/ / di

Giorgio Meletti Giorgio Meletti

Giorgio Meletti

Giornalista

Sono nato a Cagliari. Mi sono laureato in storia all’Università di Pisa. Vivo a Roma, dove attualmente scrivo per «Il Fatto Quotidiano». Da venticinque anni giornalista specializzato in economia, ho lavorato per «La Nazione», «Paese Sera», «Il SecoloXIX», «Fortune», «Il Mondo» prima di fermarmi per dieci anni al «Corriere della Sera», dove mi sono occupato in prevalenza dell’industria pubblica e degli incroci tra economia e politica. Successivamente ho guidato la redazione economica del Tg La7. Ho insegnato «Economia e gestione delle imprese» come professore a contratto all’Università di Pisa. Ho curato con Luca De Biase Bidone.com, storia della bolla Internet all’italiana, pubblicato nel 2001 da Fazi. Con Gianni Dragoni ho firmato per Chiarelettere La paga dei padroni (2008).

Articoli Premium di Giorgio Meletti

Commenti - 15 ottobre 2017

Non solo Etruria: i risparmiatori sono diventati sudditi

Al tribunale di Arezzo c’è un troncone (apparentemente marginale) del caso Banca Etruria che illustra l’imbarbarimento del capitalismo italiano e fa capire come i crac bancari degli ultimi anni siano solo uno dei fenomeni di stravolgimento del rapporto tra grandi aziende, lavoratori e consumatori o risparmiatori. Ci sono una cinquantina di manager e funzionari di […]
Il Fatto Economico - 11 ottobre 2017

“Governo e manager stanno affondando Finmeccanica”

La Finmeccanica, o Leonardo come si chiama ora, rischiano di ucciderla. La mia modesta proposta è che Fincantieri diventi azionista al 35 per cento delle attività di Leonardo nel settore dell’elettronica e degli armamenti per le navi militari e si occupi, se è così forte come sembra, anche di quel pezzo strategico dell’industria italiana. Sarebbe […]
Commenti - 8 ottobre 2017

La sinistra pensa molto più a Pisapia che ai disoccupati

La prima serata televisiva di martedì 3 ottobre scorso ha mostrato a reti unificate come lo sfacelo sociale e morale si innesta sullo sfacelo economico tagliando fuori la politica. Nella scala sociale, milioni di disoccupati, precari e poveri in genere sono ormai più in alto di chi subisce un caporalato metropolitano tendente allo schiavismo. Ultimi […]
Cronaca - 7 ottobre 2017

La condanna dopo 15 anni: chi chiede scusa agli italiani?

Ieri è andato in onda un trailer della beffa in cui sono destinati a tradursi gli imminenti processi per i crac bancari. La Cassazione ha definitivamente condannato Cesare Geronzi, ex presidente di Banca di Roma-Capitalia, a 4 anni di carcere (di cui tre indultati, quindi potrebbe scontare alcuni mesi ai domiciliari) per la bancarotta della […]
Commenti - 1 ottobre 2017

Come uccidere Finmeccanica e vivere felici

I nostri governanti parlano dell’affare Fincantieri-Stx con lo stesso linguaggio felpato e fumoso con cui si ricattano a mezzo stampa sulle alleanze per le elezioni del 2018. Nascondono la verità dietro a una selva di aggettivi, come se in gioco ci fossero gli arabeschi strategici dell’avvocato Pisapia e non il futuro di decine di migliaia […]
Economia - 29 settembre 2017

Tronchetti non punisce il Fatto e il fedele Porro non si dà pace

Nicola Porro, conduttore di Matrix, lavora per la Mediaset di Silvio Berlusconi e per Il Giornale dei suoi familiari. È dunque autorità indiscussa del rapporto tra pubblicità e informazione e lo ringraziamo di aver notato sul Fatto sia un articolo critico sul ritorno in Borsa della Pirelli sia la pubblicità della stessa operazione. I lettori […]
Il Fatto Economico - 27 settembre 2017

Pirelli in Borsa, il mercato paga e Tronchetti Provera incassa

La Pirelli torna in Borsa, per la commozione dei media affascinati dai nostri plutocrati con i soldi degli altri. Gli azionisti di controllo della fabbrica di pneumatici chiedono al mercato finanziario, cioè ai risparmiatori, circa 3 miliardi per il 40 per cento delle azioni. Il 60 per cento e il controllo resterà a loro, la […]
Commenti - 24 settembre 2017

No a regole severe per i banchieri, offendono Patuelli

Da oltre due anni l’Italia aspetta che il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan firmi il decreto attuativo delle nuove norme europee su onorabilità, correttezza e competenza dei banchieri. Evidentemente non c’è urgenza, le banche italiane sono gestite meravigliosamente. A futura memoria, lasciamo un consiglio per gli storici che un giorno si chiedessero come mai nel […]
Economia - 21 settembre 2017

Cattaneo, il tesoro Telecom per portare in Borsa i treni di Ntv

Flavio Cattaneo torna dopo un anno e mezzo alla guida di Ntv, la società che con il treno Italo fa concorrenza alle Frecce di Trenitalia nell’alta velocità. Con l’amministratore delegato torna anche, come presidente, Luca Cordero di Montezemolo, fondatore di Ntv e azionista di peso con il 12,8 per cento del capitale. Cattaneo rientra arrotondando […]
Commenti - 17 settembre 2017

Visco, il dilemma di una scelta senza democrazia

Francamente non pare decisivo per le sorti del declino italiano se Ignazio Visco avrà o no un nuovo mandato da governatore della Banca d’Italia. Ma è angosciante che se ne parli come della nomina in una municipalizzata. Nessuno ha il coraggio di formulare l’unico giudizio che conta: Visco ha operato bene nei suoi sei anni […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×