Palazzi & Potere - Referendum - 18 Settembre 2020

Referendum, contro il taglio dei seggi anche il repubblicano Del Pennino: durante Mani Pulite patteggiò al processo Enimont

Dopo Pomicino, Tognoli, Pillitteri e altri è la volta dell'ex parlamentare del Partito repubblicano italiano. In un intervento sul Riformista scrive che se vince il Sì, la colpa sarà "delle forze politiche della Seconda Repubblica, per paura di apparire come difensori della 'casta' di fronte al populismo dilagante"

Di F. Q.