/ di

Tommaso Rodano

Articoli In Edicola di Tommaso Rodano

Politica - 17 Febbraio 2019

Pastori, trattativa a oltranza sul prezzo del latte: si farà un “referendum” nei campi

L’ultima offerta ai pastori l’ha presentata il ministro dell’Agricoltura Gianmarco Centinaio: 72 centesimi al litro per i prossimi tre mesi e una serie di garanzie che dovrebbero riportare il prezzo del latte oltre la fatidica soglia di 1 euro al litro. Cioè la cifra richiesta del movimento che da 10 giorni sta paralizzando la Sardegna. […]
Italia - 16 Febbraio 2019

L’urlo dei pastori nell’isola dell’oro bianco: non siamo pecore

C’è una patina bianca sull’asfalto della strada statale E25, la lingua di cemento che taglia la Sardegna da Sassari a Cagliari. Ettolitri di latte versato a terra hanno schiarito il colore della carreggiata, come una mano di tinta. Sono i giorni dei pastori: l’intera isola sembra assorbita dalla protesta. Non è la prima: qui la […]
Politica - 12 Febbraio 2019

Lo schiaffo dei numeri: M5S perde 6 voti su 10

Nella lunga serie di numeri che descrivono l’impatto politico delle elezioni abruzzesi, ce n’è uno più efficace degli altri: 0. Zero. Come i voti della Lega Nord in Abruzzo nelle Regionali del 2014: a quell’appuntamento il Carroccio non si era nemmeno presentato. Cinque anni più tardi, si è capovolto il mondo: il partito di Matteo […]
Politica - 11 Febbraio 2019

Abruzzo, le destre battono Legnini. Batosta dei 5 Stelle

È un trionfo del centrodestra: il candidato di Fratelli d’Italia Marco Marsilio sfiora la metà dei voti (48,9%). Alle sue spalle, distanziati, gli sfidanti: secondo Giovanni Legnini del centrosinistra (28,7%), terza Sara Marcozzi dei Cinque Stelle (21,2%). L’affluenza, non ancora definitiva, è al 52,7%, in calo di 9 punti rispetto al 2014. Sono solo le […]
Politica - 10 Febbraio 2019

Oggi Abruzzo, domani Europa. Inizia la sfida Salvini-Di Maio

“Tanto in Abruzzo vince pure ’n manico de scopa del centrodestra”. Il colorito pronostico è stato attribuito a Marco Marsilio, candidato governatore del trio Salvini-Meloni-Berlusconi. Una profezia pronunciata a dicembre, secondo la ricostruzione maliziosa di Benigno D’Orazio, ex consigliere abruzzese di Fratelli d’Italia passato armi e bagagli al centrosinistra di Giovanni Legnini. Che la frase […]
Politica - 9 Febbraio 2019

Pd tra solidarietà e imbarazzo: De Gregorio resta ancora sola

La sensazione è di generale imbarazzo. Nel Partito democratico chiamato in causa da Concita De Gregorio nessuno è in grado di promettere un impegno concreto per l’ex direttrice dell’Unità. De Gregorio ha raccontato la sua vita resa impossibile dalla decine di richieste di risarcimento danni ereditate quando dirigeva il giornale di Gramsci. Abbiamo chiesto al […]
Politica - 8 Febbraio 2019

Il colonialismo secondo Dibba e Di Maio e i baci di Salvini: “Manù matto e cinico”

Libia, migranti, Tav, economia, Gilet gialli. I rapporti tra il nuovo governo italiano e i cugini d’Oltralpe sono complicati per diverse ragioni, e lo sono stati dal principio. Emmanuel Macron è uno degli obiettivi privilegiati delle polemiche dei due vicepremier. Matteo Salvini ha un intero vocabolario di appellativi per il presidente francese: l’ha definito un […]
Politica - 7 Febbraio 2019

Miracolo: il Pd e Silvio scoprono le barricate per salvare la Carta

C’hanno provato tutti i partiti, nessuno escluso, a tagliare il numero dei parlamentari. Ora tocca a Cinque Stelle e Lega. La prima legge costituzionale dei gialloverdi è al Senato. Prevede il passaggio da 630 a 400 deputati e da 315 a 200 senatori (la stessa stima prevista dalla Bicamerale presieduta da Massimo D’Alema nel 1997). […]
Politica - 2 Febbraio 2019

L’ultima creatura di Calenda: “Puntiamo al 30%”

Gli autosondaggi di Carlo Calenda ingrassano di minuto in minuto. Verso le 16, intervistato da Alan Friedman, l’ex ministro ipotizza un futuro straordinario per il suo listone (si chiama “Siamo Europei”, vuole raggruppare la galassia “anti-sovranista”, qualsiasi cosa significhi). “Il nostro obiettivo – spiega Calenda – è raggiungere il 28%”. L’ascesa è inarrestabile: poche ore […]
Politica - 1 Febbraio 2019

Diciotti, da Nord a Sud: la Lega si mobilita per raccogliere firme pro-Salvini

Ora Matteo Salvini passa all’incasso. La strategia del Capitano sul caso Diciotti entra nella fase due. Prima ha mandato in tilt i Cinque Stelle (costretti a considerare una decisione drammatica: votare a favore dell’immunità di un ministro), adesso si appresta a massimizzare i profitti anche in piazza, convocando il suo popolo. I salviniani doc si […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×