Sulla via di Santiago

Pedrouzo

giorno 30

Condividi
Dio è quello che aiuta a scalare la montagna
Glaudemir, 48 anni. Brasile

Sono un frate, ma non sono qui per motivi strettamente religiosi. Direi, di più, per ragioni spirituali. Per capire che Dio è nel mondo, fuori dalle chiese. Quello che mi porta qui è il desiderio di contemplazione e passo il cammino rispettando il silenzio. Dio è in ogni persona che incontriamo. Spero di tornare a casa più umano, più profondo. Dio è più grande della teologia. È la forza che opera intorno a noi, di nascosto, e che tutto trasforma. Dio è quello che aiuta a scalare la montagna.

Pedrouzo

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×