/ Scuola

di Alex Corlazzoli | 18 luglio 2017

Miur, sito in tilt per graduatorie dei supplenti temporanei. Sindacati: “Nessuno si aspettava 700mila domande”

A creare questa impasse sembra essere la scadenza del 25 luglio che per ora, nonostante le richieste delle organizzazioni sindacali, il Miur non intende modificare. Entro quella data le scuole, infatti, devono controllare e inserire nel sistema i dati dei docenti che intendono candidarsi a ricoprire questo ruolo

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×