Aggiornato alle 13:21 di Giovedì 25 Agosto 2016
Direttore testata online: Peter Gomez

Il fatto quotidiano

Terremoto in Centro Italia, i morti sono 247
“Vittime potrebbero essere più che a L’Aquila”

hotelroma-pp
Cronaca

Hanno scavato nella notte con le pale e a mani nude, illuminati dalle lampade, mentre la terra tornava a tremare, per provare a recuperare gli eventuali superstiti finiti sotto le macerie. “Ma non esiste una lista di dispersi”. A crescere è soprattutto il numero delle vittime: finora sono 247 le persone uccise dal terremoto di magnitudo 6 che alle 3,36 di mercoledì ha colpito il Centro Italia (qui la cronaca della giornata). Distrutte le città di Amatrice, Accumoli, Arquata e Pescara del Tronto. I feriti sono 264. All’alba nuova scossa di 4.5, si moltiplicano casi di sciacallaggio
di F. Amato, A. Bartolini, E. Bianchini, C. Brusini, G. Pipitone, M. Portanova, D. Pretini, G. Putignano, C. Rossi

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×