/ Politica

di F. Q. | 16 Gennaio 2019

Trivelle, Lega riapre il fronte: “Non si può dire di no a tutto o si perdono posti di lavoro”. M5s: “Investire sulle rinnovabili”

Nel mirino dei leghisti torna l'emendamento presentato dai 5 Stelle al decreto Semplificazioni che blocca 36 autorizzazioni. A scoccare il primo dardo è in mattinata Matteo Salvini: "Mica possiamo andare in giro con la candela e accendere i legnetti". Arrigoni: "Ritirare le modifiche". Il sottosegretario Gava incontra le aziende e attacca: "Revocare permessi già concessi significa certificare che in Italia è impossibile investire"

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×