/ di

Luciano Casolari Luciano Casolari

Luciano Casolari

Medico psicoanalista

Nato nel 1957, laureato in medicina e chirurgia, ho lavorato come dirigente psichiatra nel servizio sanitario nazionale per poi svolgere attività come psicoanalista. Ho svolto insegnamenti in psicosomatica presso la scuola di specializzazione in psichiatria e attualmente insegno psicoterapia in varie scuole di specializzazione. Come divulgazione scientifica ho pubblicato i seguenti libri: L’amico psicoterapeuta (Positive press, 2002); Il benessere psicosomatico (Positive press, 2004); Psicoanalisi della Ferrari (Positive press, 2006) e Ama e fà ciò che vuoi: manuale d’amore ed erotismo (Aliberti editore 2011).

Blog di Luciano Casolari

Società - 20 novembre 2017

La sessualità come mezzo, spiegata da Sigmund Freud

Molti anni fa venne da me una ragazza di 17 anni per attacchi di panico. Mi raccontò che da circa due anni bazzicava il mondo della moda tentando di divenire modella. La costante era che fotografi, procuratori e futuri ipotetici datori di lavoro la palpeggiassero e facessero avance esplicite. Lei non aveva avuto rapporti sessuali […]
Televisione - 14 novembre 2017

Troppa cucina in tv, il mezzo subdolo per distrarre i giovani

Un ragazzo di 20 anni viene da me perché, dopo aver frequentato con ottimi risultati il primo anno di ingegneria, si sente insoddisfatto. Ha la sensazione che le materie studiate siano aride e troppo tecniche. Durante il liceo ha conseguito sempre risultati strepitosi e sognava un futuro in cui divenire importante e famoso. Pensa al […]
Società - 26 ottobre 2017

L’aspettativa di vita si allunga, anche il lavoro deve cambiare

Circa un mese orsono sono andato a una cena fra vecchi amici d’infanzia. Su quindici commensali, tutti tra i sessanta e sessantadue anni, solo in tre continuiamo a lavorare. Gli altri, complice il fatto che hanno iniziato il lavoro molto presto tra i 15 e i 18 anni, sono in pensione. In realtà quasi tutti continuano […]
Cronaca - 1 ottobre 2017

Il concorso pubblico non è il metodo migliore per selezionare il personale

Le recenti vicende relative a corruzione in un concorso universitario per l’abilitazione in Diritto tributario mi hanno fatto riflettere sulla mia esperienza in questo campo. Premetto che ho partecipato, quando ero un giovane medico, a quattro concorsi pubblici superandone tre. Le modalità di svolgimento e successivo reclutamento all’epoca erano kafkiane. Cito per tutti il primo […]
Società - 10 settembre 2017

Terrorismo e fanatismo, chi si immola non è pazzo (e per questo ci fa paura)

I recenti atti terroristici vengono compiuti da giovani che in nome di una ideologia fanatica vogliono distruggere gli avversari e sono disposti ad andare alla morte col sorriso sulle labbra. Alcuni pazienti mi chiedono: “Lei dottore cosa ne pensa? Sono tutti dei pazzi? O sono persone normali?”. Se fossero pazzi potremmo rassicurarci perché in questo […]
Società - 31 luglio 2017

Gioco d’azzardo, cosa succede nel cervello di chi vince con Win for life

Un ex paziente mi è venuto a trovare. Di solito gli ex pazienti ti cercano per un saluto quando hanno buone notizie da comunicare tipo una laurea, la nascita di un figlio o un nuovo lavoro. In questo caso, mi ha raccontato che casualmente, visto che non è un giocatore abituale, ha vinto al  Win […]
Società - 30 giugno 2017

Vasco Rossi a Modena, per chi non è stato spericolato è simbolo di libertà

In questi giorni a Modena stiamo vivendo un periodo di attesa ansiosa rispetto al concerto/evento di Vasco Rossi. Si prevede che possano arrivare fino trecentomila persone in una cittadina che conta 180mila abitanti. Un paziente vigile urbano mi racconta che tutte le forze dell’ordine sono state precettate e saranno implementate con oltre un migliaio fra forze […]
Giustizia & Impunità - 15 giugno 2017

Totò Riina, può lo Stato aver paura di un uomo morente?

Per circa dieci anni ho fatto il consulente per l’oncologia e ho avuto contatto con tanti pazienti che vivevano gli ultimi mesi della loro vita. In queste situazioni, le priorità che avevano contraddistinto tutta la loro vita mutavano di fronte all’ineluttabile e al mistero. Comunicare con i propri cari e sentire vicino le persone amate […]
Società - 11 giugno 2017

Terrorismo, l’Isis sta vincendo la sua guerra psicologica?

Lo psicoanalista inglese di origini ungheresi Wilfred Bion, nei suoi studi sulle dinamiche dei gruppi, mise in evidenza che più la massa di individui è di grandi dimensioni, più i meccanismi psicologici sono improntati alle reazioni primitive e irrazionali, definite “psicotiche” nella terminologia psicologica. Molti studi successivi hanno evidenziato come nelle masse di individui prevalgano […]
Società - 25 maggio 2017

Trump è un narcisista, Macron è traumatizzato. Usiamo bene le categorie psicologiche?

La tentazione di stilare un profilo psicologico o formulare delle illazioni psichiatriche riguardo a personaggi storici che hanno, nel bene o nel male, influito sugli eventi sociali è molto forte. Lo statista che maggiormente ha attirato l’attenzione degli psicologi è stato Adolf Hitler, forse perché ai posteri pare assurdo che un intero continente sia stato […]
Il sessismo nei libri di scuola (e poi nel diritto di famiglia)
Le favole sono sessiste?

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×