Sulla via di Santiago

El Burgo Ranero

giorno 18

[sharer]

Mi fa stare bene, non so perché

Yi Seul, 25 anni. Corea del Sud

A casa ho visto uno spot in tv sul cammino di Santiago. Durava 30 secondi, non di più. Le immagini erano bellissime. L’ho guardato e mi sono detta: devo andarci anch’io. Quindi ho convinto mia sorella e mio fratello a partire con me. Siamo molto felici di avere attraversato il mondo per questo viaggio, anche se sono stanchissima. Però mi piace quando a fine tappa arrivo in qualche pueblo. Mi fa stare bene, non so perché. Continuo ad andare avanti, tappa dopo tappa, anche se dopo due settimane diventa davvero dura. Il primo giorno ci ho messo 12 ore ad arrivare da Saint Jean a Roncisvalle.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore