Indagini – Grazie al sistema trojan è stato intercettato un colloquio tra il costruttore, il tesoriere dem e un responsabile Fondazione Eyu

Roma, Parnasi torna dai pm: “Incontrai Bonifazi al Pd”

La Procura di Roma sta indagando sui soldi dati da Luca Parnasi alla Fondazione Eyu, legata al Pd. Per questo ieri il costruttore romano è stato risentito dal pm Barbara Zuin. Al vaglio dei magistrati ci sono 150 mila euro (Iva compresa) pagati da Immobiliare Pentapigna Srl di Parnasi a cavallo delle scorse elezioni politiche […]

Rivieni avanti, aretina di

Avevamo giurato, e sperato, di non occuparci mai più di Maria Etruria Boschi, lasciando agli storici la pratica di compilarne un breve profilo nel reparto “Minori del Novecento”. “Avvocaticchia della provincia aretina, classe 1981, inopinatamente promossa da Renzi nel 2014 ministra delle Riforme e Rapporti col Parlamento, e nel 2016 dall’incolpevole Gentiloni sottosegretaria a Palazzo […]

Lo scandalo

Eni e le mazzette nigeriane. Condannati i mediatori

La sentenza – Per il giudice del rito abbreviato ai due uomini che trattarono le tangenti al governo della Nigeria la corruzione ci fu. Pessima notizia per il gruppo

Tim

Vivendi e Elliott, pace provvisoria per far fuori Genish

I due azionisti cercano l’accordo sull’Ad. Il manager israeliano tratta l’acquisto di una società in Brasile senza dirlo al cda. Oggi e lunedì riunioni di fuoco

l’intervista

“Chi depistò aiutò – la mafia: ora si può dire grazie ai pm”

Fiammetta Borsellino – Al via l’udienza preliminare per l’inquinamento delle indagini su via D’Amelio: contestata ai tre poliziotti l’aggravante

di Marco Lillo e Maddalena Oliva

Commenti

Il peggio della diretta

Quarta Repubblica, Porro e l’usato sicuro dei talk

Meglio copiare gli altri o se stessi? Nicola Porro non ha di questi problemi, lui prende tutto, non butta via niente. Il nuovo talk politico Quarta Repubblica al debutto lunedì è un centone composto da cloni che nemmeno a Shanghai. A prima vista si mimetizza nella “rivoluzionaria” Rete4, il cui palinsesto ricalca a sua volta […]

Nordisti

Milano, se volete bene alle periferie salvate il Perini

“Salvate il soldato Iosa”, scrivevamo in questa colonna nel gennaio 2012, oltre sei anni fa. Ci riferivamo ad Antonio Iosa e al circolo Perini, da lui fondato nel 1962. Dopo 50 anni d’attività, il Comune di Milano minacciava allora di togliere ogni sostegno a quel circolo culturale nato nella periferia milanese, a Quarto Oggiaro, quando […]

Lo dico al Fatto

Bimbi in carcere. La moderna Medea e la doppia punizione dello Stato

Sono una mamma a tempo pieno di due bambini. Vederli crescere sereni mi ripaga delle rinunce e dei momenti di amarezza, rari ma intensi. Ho letto della madre detenuta che ha ucciso i propri figli lanciandoli dalle scale. Il gesto è quello di una donna in pieno delirio di colpa o comunque in preda […]

Politica

I tecnici di Spea dai Pm

Inchiesta sul crollo, prime ammissioni: controlli poco accurati

Prime ammissioni Le indagini sul crollo del ponte Morandi vanno avanti. In procura oltre ai primi imputati – che si sono avvalsi della facoltà di non rispondere – sono sfilati molti testimoni. Che sono obbligati a rispondere. Tra questi diversi tecnici di Autostrade e di Spea, la società controllata che si occupa di manutenzione e […]

Il Retroscena

Il testo “monco”: Autostrade può rientrare

Cortocircuito – Il governo ancora non trova il modo per estromettere la società dalla ricostruzione

Legislatori

Decreto su Genova sparito e riscritto: il Cdm cos’ha votato?

