/ di

Antonio Marfella Antonio Marfella

Antonio Marfella

Presidente medici per l'ambiente, Napoli

Sono nato a Napoli il 14/8/1957. Dirigente Responsabile SSD Farmacoeconomia c/o Direzione Sanitaria Aziendale dell’IRCCS Fondazione Sen. G. Pascale. Sono autore ad oggi di oltre 100 tra pubblicazioni e comunicazioni scientifiche recensite.

Mi definisco “farmacosofo”, dal momento che la linea di pensiero e di studio che porto avanti a partire dal 2006, dopo avere letto “Gomorra” ed essere uscito dal chiuso dei laboratori della Fondazione Pascale, è la seguente: “In questo terzo millennio l’alfa e l’omega della Medicina Ippocratica, che abbiamo del tutto dimenticato, sono la Bioetica ambientale e la Farmacosofia: vi sembra un caso che nel mondo, nel 2014, la intera industria farmaceutica mondiale abbia raggiunto i mille miliardi di dollari per 7 miliardi di persone da curare e che grazie a pochi farmaci psicoattivi generici, che noi chiamiamo “droghe”, concessi alla mafia con “brevetto esclusivo” infinito, per poco più di 400mila tossicodipendenti in Italia e non più di 40 milioni nel mondo, la malavita organizzata nel mondo può disporre di oltre 500 milioni di dollari l’anno “cash”? E siamo consapevoli che produciamo oltre 6.5 miliardi di tonnellate l’anno di rifiuti per 7 miliardi di esseri umani nel mondo (e di questi rifiuti solo 1 miliardo sono rifiuti urbani) e che il commercio internazionale dei rifiuti industriali e tossici sia diventata la seconda fonte di reddito della malavita organizzata nel mondo, ormai addirittura più del commercio delle armi?

Bioetica ambientale e Farmacosofia, le due discipline che nessuno studia, che nessuno affronta con responsabilità e razionalità, e su cui si fonda ormai l’Economia, la Medicina e la sopravvivenza stessa di questo Pianeta nel terzo millennio”.

Sono stato candidato sindaco alle primarie del centrosinistra per il Psi a Napoli. Sono consulente alla salute per la giunta De Magistris a Napoli.

6 aprile 2017; Premio Internazionale Livatino- Saetta – Costa per l’impegno civile a favore della legalità e contro le mafie.
2 giugno 2017: Con decreto del Presidente della Repubblica S. Mattarella, ho ricevuto la distinzione onorifica di “Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana”.

Ammalato di cancro dal 16 marzo 2018.

Blog di Antonio Marfella

Ambiente & Veleni - 18 Gennaio 2019

Terra dei Fuochi e Lombardia, mal comune ‘sommo gaudio’ per chi le governa

Con uscite mediatiche di dubbio gusto sul piano umano, secondo il proprio stile, il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nei giorni scorsi ha tenuto a sottolineare che mentre si scatena l’infermo mediatico perché non riusciamo ad eliminare le formiche dalle corsie degli ospedali, non succede nulla di eclatante se in Lombardia muoiono ben quattro […]
Società - 4 Gennaio 2019

Sono medico e malato. E anche per il 2019 mi auguro di avere un registro tumori a Napoli

Nel 2018 oltre 18 milioni sono state le nuove diagnosi di tumore in tutto il mondo (dati Fondazione Veronesi): “In cima alla lista c’è il tumore del polmone, con quasi 2,1 milioni di diagnosi. A seguire, i tumori al seno (2), del colon-retto (1,8), della prostata (1,3) e dello stomaco (un milione). Indipendentemente dai sessi, […]
Cronaca - 22 Dicembre 2018

Natale in Terra dei Fuochi, la strage degli innocenti duemila anni dopo

Nella tradizione cristiana, il Natale celebra la nascita di Gesù a Betlemme da Maria. Dio per i cristiani non è più un Dio distante, che si può solo intuire, ma è un Dio che si rivela ed entra nel mondo per rimanervi fino alla fine dei tempi. All’epoca di Gesù si stima che il mondo intero […]
Ambiente & Veleni - 23 Novembre 2018

