Politica - 24 Gennaio 2022

Quirinale, Draghi fa campagna elettorale per se stesso: vede Salvini, poi sente Letta e Conte. E le “consultazioni” innervosiscono i partiti

Poco prima che iniziassero i vertici tra i partiti, il presidente del Consiglio ha scelto di convocare il leader del Carroccio. E ha poi avuto un colloquio con il segretario dem e il presidente M5s. L'ex Bce è pronto a giocarsi tutto per la sua salita al Quirinale. Ma il suo interventismo non piace alle forze politiche

Di F. Q.