Diritti - 3 Dicembre 2020

Giornata delle persone con disabilità, Paolo Palumbo canta con Achille Lauro: “Voglio emozionare e far riflettere. C’è ancora molto da fare”

Il 23enne con SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica), che un anno fa si è esibito sul palco di Sanremo, racconta a ilfattoquotidiano.it del suo ultimo singolo "Quella notte non cadrà" e del suo impegno per i diritti: "Non è solo disabilità quella fisica che non permette di muoversi autonomamente, l'ignoranza è disabilità, la cattiveria è disabilità, il razzismo e il classificare le persone diversamente tra loro in base al proprio ceto sociale, al proprio orientamento sessuale, alla propria religione e al proprio colore della pelle è disabilità"

Di Renato La Cara