De Luca, quel registro tumori è fatto da ‘ciarlatani’? Funziona meglio del tuo

Il governatore Vincenzo De Luca non ha sottoscritto il protocollo proposto dal governo nazionale per interventi rapidi in Terra dei Fuochi nella parte della valutazione epidemiologica dei territori utilizzando anche il metodo “Epica” realizzato dai Medici di Famiglia in aggiunta (non sostituzione) al registro tumori regionale definendo questi medici “ciarlatani”. Napoli, terza città metropolitana d’Italia […]
Ambiente & Veleni - 19 Novembre 2018

‘Se c’è smog si vive di più’ ma ci si ammala anche

Su Libero di oggi abbiamo letto l’incredibile quanto paradossale affermazione: “Dove c’è tanto smog (e soldi) si vive di più”. Le mezze verità, a volte, come in questo caso, sono molto più pericolose delle bugie complete. Scrive Libero che “Lombardia e Nordest sono tra le aree europee a più alta concentrazione di Pm10. Ma si muore a […]
Ambiente & Veleni - 18 Novembre 2018

Rifiuti, i bambini più in pericolo sono quelli del Nord. Salvini, se vuoi salvarli spegni gli inceneritori

Il prossimo 20 novembre, invitato dai Comitati ambientalisti della Lombardia, sarò a Brescia – oggi la prima Terra dei Fuochi di Italia – per lanciare loro, da fratello italiano, un messaggio preciso: salvate i vostri bambini, si ammalano e muoiono più dei nostri bambini della Terra dei Fuochi campana. I dati Oms e Who appena presentati […]
Ambiente & Veleni - 19 Ottobre 2018

Vaccino anti-cancro, a Napoli prime sperimentazioni. Ottimo, ma la vera cura è la prevenzione primaria

“Se dipendesse da me renderei contagiosa la salute invece che la malattia” . Questa massima di fine Ottocento dell’avvocato Usa Robert Ingersoll rende bene lo spirito originario della medicina ippocratica, chiamata innanzitutto a tutelare la salute pubblica prima di dedicarsi alla migliore cura possibile dell’ammalato. Questa è stata anche l’impostazione della Scuola medica salernitana, la […]
Ambiente & Veleni - 8 Ottobre 2018

Ecomafie, i miei cento passi nelle Terre dei fuochi

Dedico il mio centesimo post agli eroi lasciati soli e morti nel silenzio come Peppino Impastato, ma anche come il vigile Michele Liguori di Acerra, come il tenente Roberto Mancini della Polizia di Stato di Roma, il primo eroe a indagare in Terra dei Fuochi e per questo mobbizzato e lasciato solo. In data 2 […]
Ambiente & Veleni - 24 Settembre 2018

Plastica e rifiuti industriali ci circondano. Al Forum di Ischia ho avuto conferma delle mie denunce

“L’antropocene sarà ricordata come l’era geologica della plastica, inventata dell’Homo sapiens (?) nel 1957” Prof. Silvestro Greco, Direttore Stazione zoologica “Anton Dohrn” Al Forum Internazionale sulla Economia dei Rifiuti (Ischia 2018), organizzato dal Consorzio PoliEco e giunto alla sua 10a edizione, i dati presentati sull’inquinamento dei mari provocato dalle plastiche sono allarmanti ma sono solo una […]
Ambiente & Veleni - 15 Settembre 2018

De Luca promuove una ‘Campania trasparente’. A me ne basterebbe una efficiente

Da oltre 30 anni, non disponiamo a Napoli (Asl 1 centro), la terza città metropolitana di Italia, di alcun dato certificato di incidenza e mortalità per cancro su cui fare la programmazione (non clientelare e politica) della allocazione delle risorse economiche necessarie sia per lo studio e la ricerca che per la migliore cura del cancro. Non […]
Plastica monouso, appello alle scuole e un vademecum per risparmiare all’ambiente un milione di bottigliette

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×