/ Mafie

di F. Q. | 21 febbraio 2018

Antimafia, la relazione finale: “C’è un decadimento della politica. Modificare Severino e le leggi per le candidature”

Alla vigilia delle elezioni politiche la commissione presieduta da Rosy Bindi si occupa ancora una volta del problema dei cosiddetti impresentabili inseriti in lista dai vari partiti. E lo fa presentando la relazione finale che analizza cinque anni di lavoro di Palazzo San Macuto.  E che lascia a chi sarà eletto nella prossima commissione alcuni consigli su come continuare il lavoro iniziato. A cominciare dalla verità sulle stragi mafiose, che va cercata dalla classe politica. In caso contrario la Costituzione non potrà dirsi applicata

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×