/ Mondo

di F. Q. | 18 dicembre 2017

Austria, governo Kurz pensa a cittadinanza per i sudtirolesi. Roma: “Avrebbe effetti gravissimi”

Il sottosegretario agli Esteri, Benedetto Della Vedova, ha detto che la promessa di Vienna ha "il crisma del pugno di ferro etno-nazionalista" e "sdoganare la cittadinanza su base etnica" minerebbe la convivenza "nei paesi, anche nell’Ue, caratterizzati dalla presenza di cittadini di molteplici culture"

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×