/ di

Fabio Balocco Fabio Balocco

Fabio Balocco

Scrittore in campo ambientale e sociale

Nato a Savona il 16 ottobre 1953. Frequento il liceo classico a Savona e la facoltà di Giurisprudenza a Genova, dove mi laureo.
Nel 1981 vengo assunto all’Enel a Torino (dove mi stabilisco). In azienda svolgo attività di difesa dell’ente, poi società per azioni, fino al dicembre 2010, mese in cui mi licenzio per esercitare la libera professione fino al 31 dicembre 2014. Attualmente sono in quiescenza.
Sono divorziato con un figlio laureato in fisica dei sistemi complessi, che attualmente lavora per il Politecnico di Torino. Vivo a Caprie (To), in una cascina da me fatta ristrutturare.
Al di là degli studi, la mia attenzione è sempre stata dedicata all’ambiente naturale, con particolare attenzione per quello montano. Ho fondato una delle prime Commissioni Protezione Natura Alpina del Club Alpino Italiano; nel 1993 sono stato tra i fondatori della sezione italiana della Commissione per la Protezione delle Alpi (Cipra). Dal 1985 al 2015 sono stato consigliere di Pro Natura Torino.
Ho collaborato alle riviste Alp, Rivista della Montagna, Meridiani Montagne, Montagnard. Ho scritto – insieme ad altri – i libri Torino: oltre le apparenze (Arianna ed.) e Verde clandestino (Neos ed.), Loro e Noi. Storie e di umani e altri animali (Neos ed.), mentre da solo Poveri. Voci dell’indigenza, l’esempio di Torino (Neos ed.), Il mare privato (Altreconomia), Lontano da Farinetti (Il Babi).

Blog di Fabio Balocco

Regionali Piemonte 2019, nessuno si preoccupa più dell’ambiente. Ma si sa, i politici sono fatti così…

Ricordo bene. Correvano gli anni Ottanta dello scorso secolo e sembrava che l’economia italiana andasse a gonfie vele. Nelle indagini demoscopiche l’ambiente era ai primi posti nella graduatoria delle preoccupazioni dei cittadini italiani, quasi che a pancia piena uno si possa occupare anche del superfluo. Bettino Craxi, che tutto era fuorché uno stupido, fiutò questa […]
Ambiente & Veleni - 11 Maggio 2019

Coltivare nocciole non fa bene al suolo. Per fortuna c’è chi lotta contro il degrado

Voi tutti avrete presente la pubblicità della cioccolata con le nocciole. L’attore entusiasta declama: “Questo è il famoso Nocciolato Novi, fatto proprio con le nostre nocciole”. I bambini sorridono, i colori della campagna sono tenui e rassicuranti, la musica di sottofondo dolce. Ma cosa c’è dietro alla coltivazione delle nocciole? L’Italia rappresenta oggi il secondo […]
Ambiente & Veleni - 29 Aprile 2019

Prosecco, perché per me non dovrebbe diventare patrimonio Unesco

Qualche tempo fa gli organi di informazione hanno esultato alla notizia che il prosecco aveva superato nelle esportazioni lo champagne. La solita visione miope/parziale dei fenomeni che ci circondano. Potremmo esultare ugualmente se fossimo il primo Paese al mondo nella produzione di armi o di cemento. Ma cosa c’è dopo? Nel caso del prosecco potremmo […]
Ambiente & Veleni - 15 Aprile 2019

Liguria, il Finalese è un parco che non si è fatto e che non si farà più

Dietro Finale Ligure c’è un paradiso unico in Italia. Ha un nome: semplicemente “il Finalese”. E ha delle pareti di roccia altresì uniche: la Pietra del Finale. Pareti che si ergono dalla macchia mediterranea, dal leccio, dal cisto, dal lentisco, dal terebinto, dal corbezzolo, dal rosmarino. Un po’ verticali e un po’ strapiombanti, con una […]
Ambiente & Veleni - 10 Aprile 2019

Le cascate di Stiffe sono spettacolari. Peccato per la solita centralina idroelettrica

Devo ammetterlo: fino a poco tempo fa non sapevo neppure dell’esistenza di Stiffe. E come spesso capita dei luoghi dell’ex Belpaese se ne viene a conoscenza quando c’è un danno attuale o potenziale. E’ quello che capita appunto con Stiffe, frazione di San Demetrio ne’ Vestini, in provincia de L’Aquila. Stiffe è conosciuta per le […]
Ambiente & Veleni - 30 Marzo 2019

Sanremo, il ‘partito del cemento’ non smette di costruire. E la speculazione continua

Correva l’anno 1963 quando la casa editrice Einaudi pubblicò La speculazione edilizia di Italo Calvino, un romanzo breve chiaramente incentrato sul boom del cemento a Sanremo. Oggi la villa già della famiglia Calvino è letteralmente soffocata da quel cemento. Soprattutto, seconde case. Nel 2009 le case non occupate in città erano la bellezza (si fa per dire) […]
Ambiente & Veleni - 18 Marzo 2019

Clima, in Italia la siccità è spaventosa. Ma si continua a far finta di niente

I nostri amministratori (esatta espressione peraltro dei loro amministrati) in questi giorni stanno a discutere di sbloccare i cantieri o di realizzare la Tav, senza rendersi conto che le urgenze sono ben altre e sono drammaticamente collegate alle nostre vite, o perlomeno al nostro stile di vita. Nel nord Italia l’inverno non c’è stato. Io […]
Ambiente & Veleni - 11 Marzo 2019

Le Langhe non sono solo quelle da cartolina. E ho scritto un libro per farle parlare

Correva l’anno 1977 quando la casa editrice Einaudi pubblicò il libro Il mondo dei vinti di Nuto Revelli. In quel libro Revelli, già ufficiale degli alpini e poi partigiano, raccolse le testimonianze di persone che raccontavano la vita di una volta nel mondo rurale cuneese, dalle valli montane alle Langhe. Ecco, le Langhe. Sia quelle […]
Ambiente & Veleni - 4 Marzo 2019

Orte-Civitavecchia, il Tar dà ragione alle associazioni. Ma alla politica non frega dell’ambiente

Uno dei casi più eclatanti di incuria (ad essere benevoli) nei confronti dell’ambiente da parte della pubblica amministrazione è sicuramente la non ancora conclusa vicenda della superstrada Orte-Civitavecchia, di cui mi sono già occupato in un precedente post. E se me ne occupo nuovamente oggi è perché c’è un’importante novità. Ma prima riassumiamo la storia. […]
Ambiente & Veleni - 21 Febbraio 2019

Inquinamento: ormai mangiamo, beviamo e respiriamo veleni. È lo sviluppo, bellezza

L’uomo sviluppato vive circondato, ma non solo circondato, che dico, riempito di veleni. L’avvelenamento è un iperoggetto, per dirla alla Timothy Morton, un qualcosa di tremendamente grande al cui interno viviamo, e che è troppo grande e troppo pervasivo per accorgercene. Il grido lanciato nei giorni scorsi su queste pagine da Patrizia Gentilini riguardo alla […]
Elezioni Piemonte, Alberto Cirio (Fi) è il candidato governatore del centrodestra. È ancora indagato per peculato
Piemonte, promozioni e aumenti al 30% dei dipendenti due mesi prima del voto: ‘Piazzate persone fedeli in posti strategici’

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×