FQ MAgazine

Cannes, Il Traditore di Bellocchio dramma intimista e universale con Favino interprete intenso di Buscetta

Il boss dei due mondi è rivelato e “scavato” dal regista attraverso parole e pensieri, quasi il grande cineasta voglia assumere per sé il ruolo che fu di Giovanni Falcone, l’unico capace di capire ciò che diceva e soprattutto ciò che non diceva. Il film è da oggi in 350 sale per 01 Distribution

Festival di Cannes 2019, Alain Delon premiato: “Penso a questo come alla fine della mia carriera”

È in lacrime l'attore che scende dal palco dopo aver ricevuto la Palma d’Oro alla carriera. Uno scatolino di plastica con dentro un rametto dorato che Alain osserva con malcelato distacco e una punta di malinconia

Così Fiorello muove i primi passi della Rivoluzione

Se il giochino dovesse riuscirgli, se dovesse trascinare pubblico su un canale web della tv generalista, potrebbe essere il primo passo della Grande Migrazione

Festival di Cannes, A Hidden Life: il gran rifiuto di un contadino a Hitler. Così Terrence Malick ritorna (finalmente) al cinema

Il leggendario cineasta texano è (finalmente) tornato grande e per farlo – paradossalmente – ha scelto un film girato in Europa con la storia di Franz Jägerstätter. Girato nel 2016, il film ha richiesto tre anni di montaggio con il risultato di un’ opera etica ed estetica destinata a restare nel tempo e magari vincere la Palma d'oro

Cannes 2019, Pedro Almodovar: “La mia ambizione non è definita dai premi ma dal riuscire a raccontare le storie attraverso il cinema”

Testamento “liberamente riprodotto” della propria vita, il nuovo film del più famoso cineasta spagnolo vivente mette in campo un regista pluripremiato e apprezzato in un momento critico della propria esistenza

Caso Prati, Perricciolo ricoverata in ospedale per abuso di farmaci. E la Prati vuota il sacco e ammette che Mark Caltagirone non esiste

Epilogo nel caso Prati: secondo quanto riportato da Fanpage, "Donna Pamela" sarebbe ricoverata in ospedale e al suo capezzale ci sarebbe Eliana Michelazzo, proprio lei che ieri sera a Live Non è la D'Urso ha affermato di averla denunciata. Ma la Michelazzo afferma di non essere li e nel farlo, si confonde. E' invece il sito Dagospia a dare delle anticipazioni su quanto accadrà nella puntata di Verissimo in onda sabato

Festival di Cannes 2019, ecco la prima sorpresa: Les Misérables. Tra Gomorra e la Paranza dei bambini

Un dramma a tinte accese ed esplosive che mette in scena la dura legge della banlieue che non bada a colori di pelle, dati anagrafici e distintivi del regista Ladj Lytuona che in conferenza stampa dice: "Mi rivolgo al presidente Macron: vada a vedere il nostro film, perché è un avvertimento del pericolo di violenza assoluta in cui versa la Francia, il vaso è quasi colmo e l’impressione è che nessuno ci stia ascoltando!"

Cannes 2019, Alain Delon: ritratto della Palma d’oro alla carriera. Amori, successi, cani e amicizie scomode

Delon che oggi ha 83 anni e ritira un premio come la Palma d’Oro a Cannes tra mille polemiche, un riconoscimento che lui avrebbe voluto e non ricevuto stizzito nel 1984 con Nostre Histoire di Bertrand Blier, è stato accusato anche di razzismo, fascismo e parecchio altro di ignominioso

Jeff Koons, il suo coniglio gonfiabile in acciaio venduto all’asta per 91 milioni di dollari: record per un artista vivente

Per il capo della sezione arte contemporanea e del dopoguerra di Christie's "è la scultura più importante della seconda metà del XX secolo. È la fine della scultura. È l'anti-Davide di Michelangelo". All'asta se l'è aggiudicata Robert Mnuchin, il padre del ministro del Tesoro statunitense

“Robert Pattinson sarà Batman”, così l’eroe di Gotham City diventa millennial e molto hipster

Londinese, 33 anni, l'attore ha raggiunto fama mondiale per aver interpretato a partire dal 2008, e per cinque altre volte, il vampiro Edward Cullen nella celebre saga tratta dal romanzo di Stephanie Meyer. Carriera che però è riuscito ad orientare verso una direzione mista, tra titoli più commerciali e vere e proprie chicche autoriali dirette da registi statunitensi di pregio

Dopo anni ottiene l’autorizzazione a sbloccare l’iPhone del marito morto suicida: la storia di Rachel

Rachel vuole solo avere modo di vedere la tantissime foto della figlia custodite nel telefono dell'ex marito. Chiede aiuto direttamente ai tecnici di Cupertino ma niente da fare, l’azienda liquida la faccenda dichiarando che avrebbe “liberato” le 4500 foto e gli oltre 900 video depositati sull’account iCloud di Matt solo dietro a un’ordinanza del tribunale. Questo perché per Apple gli account dopo la morte non sono trasferibili. Rachel così inizia la sua battaglia...

Marco Mengoni si racconta a FQ Magazine: “Negli altri tour me la facevo sotto dalla paura, stavolta…”

Il cantautore a 30 anni fa autocritica, cerca di migliorare sé stesso, invita alla riflessione e alla condivisione. Il Mengoni pensiero si riversa sul palco e ci regala un giovane artista elegante e sicuro di sé, con le idee chiare e qualche piccolo rimpianto
×

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×