/ di

Vincenzo Imperatore Vincenzo Imperatore

Vincenzo Imperatore

Consulente di direzione, giornalista e saggista

Sono nato a Napoli il 24 Febbraio 1963. Mi sono laureato con il massimo dei voti in Economia e Commercio e dopo un master in Business Administration ho vissuto 22 anni come manager di un primario istituto di credito del nostro paese. Nel 2009 sono stato nominato presidente della Onlus UnitedColours of Futsal, nata con la finalità di favorire, attraverso lo sport, l’integrazione e il ridimensionamento del disagio sociale di giovani extracomunitari e di ragazzi inseriti in contesti “difficili”. Successivamente ho scelto la strada della libera professione ed ho fondato Imperatore Consulting, brand di consulenza aziendale specializzata nei processi di riorganizzazione delle piccole imprese.

Sono autore di tre libri, Io so e ho le prove, Chiarelettere, ottobre 2014; Io vi accuso, Chiarelettere, ottobre 2015 e Sacco Bancario, Chiarelettere, ottobre 2017, saggi-inchiesta in cui per la prima volta un ex manager bancario offre la sua testimonianza per svelare i segreti, le strategie e gli scandali avvenuti nelle “segrete stanze” delle banche che hanno distrutto il risparmio degli italiani e frenato lo sviluppo economico.

Giornalista pubblicista, collaboro con quotidiani e riviste specializzate e conduco un programma radiofonico di informazione finanziaria. Ma prima di ogni cosa sono tifosissimo del Napoli.

Blog di Vincenzo Imperatore

Economia & Lobby - 15 dicembre 2018

Malafinanza, la soluzione del governo è rimandare. Con buona pace dei risparmiatori

Le fanfare pre-elettorali sono state silenziate, i proclami del contratto di governo – oggetto delle prossime puntate di Chi l’ha visto? – e gli uomini del governo del cambiamento sono scomparsi dai radar mediatici che affrontano il tema. Questo è lo status quo della grande battaglia promessa dal governo giallo-verde contro la malafinanza. L’unico strumento finora utilizzato per […]
Economia & Lobby - 8 dicembre 2018

Lo spread è trendy e ne parlano tutti. Ma è il Cds che prevede davvero il futuro

Lo spread è trendy, alla moda, fa tendenza. Il Cds (credit default swap) è invece out, démodé e fuori moda. Lo spread è argomento di discussione ogniqualvolta aumenta a livelli tali da preoccupare l’opinione pubblica. Lo spread fa rumore e attira l’attenzione dei media. Poco invece si parla del Cds che dovrebbe invece essere un indicatore dello […]
Economia & Lobby - 1 dicembre 2018

Legge di bilancio, per le banche è già arrivato Babbo Natale

Babbo Natale è già arrivato per le banche. Regali e doni per gli istituti di credito provengono dal governo giallo-verde, paradossalmente autonominatosi del “cambiamento”.  Nulla di diverso invece rispetto al passato.  Mentre il nostro Paese è infatti attraversato da una tempesta politica, economica e finanziaria, il  “governo della controrivoluzione” sembra essere invece fedele ai principi del “difendere […]
Economia & Lobby - 24 novembre 2018

Btp-Italia, i titoli di Stato non sono sicuri per legge. Lo sappiamo dal 2012

Giovedì si è chiuso il collocamento del BTP Italia di cui avevamo anticipato il probabile fallimento.  È stato infatti il secondo peggior risultato di sempre con una raccolta di soli 2,1 miliardi di euro contro i 7,7 miliardi dell’ultima emissione. Per  la prima volta nella storia del nostro Paese, c’è stata scarsa appetibilità di fronte […]
Economia & Lobby - 17 novembre 2018

Volete comprarvi i Btp Italia? Non date retta al bancario-prete

Dicette ‘o prevete: fa’ chello ca dico io ma nun fa’ chello ca facc’io. (“Disse il prete: fa quello che ti dico ma non fare quello che faccio io”) La bellezza dei proverbi napoletani sta nella filosofica essenzialità del retro-pensiero. In questo aforisma il sottinteso fa riferimento al caso in cui, anche ai tempi d’oggi, può […]
Economia & Lobby - 10 novembre 2018

Il Napoli è il meglio di Napoli. Agli avversari di De Laurentiis rispondo così

Il Napoli è la migliore espressione di efficienza di Napoli. Il Napoli, inteso come Società Sportiva Calcio, ha un solo protagonista: Aurelio De Laurentiis, presidente di una azienda rilevata da un fallimento versando alla curatela un assegno circolare di Unicredit Banca di circa 30 milioni di euro. Conosco molto bene (!!!) la firma del dirigente […]
Economia & Lobby - 3 novembre 2018

Mutui, dire che sono tornati ai livelli pre-crisi è falso. Lo conferma l’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate sbugiarda le banche che continuano ad affermare, tramite i rappresentanti delle sue associazioni, che l’erogazione dei finanziamenti alle famiglie è ritornato sui livelli ante crisi. E’ quanto affermato dal professor Giuseppe Ghisolfi, attuale vicepresidente e Tesoriere di ESBG, il Gruppo Europeo delle Casse di risparmio, ed ex vicepresidente dell’Abi, la settimana scorsa durante un […]
Economia & Lobby - 27 ottobre 2018

Criticare gli abusi di una banca sui social si può. Il caso di ‘UsuraUnicredit’ insegna

Criticare una banca in modo aspro e pungente (restando nei limiti della continenza) attraverso l’utilizzo di social, blog o siti si può. Lo ha stabilito un giudice in modo specifico risolvendo positivamente una assurda vicenda che ha coinvolto un piccolo imprenditore, destinatario di un’accusa infamante che gli attribuiva ben due capi di imputazione: diffamazione aggravata […]
Economia & Lobby - 20 ottobre 2018

Manovra, i banchieri invocano la Costituzione ma dimenticano un paio di cose

I deliri di onnipotenza dei banchieri raggiungono livelli di follia incontrollata quando le certezze consolidate e protette degli ultimi 25 anni sono messe in discussione o addirittura abbattute. Fanno quasi tenerezza. E’ avvenuto anche durante questa settimana quando si è avuta conferma che pure le banche contribuiranno alle coperture della manovra finanziaria con una deducibilità […]
Economia & Lobby - 13 ottobre 2018

Riforma Bcc, soci prigionieri delle nuove banche: il diritto di recesso gli è negato per legge

Non è un problema finanziario. Si tratta di una questione sociale e quindi politica. I cittadini italiani, soci delle banche di credito cooperativo, stanno perdendo il loro diritto di vendere le quote rappresentative in qualità di proprietari delle banche. Sono circa 1,3 milioni gli italiani, soci cooperatori delle bcc, che stanno per essere espropriati per legge […]
Pil, Bankitalia taglia le stime per il 2018. Invariata previsione per il 2019: “Ritmi di crescita più elevati se lo spread calasse”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×