/ Diritti

di F. Q. | 21 agosto 2017

Razzismo, insulti al prete che ha portato in piscina i migranti. Salvini: “Anti-italiano”. Pd: “Vergognoso attaccarlo”

Don Massimo Biancalani, un sacerdote di Pistoia, ha postato le foto della giornata di svago con alcuni profughi che lavorano con una onlus. Prima ha ricevuto una valanga di insulti, poi ha trovato tagliate le gomme delle biciclette degli ospiti. Il leader del Carroccio lo attacca, il Partito democratico: "Sono le sue uscite a essere pericolose"

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×