Aggiornato alle 11:23 - 25/06/2019
Direttore testata online: Peter Gomez

Il fatto quotidiano

‘Ndrangheta, maxi-blitz in Emilia: 16 arresti
Anche presidente consiglio comunale Piacenza

Sedici arresti in un maxi blitz contro la ‘ndrangheta in Emilia. Nell’operazione “Grimilde”, coordinata dalla Dda di Bologna, sono finiti in manette tra gli altri il boss Francesco Grande Aracri, oltre ai figli Salvatore e Paolo. Francesco Grande Aracri, già condannato per associazione mafiosa, viveva a Brescello, in provincia di Reggio, primo comune della Regione sciolto a fine 2107 per mafia. Tra i destinatari delle misure Giuseppe Caruso, presidente del consiglio comunale di Piacenza

di F. Q.

Balle Spaziali, Travaglio smonta 4 bufale
‘È vero che Lotti si è autosospeso dal Pd?’

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×