Lobby - 18 Gennaio 2020

Autostrade, tra 2009 e 2018 ha dimezzato gli investimenti e aumentato i dividendi. Ai soci 6 miliardi, per la manutenzione solo 4

La concessionaria nel decennio ha dedicato agli interventi per la sicurezza il minimo previsto dalla convenzione con lo Stato. Mentre i ricavi e le cedole lievitavano. Secondo lo stesso ministero dell'Economia, "la disconnessione delle tariffe ai costi, oltre a rappresentare un evidente vantaggio per le concessionarie, costituisce un forte incentivo alla non effettuazione o al rallentamento degli investimenti"

Di F. Q.