/ di

Ricky Farina Ricky Farina

Ricky Farina

Filmmaker e aforista

Apparso tragicamente il 2 aprile del 1969, dopo un percorso scolastico accidentato si laurea in filosofia con una tesi su Cioran dal titolo “Esercizi di disperazione”.
Continua a esercitarsi nella disperazione con risultati alterni, a volte gli capita di essere persino felice e questo è fonte di turbamento.

Blog di Ricky Farina

Cultura - 12 giugno 2018

Sogno una Repubblica fondata sulla poesia

Sogno una Repubblica fondata sulla poesia. Chi non ha mai scritto una poesia scagli la prima pietra. La poesia è un esercizio pericoloso. Ricordo Blanca, una bellissima spagnola di Bilbao; mi ero innamorato, studiava canto lirico a Milano. Oltre ad avere una bellissima voce aveva anche un bellissimo corpo e questo non guasta mai. Preferiva Giuseppe […]
Società - 27 maggio 2018

Vedermi nudo allo specchio è una delle esperienze più atroci che mi sia mai capitata

Che sia benedetta la foglia di fico! A me la nudità inquieta. La natura non mi ha mai convinto, la trovo innaturale, e che non vi sembri un paradosso! Vi sembra un paradosso? Ok, avete ragione, effettivamente è un paradosso. Amo i paradossi. Ci sguazzo nei paradossi, trovo che i paradossi siano paradossali. Ed è […]
Cinema - 20 maggio 2018

Soffro di pigrizia acuta. Ho bisogno di tutto ciò che mi permette di sognare

Recentemente è venuto a trovarmi da Ischia un giovane e simpatico filmmaker di nome Claudio Cervera. Abbiamo passato tre giorni molto piacevoli assieme, lo immaginavo più basso e lui mi immaginava più magro, in ogni caso ci siamo immaginati ed è sempre divertente quando la realtà tira le orecchie all’immaginazione. Claudio è un ragazzone molto […]
Cinema - 13 maggio 2018

Loro, Sorrentino e il private banker

Mio fratello Roberto mi ha fatto questo piccolo regalo: una recensione in cui contrappone la prima parte di Loro 1 – il film di Paolo Sorrentino su Silvio Berlusconi – al mio videoritratto Private banker: “Qualcuno deve avere detto a Sorrentino che i primi venti minuti de La grande bellezza erano la cosa migliore del film. […]
Cucina - 5 maggio 2018

Cibo extra lusso, preferite un caffé da 70euro o del miele turco da 5mila euro al chilo?

Ho letto di recente una lista di cibi extra lusso: abbiamo il formaggio di latte d’alce (mille euro al chilo), il miele Elvish che viene da una caverna profonda mille e 800 metri in Turchia (5mila euro al chilo), i funghi Matsutake – appartengono alla famiglia dei porcini e c’è una variante detta Pino rosso che si […]
Società - 26 aprile 2018

Consigli contro la disperazione

Ci si affanna a trovare un senso a questa vita, eppure è a portata di mano: il tatto. Il tatto, in ogni sua forma: quella fisica e quella spirituale. Partiamo da quella spirituale; in un bellissimo film di François Truffaut – Baci rubati – viene spiegata mirabilmente la differenza tra il tatto e l’educazione. Immaginiamo un signore che […]
Società - 18 aprile 2018

Quando ho mal di testa divento religioso. Il mio dio: l’ibuprofene

Le mie emicranie sono totalizzanti, tanto che mi verrebbe da chiamarle “pancranie“. La testa pulsa come un cuore impazzito, come un testicolo innamorato, ed è un dolore di fiamma e vertigini compresse. La testa diventa un universo imploso, galassie volteggianti annegano nel mio inchiostro di tenebra cerebrale, la danza dei fulmini mi rende un gemito […]
Società - 13 aprile 2018

Italo si laurea in Filosofia a 82 anni ‘per necessità’. Di cosa ha bisogno questo adorabile pensionato?

Le persone muoiono, questa non è una banalità, è una verità incontrovertibile, la vera banalità è dire che una persona scompare e svanisce nel nulla. Dio, se esiste, non è certo un illusionista. Per questo oggi vi voglio parlare di Italo Spinelli, un pensionato di 82 anni che dopo la morte della moglie Angela si è […]
Cultura - 9 aprile 2018

Viaggio nella Roma dei miei cari fantasmi. E se anche l’abbacchio fosse un’allucinazione?

Lo scandalo di una tristezza infinita mi perseguita in questa Roma che si sta prosciugando di vita. Il tempo passa e travolge tutto, mi costringe a vivere con i fantasmi. Mia nonna è morta, mio zio Roberto è morto, il mio amico Nicolino Pompa è morto. Silvano Agosti è vivo ma è mortale, anche lui. […]
Media & Regime - 28 marzo 2018

Facebook vi controlla i dati personali? Ritenetelo un onore!

Come mai tutta questa ossessione per la vostra vita privata? Siete forse degli agenti segreti con licenza di uccidere? Facebook mi controlla i dati o i metadati, oddio, che orrore! Ma fatemi il piacere, continuate a pubblicare foto delle vostre metapizze, dei vostri metafigli , delle vostre metafrequentazioni, delle vostre insulse metavacanze con sfondo di metatramonti da […]
Pittura quantica, che cos’è e perché migliora la vita
Van Gogh Experience, dentro i quadri con gli Oculus Samsung: e la mostra è come un film di Kurosawa

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×