Aggiornato alle 13:24 - 20/11/2018
Direttore testata online: Peter Gomez

Il fatto quotidiano

Lo spread impenna, Tria: “Sono preoccupato”
Ma i vicepremier: “Dopo le decisioni Ue calerà”

Il ministro dell’Economia Tria è lapidario: “Ovviamente sono preoccupato”. I due vicepremier invece sono fiduciosi: “Una volta che la commissione Ue avrà preso le sue decisioni le tensioni scenderanno” dice Di Maio, “lo spread scenderà e sono convinto che scenderà, a meno che non ci sia qualcuno che gioca alla speculazione per danneggiare l’Italia” aggiunge Salvini. Ma dall’Eurogruppo continua il pressing: “Condivido le preoccupazioni dell’Italia causate da una crescita debole e problemi sociali complessi: sono problemi seri, che devono essere affrontati. Ma questo si può fare senza mettere a rischio la traiettoria di consolidamento fiscale”

di F. Q.

Disobbedienti, su Loft intervista esclusiva
ad Arturo: “Le coltellate della baby gang
mi hanno tolto la normalità” – video

Da Il Fatto Quotidiano Premium

Roma, sanatoria sulle abitazioni vendute
“Capo gabinetto Mit in conflitto interessi”

Milano, botte e bavagli a due anziani
“Ti lego la bocca”. Arrestata badante

Milano, botte e bavagli a due anziani
“Ti lego la bocca”. Arrestata badante

Lega, il processo Bossi rischia estinzione
Salvini: “Se presento querela? Ho altro
a cui pensare. Chiederò agli avvocati”

Operai Fca licenziati contestano Di Maio
“Dicci che non puoi fare nulla per noi”

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×