Aggiornato alle 18:47 di Lunedì 20 Febbraio 2017
Direttore testata online: Peter Gomez

Il fatto quotidiano

I bersaniani: ‘Noi fuori da direzione e congresso’
Orlando: ‘Mi candido se porta a ripensamento’

renzi-orlando-bersani-pp

Doveva essere il giorno della resa dei conti: la scelta era tra la scissione e la pacificazione. E invece niente. Lo spettacolo in diretta della (possibile) scissione del Pd resta senza finale. A Renzi che attacca la minoranza, rea di utilizzare la scissione come mezzo di ricatto, risponde Emiliano alla ricerca di un ultimo tentativo di mediazione. Non è bastato, ma la parola fine non è ancora scritta. Emiliano, Rossi e Speranza si sono dati altre 48 ore, ma accusano il segretario uscente di avere “scelto la strada della scissione”. Così resta solo l’agonia di un partito, che da “sogno del centrosinistra”, rimane ora “sospeso”

di F. Q.
nave_240

Palermo, fiamme sul
traghetto. Salvi personale
e 113 passeggeri a bordo

parigi-675

Parigi, ancora scontri a manifestazione
blindata per il 22enne seviziato da polizia
Sassi contro agenti: “Non perdoniamo”

tarabelli-675

Unimed, Tramballi: “La guerra durerà a
lungo. La Siria diventerà come il Libano”

cara-mineo-675

Migranti, la Rete Antirazzista denuncia
“Cara Mineo? Sovraffollamento, caporali
e sigarette al posto del pocket money”

Da Il Fatto Quotidiano Premium
tiziano-renzi-675

Inchiesta Consip. “T.”, “C. R.” e “l’Unità”
I “pizzini” che inguaiano il papà di Renzi
Romeo e l’incarico al fratello di Cantone

chiara-cocchiara-marte

Ingegnere aerospaziale in Germania
“Ho rifiutato un contratto della Nasa
E nel 2015 ho passato Natale su Marte”

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×
×