Aggiornato alle 16:08 - 15/11/2018
Direttore testata online: Peter Gomez

Il fatto quotidiano

Rifiuti in Campania, scontro tra Salvini e Di Maio
“Più inceneritori”. “No, una beneamata ceppa”

Per uno “occorre il coraggio di dire che serve un termovalorizzatore in ogni provincia”. Per l’altro, che non lo cita ma a lui si riferisce, gli inceneritori “non c’entrano una beneamata ceppa” e “non sono nel contratto di governo”. Matteo Salvini e Luigi Di Maio litigano sui rifiuti della Campania. Ad accendere la miccia è la visita del vicepremier leghista a Napoli, dove ha partecipato al comitato per l’ordine e la sicurezza

di F. Q.

Stato-mafia, Di Matteo: “Prima negavano
dopo sentenza è il silenzio. Cercare verità”

Irlanda, vittima portava
intimo sexy: stupratore
assolto. Parte protesta

Pd, Veltroni: “No alleanza
con il M5S. Immaginiamo
un movimento più ampio”

Roma, gli occupanti nell’ex Penicillina
tra amianto e spazzatura: “Sgombero?
Dateci alternative, rischio altri ghetti”

Ricercatrice in Svizzera
“Italiani mammoni? Con
1000 euro al mese è ovvio”

Carovana migranti, 300 arrivano a confine
con gli Usa: molti membri comunità Lgbt

Fq MillenniuM vince
il premio copertina
del mese di settembre

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×