Sulla via di Santiago

Los Arcos

giorno 7

Condividi
Questo è il regalo più bello che io e mio marito potessimo farci
Judith, 70 anni. Danimarca

Io ho 70 anni, mio marito 65. Volevamo farci un regalo per i nostri compleanni e abbiamo pensato che venire qui fosse il più bello che potessimo scegliere. Abbiamo sei settimane di tempo, siamo partiti dalla Francia. Viaggiamo con la nostra cagnolina, Nena. Ha dieci anni e a casa non c'è nessuno a cui lasciarla. Quindi l’abbiamo portata con noi. Sul camper abbiamo caricato le bici. Ogni giorno facciamo venti chilometri e Nena sta nel cestino di mio marito. Le mettiamo degli occhiali da sole, perché non le dia fastidio il vento. Fatti quei venti chilometri io mi fermo con lei. Mio marito torna indietro a prendere il camper e poi ci raggiunge. Insomma, lui fa il doppio della strada. Non dormiamo negli albergue, con un cane non ci farebbero entrare. Venire qui è stata un’idea splendida.

Los Arcos

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×