/ di

Lorenzo Vendemiale Lorenzo Vendemiale

Lorenzo Vendemiale

Giornalista

Leva (calcistica) dell’88. Dieci anni di lettere classiche ed una vita di sport. Erasmus a Parigi e Giochi olimpici a Londra, Milano e Roma per lavoro, Bari e il mare come unica casa.
A fare il giornalista ho cominciato piccolo e con Il Fatto Quotidiano sto diventando grande. Dal 2012 scrivo di sport, ma anche scuola, lavoro, politica. Non è come lo immaginavo da bambino, ma è quello che ho sempre voluto. Ho passato anni a studiare gli eroi e la poesia del mondo antico. E ho scoperto che nella società moderna lo sport è quel che più assomiglia alle emozioni con cui sono cresciuto.
Twitter: @lVendemiale

Blog di Lorenzo Vendemiale

Sport & miliardi - 1 luglio 2018

Ciclismo: Damiano Cunego, l’ultima corsa del piccolo principe diventato uomo

Il piccolo principe non è mai diventato re. È cresciuto, da ragazzino si è fatto uomo, sempre pedalando, faticando, un po’ soffrendo, vincendo molto meno di quanto tutti ci saremmo aspettati: sabato Damiano Cunego si è ritirato e a me mancherà da morire. Il campionato italiano a Darfo Boario Terme è stata la sua ultima […]
Sport & miliardi - 17 maggio 2018

Internazionali di tennis 2018, ad oggi la giovane Italia non è ancora diventata grande

Mai come stavolta, un po’ tutti credevamo che avrebbe potuto essere l’anno della giovane Italia del tennis. Da Berrettini a Sonego passando per Cecchinato, una nuova generazione molto attesa è pronta ad affermarsi. Gli Internazionali Bnl d’Italia 2018 ci hanno detto che sì, qualcosa si muove, ci sono delle belle prospettive, ma poco di più: […]
Sport & miliardi - 9 febbraio 2018

Olimpiadi invernali, il pronostico per l’Italia: tre ori e 15 medaglie per far felice Malagò

Ci siamo. Oggi dall’altra parte del mondo sono cominciate le Olimpiadi invernali di Pyeongchang 2018, che vedremo ad orari improbabili (il fuso orario con la Corea del Sud è particolarmente sfavorevole) e solo parzialmente (visto che la Rai trasmette in chiaro le gare principali e Sky ha deciso di oscurare i Giochi, non avendo raggiunto […]
Sport & miliardi - 16 novembre 2017

Italia fuori dai Mondiali: come cancellare un anno della nostra vita

C’è chi archivia la memoria della propria vita in base alle persone conosciute, chi per le città in cui ha vissuto, per le posizioni lavorative che ha cambiato o semplicemente per lo stato d’animo in cui si è trovato. Io per i Mondiali. O al limite per le grandi manifestazioni internazionali. Sembrerà l’esagerazione di un […]
Sport & miliardi - 13 novembre 2017

Nextgen Atp Finals a Milano: più spettacolo che tennis

Una settimana di luci, riflettori, sfilate (di dubbio gusto), pubblicità, esperimenti. Un poco anche di tennis. I migliori 7 talenti al mondo (più un intruso italiano) riuniti a Milano con delle regole tutte nuove, per contendersi un titolo che non è platonico solo grazie ai tanti soldi messi in palio dagli sponsor. Una sorta di […]
Sport & miliardi - 15 maggio 2017

Internazionali di Roma 2017, Fognini vs Berrettini: presente e futuro (per ora lontano) del tennis italiano

Domenica qualche spettatore degli Internazionali di Roma guardando il match tra Fabio Fognini e Matteo Berrettini avrà provato uno strano senso di disorientamento, quasi non riuscisse a distinguere le diverse dimensioni del tempo. Una discronia dovuta non al sole accecante di un weekend romano. E nemmeno all’emozione di una partita tutt’altro che indimenticabile. Ma per […]
Sport & miliardi - 4 febbraio 2017

Rugby Sei Nazioni 2017: l’Italia di O’Shea può far bene, ma non peggio

La prima volta non si scorda mai: c’è un misto di eccitazione, tensione e grandi aspettative. Per questo il Sei Nazioni 2017 non sarà un’edizione qualsiasi per l’Italia: è la prima dell’epoca di Conor O’Shea sulla panchina azzurra, il tecnico irlandese chiamato a risollevare il rugby italiano dopo i disastri degli ultimi due anni. C’è […]
Sport & miliardi - 13 novembre 2016

Rugby, Italia-All Blacks 10-68: feste sugli spalti, disfatta sul campo

La festa fuori dallo stadio, gli applausi sugli spalti, l’attesa per la mitica Haka. Ma sul campo l’ennesima disfatta. “Solo per chi non capisce di rugby”, ha replicato un po’ stizzito capitan Parisse. Ma il punteggio, 10-68, parla piuttosto chiaro. Ancora una volta Italia-Nuova Zelanda è stata una specie di rituale magico della palla ovale. […]
Sport & miliardi - 8 novembre 2016

Mar del Plata, la squadra dei desaparecidos che morì per il rugby

Non è facile portare su un palcoscenico teatrale touche e mischie di rugby. Tantomeno morte, dolore e tortura, la storia triste dell’Argentina della dittatura degli Anni Settanta. Dove si moriva, anzi si scompariva, a 20 anni senza sapere perché. Claudio Fava, già sceneggiatore de “I cento passi”, è riuscito a farlo nel raccontare la vicenda […]
Olimpiadi Rio 2016 - 22 agosto 2016

Rio 2016, grazie ‘sport minori’. Ma adesso non dimentichiamoli per 4 anni

Per un’estate abbiamo esultato per un 10.9 e una stoccata decisiva, un ippon o un mezzo rovesciato carpiato. Molti di noi senza aver mai visto prima una gara di tiro o di scherma, di judo o di tuffi. Ma in questo, in fondo, non c’è nulla di male: è la potenza delle Olimpiadi. Succede ogni […]
Tour de France, “Chris Froome respinto dalla corsa”. Fra due giorni verdetto finale
Giochi del Mediterraneo, vincono l’oro nella staffetta e l’impresa diventa virale: “Prima le italiane”, “Realtà 1, Pontida 0”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×