Calcio - 21 Gennaio 2022

Nell’epoca degli osservatori che setacciano il pianeta, c’è chi ancora trova i calciatori su Transfermarkt (o in un reality norvegese)

Oltre al caso Insigne-Toronto Fc, la vicenda più nota riguarda il brasiliano Firmino, scoperto dall'Hoffenheim grazie a Football Manager. Da anni il videogioco manageriale calcistico della Sports Interactive viene utilizzato dalle società. Ma anche nel calcio iper-professionalizzato esistono trasferimenti dall'origine ancora meno convenzionale

Di Alec Cordolcini