/ Ambiente & Veleni

di Giuseppe Pietrobelli | 18 Maggio 2019

Pesticidi, la marcia per la messa al bando. Ambientalisti contro il riconoscimento dell’Unesco alle colline del Prosecco

La manifestazione in 5 località tra Triveneto e Bologna: zone ad alta densità di coltivazioni vitivinicole dove sono più evidenti gli effetti di un uso intensivo della chimica. Le 176 associazioni e movimenti chiedono lo stop ai prodotti che creano danni alla salute e all'ecosistema. Nel Trevigiano si marcerà anche per dire no a Conegliano e Valdobbiadene come patrimonio dell'umanità: "La produzione di bollicine ha stravolto l'ambiente"

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×