Cervelli in fuga - 19 Ottobre 2020

“Sono disabile e ho deciso di trasferirmi a Tenerife, dove sogno di aprire uno studio da avvocato”

Enrico Dell’Aquila ha 30 anni, è napoletano e da quando ne ha 24 è sulla sedia a rotelle per la distrofia muscolare. Sull'isola, dove coordina gli studenti Erasmus, ha trovato accoglienza e servizi. Un cambio di passo rispetto alla vita che faceva a Napoli, dove “la maggior parte delle cose sono difficili"

Di Raffaele Nappi