/ di

Valeria Pacelli Valeria Pacelli

Valeria Pacelli

Giornalista

Sono nata nel 1988 a Benevento e dal 2010 mi occupo di giudiziaria, o almeno ci provo. Tutto è iniziato una mattina di settembre, quando mi sono ritrovata a passeggiare tra le stanze tristi e ostili del tribunale di Roma. Pochi minuti dopo una cosa era chiara: tutto quel parlare tra avvocati, forze dell’ordine e imputati era un mare pieno di notizie. Senza che me ne accorgessi, mi sono innamorata – e so esattamente che si tratta di una brutta malattia – di tutto ciò che riguarda carte, faldoni e intercettazioni. Per un anno ho collaborato con il Messaggero e a settembre 2011 sono entrata nella famiglia del Fatto. Marco Lillo poi ha fatto il resto: mi ha insegnato a capire cosa è una notizia e cosa no, ma soprattutto ad andare oltre tutto ciò che le carte di giudiziarie raccontano. Insomma adesso lo so: non credo nell’aldilà, ma nella giustizia, assolutamente si.

Articoli Premium di Valeria Pacelli

Cronaca - 15 febbraio 2018

Molestie, in tre denunciano Fausto Brizzi: l’accusa è violenza sessuale

Il primo nemico per chi ha denunciato Fausto Brizzi è il tempo. Due dei tre esposti presentati alla Procura di Roma contro il regista, infatti, rischiano di essere, come si dice in gergo, fuori termine. Ossia raccontano fatti che sarebbero avvenuti, a detta delle stesse esponenti, più di sei mesi fa. Sarebbe quindi scaduto il […]
Cronaca - 14 febbraio 2018

Molestie, Brizzi e le accuse di abusi. Indagano i pm di Roma

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo dopo che è stata depositata, pochi giorni fa, una denuncia contro Fausto Brizzi, regista e produttore, travolto dalle polemiche dopo che le Iene avevano raccolto le testimonianze di alcune aspiranti attrici su presunte molestie. Il caso era esploso nei mesi scorsi – sull’onda della vicenda di Harvey […]
Politica - 12 febbraio 2018

Il Vaticano ignora l’Italia e si tiene i soldi “sporchi”

Il braccio di ferro tra la Procura di Roma e il Vaticano va avanti da almeno un paio d’anni. Il premio è poco meno di un milione e mezzo di euro conservato sui conti Ior (la banca vaticana) di Angelo Proietti, l’imprenditore romano noto per aver ristrutturato una casa a Roma, messa a disposizione, in […]
Politica - 11 febbraio 2018

Il Tar obbliga la Rai alla trasparenza: “Comunichi i criteri sulle nomine”

Una sentenza del Tar rischia di creare non pochi grattacapi all’interno della Rai. Perché mette nero su bianco il diritto dei dipendenti di conoscere alcuni atti di selezione dei più fortunati, che ottengono nomine e avanzamenti di carriera. E la Tv di Stato, dal canto suo, deve fornire la documentazione. È la Rai obbligata alla […]
Cronaca - 8 febbraio 2018

La rete contro i pm di Minchia69, Escobar e Peter Pan

I linguaggi usati sono spesso criptici, parole dette a mezza bocca. Alcuni dei personaggi citati nelle inchieste di Roma e Messina – che hanno svelato corruzioni in atti giudiziari – erano molto attenti, usavano applicazioni di messaggistica più sicuri, difficili da intercettare. O meglio ancora, non portavano con sé i cellulari. Un’accortezza per chi sa […]
Italia - 3 febbraio 2018

Dell’Utri, scontro in aula: l’ex senatore verso il ricovero

Potrebbe arrivare lunedì la decisione dei giudici sulla scarcerazione per motivi di salute di Marcello Dell’Utri, che sconta a Rebibbia la condanna a sette anni per concorso esterno in associazione mafiosa. Al Tribunale di Sorveglianza, per la terza volta, i legali dell’ex senatore di Forza Italia chiedono la detenzione domiciliare all’ospedale Humanitas di Milano. Cardiopatico […]
Cronaca - 1 febbraio 2018

I guai con la Consob, interrogatori segreti e dubbi sull’inchiesta

Il terremoto delle Popolari nasce e rinasce con Giuseppe Vegas. Nasce perché l’11 febbraio di ormai tre anni fa, nel 2015, l’ex presidente della Consob, in audizione alla Camera, spiega che prima dell’approvazione del decreto che avrebbe imposto la trasformazione delle Popolari in Spa – quando già circolavano indiscrezioni – alcuni “soggetti hanno effettuato acquisti […]
Cronaca - 27 gennaio 2018

Spada-Tour a Ostia: “La politica del clan: vietato sgarrare”

“Ma che lo fai arrivare a due scudi… C’abbiamo una politica da tene’, mo’ tu la sgarri”. Anche chi lavorava per il clan Spada doveva rispettare le regole. Come quella sui prestiti: chi autorizzava i debiti superiori a 2.000 euro era Ottavio Spada (inteso Marco), uno degli arrestati nella retata di due giorni fa che […]
Cronaca - 26 gennaio 2018

Ostia come Suburra, arrestata quasi tutta la famiglia Spada

“Ti faccio cercare da tutta Ostia… ti spezzo tutte le costole. Io pijo le tenaglie e ti strappo i denti”. “Ti dovrei spacca solo la faccia. (…) Ti vengo a cercare… prendo tua madre, tuo padre..”. Il dizionario dell’intimidazione di alcuni appartenenti del clan Spada, a Ostia, lasciava poco spazio all’immaginazione. E chi lo subiva, […]
Cronaca - 20 gennaio 2018

Grane con Equitalia e sei vip? C’era la corsia preferenziale

Politici, giornalisti, professionisti. C’era un centralino ad Equitalia al quale non tutti potevano accedere. Ma il presidente della Ss Lazio Claudio Lotito, qualche ex senatore o l’ex ministro Paolo Cirino Pomicino, sì. Il numero magico era quello di Alessandro Migliaccio, direttore regionale Lazio Equitalia Sud, contattato da molti per parlare della propria situazione debitoria o […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×