/ Ambiente & Veleni

di Giuseppe Pietrobelli | 21 settembre 2017

Trento, appello degli ambientalisti per i cuccioli dell’orso abbattuto a luglio: “Salviamoli o non supereranno l’inverno”

Gli animali in questione sono gli orfani di KJ2, il plantigrado femmina che è stato abbattuto per decisione dei vertici della Provincia di Trento alla fine di luglio perché diventata troppo pericolosa, dopo due aggressioni. I due orsetti sono stati avvistati sul Monte Bondone mentre vagavano alla ricerca di cibo. Gli attivisti hanno scritto alla Provincia autonoma: "Portiamoli nel Centro vivaistico Forestale oppure moriranno"

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×