L’incarico

Favorì gli ospedali dei privati. Maroni alla corte di Sua Sanità

L’ex governatore agevolò le convenzioni per i signori delle cliniche Approda in un Cda dei Rotelli, primi nel settore

Todo cambia di

Ci avevano giurato che, dopo la pandemia, nulla sarebbe stato come prima e tutto sarebbe cambiato. Detto, fatto. Il Senato resuscita il vitalizio, privilegio che definire medievale è offendere un’epoca seria come il Medioevo. E tutti quelli che 13 anni fa tuonavano e scrivevano articoli e libri contro la casta ridacchiano soddisfatti perché i 5Stelle […]

In libreria

“Formigoni mi chiedeva operazioni in contanti”

La ricostruzione. I movimenti di denaro del “celeste”

di Gianni Castiglioni
Idee per il dopo-Covid

Salvataggi gratis? No, grazie: aiuti condizionati

Sorpresa: torna lo Stato. Due economisti ci spiegano perché i governi non devono limitarsi a raccogliere i cocci, ma indirizzare l’economia verso obiettivi condivisi

di Mariana Mazzucato e Antonio Andreoni
L’intervista

“Pd e 5S vivono solo se vanno insieme dalla Liguria a Roma”

Marco Revelli. Il futuro dei giallorosa

L’intervista

“Sui vitalizi ora decido io: no alle minacce di 5S e Pd”

Luigi Vitali. Senato – Dopo la decisione scandalosa della commissione Caliendo, tocca al presidente (forzista) del giudizio d’appello

Il personaggio

Bassanini, Mr. Poltronissima regna su Rete e investimenti

Dalla politica alle aziende di Stato: mezzo secolo al vertice

L’intervento

Notizie, editori, conflitto d’interessi: così si può fermare il virus della stampa

Ha ragione Giovanni Valentini quando dice che in Italia mai come in questo momento la stampa gode di cattiva stampa. Soprattutto per i conflitti di interessi degli editori. Eccetto in pochissimi casi, e tra questi il Fatto Quotidiano, i giornali sono nelle mani di imprenditori che hanno interessi prevalenti in altri settori dell’economia e sui […]

di Primo Di Nicola*
infrastrutture

Calabria, l’assessora Catalfamo è indagata per corruzione e concorso con le cosche

L’assessore alle Infrastrutture della Regione Calabria, Domenica Catalfamo, è indagata non solo per corruzione, ma anche per concorso esterno con la ’ndrangheta. Con l’inchiesta “Helios”, la Dda di Reggio sta scardinando i rapporti tra la politica e la società Avr che si occupa della raccolta dei rifiuti, per conto del Comune, e della manutenzione delle […]

Accuse infondate

Erano davvero gli hacker: Tridico rifiata

Inps. Fu un attacco informatico a mandare il sito in tilt (anche se i ritardi restano tutti)

Il Movimento

Casaleggio-Dibba muovono guerra sui due mandati

Dicono che qualche giorno fa un 5Stelle di rango lo abbia chiesto al fondatore: “Beppe, ma tu che ne pensi della regola dei due mandati?”. E lui, il Beppe Grillo tornato al centro di tutto, non si è scomposto più di tanto: “Per me dovrebbe restare così com’è”. Non si espone, il Garante: non su […]

L’epidemia

Focolai a Fiumicino e ancora a Bologna. Visita di Mattarella, tensione a Bergamo

Covid-19. Morti al minimo: solo 8

di Sarah Buono e Marco Pasciuti
Dolomiti

Rifugio politically correct in Val Badia: il “Negerhütte” sarà solo “Capanna nera”

Il rifugio politicamente corretto. Così la baita cambia nome. Accade a Corvara, in Val Badia, uno dei luoghi più belli delle Dolomiti. Il Negerhütte è uno storico rifugio costruito un secolo fa. La settimana scorsa arriva il terremoto: in Germania viene lanciato un appello contro quel nome che a qualcuno è suonato razzista. Hütte sta […]

Le chat del caso csm

Gaeta e Palamara, grande cordialità tra pm e incolpato

Accusato Luca Palamara. “Accusatore” Piero Gaeta. Poco più di un anno fa, però, c’erano rapporti amichevoli tra l’avvocato generale della Cassazione Gaeta, responsabile del pre-disciplinare e l’ex consigliere del Csm dal 21 luglio a processo disciplinare per decisione della Procura generale. È il 6 febbraio 2019, Palamara, anche da ex Csm è ancora un dominus […]

Duemila miliardi

Le scelte nella Ue Paese per Paese e i rischi del “post”

Il pericolo del “dominio tedesco”

L’intervista

“Limitare il contante è fondamentale anche contro le mafie”

Luca Tescaroli. Pagamenti elettronici

Questioni comiche

Al di là del “climax” e della censura, tutti meritano una risata

I limiti del gusto

L’intervista

“Non volevo essere Nabokov Io puntavo a David Bowie”

Stefano Benni

Gran Bretagna

La destra nascosta da Brexit. Estrema, violenta e anonima

È una folla arrabbiata di esclusi, lontana da nazismo, fascismo e razzismo, inascoltata dall’economia in crisi che si riorganizza sulla rete globale

Francia

Amministrative: il ballottaggio potrebbe essere fatale a Macron

La Francia difficilmente potrà dimenticare queste strane elezioni municipali vissute in piena pandemia. Oggi è il ballottaggio, che si tiene insolitamente a tre mesi dal primo turno e riguarda poco meno di cinquemila Comuni, poiché circa 30 mila sindaci sono già stati eletti al primo turno. La posta in gioco però è alta perché si […]

di Luana De Micco
Il caso

Assange non fa più notizia e gli Usa ne approfittano

Estradizione. Washington ha aggiunto un altro capo di imputazione contro il fondatore di WikiLeaks ancora in carcere a Londra. I medici: “Segni di tortura”

L’intervista

“Gassman sembrava Cortona de ‘Il sorpasso’. Però era un signore”

Vittorio Cecchi Gori. 29 giugno 2000, muore il Mattatore: insieme hanno girato numerosi film

Calcio

Da Mbappé a De Bruyne, quando gli euro sono veri

L’estate chiama. Il “calciomercato” e nonostante i campionati aperti già sono iniziate le trattative per ottenere plusvalenze. Spesso farlocche. Ma non sempre…

Programmi

Pino Strabioli combatte (e scopre) “L’insonnia” in tv insieme a Costanzo

5 luglio in seconda serata Rai3

di Angelo Molica Franco

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 27 Giugno: Cassa di casta FI e Zanda felici, doppio gioco Lega

next
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 29 Giugno: Vitalizi, adesso ci provano pregiudicati e “indigenti”

next