/ di

Fabio Marcelli Fabio Marcelli

Fabio Marcelli

Giurista internazionale

Nato il 15 marzo del 1956 a Roma, sono dirigente di ricerca dell’Istituto di studi giuridici internazionali del CNR, e dirigente dell’Associazione dei giuristi democratici a livello nazionale, europeo e internazionale. Ho scritto dodici libri e oltre cento articoli su temi di diritto e relazioni internazionali.

Blog di Fabio Marcelli

Cinema - 10 dicembre 2018

SantiagoItalia, un grazie a Nanni Moretti per un documentario bello e di sinistra

Dobbiamo davvero ringraziare Nanni Moretti per avere girato SantiagoItalia, un bel documentario che rende omaggio a una bella stagione del nostro Paese e ad alcuni nostri concittadini che, rappresentando il nostro Paese all’estero, seppero incarnarla nel migliore dei modi onorando l’immagine e il prestigio dell’Italia nel mondo intero. La vicenda è quella delle centinaia di […]
Mondo - 4 dicembre 2018

Francia, i gilet gialli stanno smascherando Macron e il suo neoliberismo

Mentre il “dibattito politico” nostrano si avvita demenzialmente sulle malefatte parallele e contrapposte dei papà di Renzi e Di Maio, i francesi scendono in piazza in modo massiccio e convinto per dire no alle politiche del governo Macron. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato l’aumento del costo del carburante deciso da […]
Zonaeuro - 26 novembre 2018

Ue, combattere certe politiche è sacrosanto. Ma così l’Italia entra in un vicolo cieco

È sempre più evidente come l’Unione Europea rischia di mettersi nei guai, determinati dalle sue scellerate politiche di subordinazione alle lobby, dalla sua cieca accettazione dei dogmi neoliberisti, dal venir meno di ogni principio di solidarietà nei rapporti reciproci, dalle sue impostazioni economiche e finanziarie che, rinunciando a un massiccio intervento pubblico, distruggono ogni possibilità di […]
Politica - 16 novembre 2018

Il decreto (in)sicurezza di Salvini è paradossale. E cancella la dignità umana

Il ministro degli Interni Matteo Salvini, che è un grande ammiratore di Donald Trump, sta perseguendo con ogni evidenza l’obiettivo di applicare anche in Italia il modello statunitense di insicurezza diffusa. In sostanza tale modello si caratterizza per l’esaltazione del ruolo dell’individuo proprietario – che si arma e riceve licenza di uccidere chiunque metta in […]
Mondo - 9 novembre 2018

Turchia, la situazione dei prigionieri politici è gravissima. Ed Erdogan deve liberarli subito

Con una politica astuta e accorta, l’aspirante sultano Recep Tayyip Erdoğan si è abilmente riposizionato sulla scena internazionale, intrecciando intese e accordi con Russia e Cina e utilizzando la barbara uccisione del giornalista Khashoggi da parte degli sgherri di Mohammed Bin Salman nella sede del consolato saudita di Istanbul per contendere alla monarchia assoluta di Riad […]
Mondo - 31 ottobre 2018

Bolsonaro presidente, un passo avanti verso l’estinzione dell’umanità

Jair Bolsonaro, recentemente eletto alla presidenza del Brasile, non è solo un militare fascista che ha espresso il suo apprezzamento per Hitler, la tortura e i golpisti brasiliani degli anni Sessanta e Settanta, criticandoli anzi per non aver assassinato un numero sufficiente di persone. Non è solo un disgustoso omofobo e un cultore dello stupro […]
Zonaeuro - 12 ottobre 2018

Ue, né con Juncker né con Salvini (e tantomeno con Macron)

Siamo fra l’incudine e il martello. Da un lato quest’Europa sbagliata e latrice di recessione e disoccupazione, dall’altro le politiche raffazzonate e demagogiche di Salvini e dei suoi scudieri Di Maio, Conte e Tria. Come ho avuto modo più volte di osservare, le seconde sono il prodotto della prima. Salvini, in fondo, è una sorta […]
Giustizia & Impunità - 2 ottobre 2018

L’arresto di Mimmo Lucano, un favore al governo e alla ‘ndrangheta

La meritoria azione di Mimmo Lucano rappresenta uno dei maggiori contributi espressi, a livello italiano e internazionale, per l’integrazione dei migranti e contro la clandestinità. Evidente il nesso tra l’azione propagandistica di stampo nettamente razzista che ha costituito in questi mesi il principale carattere di questo governo e l’improvvida azione di alcuni settori della magistratura. […]
Cronaca - 25 settembre 2018

Bari, l’aggressione agli antirazzisti non può andare impunita

L’altra sera a Bari si è consumata una grave aggressione da parte di Casapound ai danni di alcune persone che avevano partecipato a una manifestazione antirazzista. Gli aggrediti hanno sottolineato come sia stato del tutto inadeguato l’atteggiamento tenuto da parte delle forze dell’ordine. Perplessità desta anche l’atteggiamento di Salvini che ha teso a minimizzare l’accaduto. […]
Mondo - 18 settembre 2018

Erdogan, un Salvini che ce l’ha fatta (per il momento)

Lo scorso fine settimana ho partecipato alla Conferenza sullo stato d’emergenza e il potere giudiziario in Turchia organizzata ad Istanbul da una serie di associazioni di avvocati e magistrati. Da tale Conferenza è emerso un quadro molto preciso ed inquietante dell’azione svolta sistematicamente da Erdogan da vari anni a questa parte per demolire lo Stato […]
Meditazione coi Beatles, il docufilm sul viaggio alle pendici dell’Himalaya dei Fab Four e Mia Farrow recuperato al River to River di Firenze
David di Donatello, così cambiano gli Oscar italiani: nuova giuria e nuove regole (che aprono a Netflix)

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×