Aggiornato alle 16:38 di Mercoledì 26 Luglio 2017
Direttore testata online: Peter Gomez

Il fatto quotidiano

Temi del Giorno

“Patto tra cosa nostra e ‘ndrangheta per le stragi
Mafie trovarono in Fi partito con cui relazionarsi”

Un filo rosso lega la fallita strage dello stadio Olimpico e l’agguato consumato pochi giorni prima sulla Salerno-Reggio Calabria, all’altezza di Scilla, dove a colpi di fucile e di mitragliatrici Beretta M12 furono crivellati i carabinieri Antonino Fava e Vincenzo Garofalo. L’operazione apre uno squarcio sul biennio ‘93 e ’94 e sulla strategia stragista delle mafie. Una strategia, dice oggi il procuratore aggiunto di Reggio Calabria Lombardo che si “arresta o si depotenzia non appena i corleonesi, la ‘ndrangheta ed altre organizzazioni come la camorra e la Sacra Corona Unita trovano nel nuovo partito di Forza Italia la struttura più conveniente con cui relazionarsi”

di F. Q.

Charlie, i genitori chiedono di portarlo
a morire a casa. Giudice: “Non trovata
intesa con ospedale. Decisione rinviata”

Prestipino (Pd): “Dipartimento mamme?
Necessario per continuare la nostra razza”

E la responsabile scuola semina errori

Da Il Fatto Quotidiano Premium

“Cancellare in 5 giorni notizie sgradite”
Proposta Pd-centristi-FI censura il web

Beppe Giulietti: “La scusa è la sicurezza”

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×

Garantire la libertà de ilfattoquotidiano.it costa il prezzo di un cappuccino alla settimana.
Sostieni il nostro giornalismo a 60 euro l’anno o 5,99 euro al mese.

Diventa sostenitore
×