Accusato Luca Palamara. “Accusatore” Piero Gaeta. Poco più di un anno fa, però, c’erano rapporti amichevoli tra l’avvocato generale della Cassazione Gaeta, responsabile del pre-disciplinare e l’ex consigliere del Csm dal 21 luglio a processo disciplinare per decisione della Procura generale. È il 6 febbraio 2019, Palamara, anche da ex Csm è ancora un dominus […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Rifugio politically correct in Val Badia: il “Negerhütte” sarà solo “Capanna nera”

prev
Articolo Successivo

Corriere, Cairo caccia Caizzi: contestò Fubini e la direzione

next