Pessime abitudini – Approvato di corsa a un mese dalla tragedia, è fantasma: le bozze ora sono assai diverse dalle norme approvate

Cronaca

Psicodramma “Giochi 2016”

Appendino la butta lì: “Si valuti la nostra candidatura da soli”

”Un diluvio e un deliriodi esternazioni”. Così Giovanni Malagò ha definito le polemiche su “cosa si deve fare o cosa si deve pensare per le Olimpiadi Invernali”. Non avrà gradito, il presidente del Coni, la nuova uscita sul tema del sindaco di Torino Chiara Appendino, che ieri ha chiesto al governo “di esprimersi chiaramente sulla […]

IN Senato

Ok al Milleproroghe. L’Anci protesta sui fondi alle periferie

ll Milleproroghe è legge. Il decreto è stato convertito e approvato dal Senato (151 sì, 93 no e due astensioni). Ieri la giornata è stata animata dalla protesta dell’Anci, l’associazione dei Comuni appoggiata in aula dal Pd. Il presidente , Antonio Decaro ha lasciato la conferenza unificata con il governo dove era in programma la […]

Discariche – sequestrati 14 siti

“Mala depurazione”, a Reggio Calabria, nuova indagine su Falcomatà

Quattordici depuratori sequestrati e 43 persone indagate tra dirigenti e funzionari delle società che hanno gestito gli impianti, dirigenti degli uffici tecnici e sindaci. L’avviso di garanzia l’ha ricevuto anche il primo cittadino di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà (Pd) e i suoi predecessori Demetrio Arena e Giuseppe Raffa (centrodestra). Nel registro degli indagati sono finiti […]

Economia

La risposta di Cdr e ordine

Carige, l’azionista Mincione insulta il cronista del Fatto

“I Cdr de Il Fatto Quotidiano e del fattoquotidiano.it esprimono solidarietà a Ferruccio Sansa e condannano gli attacchi rivolti da Raffaele Mincione, nel corso dell’assemblea di Carige, al collega e all’intero corpo giornalistico del gruppo editoriale Il Fatto. I giornalisti del Fatto seguono da tempo la vicenda con la correttezza e professionalità dovute e continueranno […]

nomina (saltata) di toninelli

Imputato per truffa nel cda delle ferrovie Appulo-Lucane

Il ministrodelle Infrastrutture, Danilo Toninelli, ha scelto un imputato per truffa per il nuovo consiglio d’amministrazione delle Ferrovie Appulo-Lucane. Questa volta, però, il passo indietro è stato immediato. E, come spiega una nota del Mit, “l’incarico non è stato accettato”. L’avvocato Francesco Cavallo si è dimesso poche ore dopo essere stato nominato nel cda, in […]

Crisi bancarie

Sulle macerie di Carige trionfa Malacalza. Battuto Mincione: la fusione si allontana

Epilogo – Dopo la guerra legale, l’assemblea elegge il cda voluto dallo storico azionista

Mondo

La fake news del prosecco che caria i denti affossa le vendite

La guerra del prosecco per ora la vince Albione: nei primi 6 mesi del 2018 – dati Coldiretti – le esportazioni nel Regno Unito sono calate del 7%, al livello più basso dopo 10 anni di espansione. Un decennio in cui non c’era party, cena fra amici, inaugurazione senza bottiglie italiane. Effetto Brexit prima dell’effettiva […]

Il caso

Chi offre di più? Il referendum macedone e la guerra dell’Est tra Ue-Nato e Cremlino

Contesa storica – Il Paese balcanico decide il nome ufficiale dopo anni di polemiche

di Michela A. G. Iaccarino

Nuovo Aquarius nuovi naufragi, il caos di sempre

La nave delle Ong torna a soccorrere i migranti. Salvini: nessun porto per loro. Ancora una nave a picco: cento morti

Cultura

Addio

L’ultimo valzer di Inge. La signora dell’editoria

Se ne va la mente di Feltrinelli

Il ricordo degli amici

Agnello Hornby I tacchi alti: il suo consiglio che porto con me Mi accompagnò al mio esordio. Era una donna attenta al dettaglio e una grande mamma: ha cresciuto suo figlio Carlo da sola. Era tedesca, di padre ebreo. In tempi di antisemitismo, ricordo che è stata una grande italiana e una grande europea […]

il Fumetto

Demoni, molti morti, suicidi, reincarnazioni e dubbi sull’anima: meglio di ogni serie tv

Di solito le fascette sui libri sono esagerate: “Più avvincente di Breaking Bad. Più intricata di Westworld. Più divertente dei Simpson”. Un po’ troppo e così – lo confesso – per mesi il primo volume di Demon, edito da Coconino Press, è rimasto sulla scrivania a sorreggere la tastiera dopo la rottura di quei supporti […]