/ di

Giorgio Meletti Giorgio Meletti

Giorgio Meletti

Giornalista

Sono nato a Cagliari. Mi sono laureato in storia all’Università di Pisa. Vivo a Roma, dove attualmente scrivo per «Il Fatto Quotidiano». Da venticinque anni giornalista specializzato in economia, ho lavorato per «La Nazione», «Paese Sera», «Il SecoloXIX», «Fortune», «Il Mondo» prima di fermarmi per dieci anni al «Corriere della Sera», dove mi sono occupato in prevalenza dell’industria pubblica e degli incroci tra economia e politica. Successivamente ho guidato la redazione economica del Tg La7. Ho insegnato «Economia e gestione delle imprese» come professore a contratto all’Università di Pisa. Ho curato con Luca De Biase Bidone.com, storia della bolla Internet all’italiana, pubblicato nel 2001 da Fazi. Con Gianni Dragoni ho firmato per Chiarelettere La paga dei padroni (2008).

Articoli Premium di Giorgio Meletti

Commenti - 21 ottobre 2018

Il rapporto sadomaso tra Stato e contribuenti

Siamo sicuri che i condoni fiscali non siano frutto del rapporto sadomaso tra contribuente e Stato? Forse il sadismo della burocrazia legittima il condono anche presso gli onesti. E il condono – nella perpetua giostra cattolica di peccato, pentimento e perdono – sana a sua volta il sadismo di Stato. Un piccolo esempio istruttivo. Il […]
Politica - 19 ottobre 2018

Costi-benefici solo per Tav. Salvo il Terzo Valico di Salini

Lo psicodramma della maggioranza gialloverde sulle grandi opere, iniziato ancor prima che il governo Conte giurasse, ha toccato ieri vette sconosciute con le parole dette in Senato dal ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. Dietro le affermazioni apparentemente sconclusionate fatte in Senato dall’esponente pentastellato c’è il tentativo di chiudere un accordo con la Lega su un […]
Il Fatto Economico - 17 ottobre 2018

A24, finisce alla Procura la guerra dei viadotti tra Toto e il ministero

Se, come tutti, davanti al disastro del ponte Morandi vi chiedete come possano averlo lasciato crollare dopo oltre vent’anni di allarmi, guardate la storia della Strada dei Parchi. La situazione a ieri sera vede la concessionaria di A24 e A25 (Roma-L’Aquila-Pescara) pronta a presentare un esposto alla Procura di Roma contro Vincenzo Cinelli, direttore della […]
Commenti - 14 ottobre 2018

Terzo valico, lobby del cemento verso l’ennesimo trionfo

Il Terzo Valico si chiama così perché già due ferrovie collegano Genova con la Padania. Eppure da 27 anni il partito del cemento spinge per l’alta velocità tra il capoluogo ligure e Milano. Il governo Monti, appena insediato, ha tagliato le pensioni con la legge Fornero per evitare il default ma ha stanziato 6,2 miliardi […]
Politica - 14 ottobre 2018

Autostrade contro chi indaga. “Faremo causa al ministero”

Una lettera durissima, nel tono e nel contenuto. A due mesi esatti dal crollo del ponte Morandi di Genova, l’amministratore delegato di Autostrade per l’Italia (Aspi) Giovanni Castellucci suona la carica del contrattacco contro il ministero delle Infrastrutture. La concessionaria non vuole ammettere nessuna responsabilità nel disastro e nella morte di 43 persone. E mira […]
Commenti - 12 ottobre 2018

L’incubo dei poteri forti: “Democrazia ridotta a elezioni”

Il vicepremier Luigi Di Maio l’ha detto un po’ alla Fassino con Grillo: “Se Bankitalia vuole un governo che non tocca la Fornero, la prossima volta si presenti alle elezioni con questo programma”. L’unico errore sembra l’ennesimo congiuntivo mancato. Ma il Corriere della Sera ha affidato al giurista Sabino Cassese un severo editoriale che individua […]
Commenti - 30 settembre 2018

Cassese, la guerra dei burocrati contro i burocrati

La “manovra del popolo” distrae il popolo dai fatti veri, nascosti con la scusa che sono per addetti ai lavori. Per esempio: è in corso una riorganizzazione dei sistemi di potere, quelli veri, in mano a signori che il popolo non conosce e che per spadroneggiare non hanno bisogno di fare le smorfie da un […]
Politica - 26 settembre 2018

“Per far salire i profitti solo 23 mila euro l’anno sulla struttura”

“La procedura di controllo della sicurezza strutturale delle opere d’arte documentata da Autostrade per l’Italia (Aspi), basata sulle ispezioni, è stata in passato, ed è tuttora inadatta al fine di prevenire i crolli e del tutto insufficiente per la stima della sicurezza nei confronti del collasso (…) Tale procedura era applicata al viadotto Polcevera ed […]
Economia - 25 settembre 2018

Gratta e vinci, il ricorso di Sisal contro il governo. Il ruolo della lobby Lottomatica: le porte girevoli tra burocrazia e Tar

Chi non è avvezzo ai culti misterici del diritto amministrativo può trovare la storia incredibile. Invece non solo è vera ma è anche normale. Accade dunque che al Tar (Tribunale amministrativo regionale) del Lazio si discute un ricorso del colosso dei giochi Sisal contro il governo italiano, accusato di aver favorito l’altro colosso nazionale, la […]
Politica - 25 settembre 2018

Il ministero rinuncia a dichiararsi parte offesa

Il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli ha deciso che il governo non si dichiarerà parte offesa all’incidente probatorio per il crollo del ponte Morandi di Genova, nel quale sono morte 43 persone il 14 agosto scorso. L’indiscrezione è confermata da più fonti autorevoli ma non è stato possibile contattare i portavoce di Toninelli. L’incidente probatorio […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×