiglio sull’uso di questo nuovo strumento è ben accetto. E potete lasciare i vostri feedback nei commenti a questo articolo.

Ecco un mini-tutorial per attivare la ricezione delle notizie

Inizia

Attiva

Leggi

News su Messenger

Per disattivare

Grazie a tutti e buona lettura.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

RIVOLUZIONE YOUTUBER

di Andrea Amato e Matteo Maffucci 14€ Acquista
Articolo Successivo

Sul Fatto del 29 novembre: le 57 leggi vergogna di Berlusconi dimenticate da Scalfari

next