Ambiente & Veleni - 27 Maggio 2022

I paesi del G7 accelerano sulle rinnovabili. “Unico modo per garantire sicurezza e stabilità delle forniture energetiche”

Copertina di I paesi del G7 accelerano sulle rinnovabili. “Unico modo per garantire sicurezza e stabilità delle forniture energetiche”

 I ministri del G7, riuniti a Berlino, si sono quindi  impegnati a porre fine ai finanziamenti pubblici a centrali elettriche a combustibili fossili all’estero entro la fine del 2022 con possibili eccezioni "in circostanze limitate" e "in linea con il limite di 1,5 gradi e con gli obiettivi dell’accordo di Parigi". Il ministro Cingolani: "È stata una discussione estremamente densa e ne esce un comunicato buono, totalmente condiviso"

Di Mauro Del Corno