Aggiornato alle 0:41 - 11/12/2018
Direttore testata online: Peter Gomez

Il fatto quotidiano

Macron si prende la colpa e cede ai gilet gialli
“Rabbia giusta, 100 euro in più ai salari minimi”

Nel pieno delle proteste dei gilet gialli, il presidente della Repubblica Emmanuel Macron si rivolge alla nazione con un appello “per lavorare tutti insieme alla costruzione di una nuova Francia”. Intransigenza nei confronti dei violenti, ma la “collera è giusta”, ha detto il capo dello Stato. “Mi assumo una parte della responsabilità. Forse ho ferito qualcuno di voi con le mie idee”. Macron annuncia misure già da questa settimana: il salario minimo aumenterà di 100 euro al mese dal 2019, viene annullata un’imposta ai pensionati che guadagnano meno di 2mila euro al mese, vengono invitati i datori di lavori a dare i premi produttività esentasse

di F. Q.
Da Il Fatto Quotidiano Premium

Più storie, inchieste e idee
Fatto cambia (un po’) abito
In edicola dall’11 dicembre

Da Il Fatto Quotidiano Premium

Dall’Osso, Grillo: “Offro il doppio di B.”
Lui: “Ho ricevuto solo rispetto e libertà”

Il metodo di Silvio: così punta ai 5Stelle

Trattativa, Travaglio: ‘Berlusconi ricevuto
da Mattarella nonostante la sentenza”

No Tav, il corteo a Torino: “In 70mila”
“Il M5s ora faccia quanto ha promesso”

Le ragioni del sì e quelle del no – Video

Da Il Fatto Quotidiano Premium

Ue, metà dei commissari passa a lobby
“Porte girevoli, un danno per i cittadini”
Su Fq MillenniuM da sabato in edicola

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×