Economia - 15 Aprile 2021

Il governo chiede 40 miliardi di scostamento di bilancio. Nel prossimo decreto aiuti anche sui costi fissi. Pil 2021 a +4,5%, meno del previsto

Almeno 20 miliardi andranno alle imprese sotto forma di nuovi contributi a fondo perduto, copertura della quota fissa delle bollette e di parte dei canoni di locazione. Oltre a misure per garantire liquidità e rinvii fiscali. Con l'ulteriore indebitamento aggiuntivo il deficit/pil sale all'11,8% e il debito pubblico toccherà il 159,8%. La Nadef di ottobre prefigurava una ripresa molto più netta: 5,1% tendenziale e 6% programmatico

Di F. Q.