/ di

Alberto Marzocchi Alberto Marzocchi

Alberto Marzocchi

Giornalista

Sono cresciuto in un paese dove finisce la strada, in cima a una montagna, che curiosamente si chiama Piazzatorre ma non ha né una piazza né una torre. Ora vivo a Milano, che è un posto terribile. E che mi piace, molto.

In mezzo sono passato da l’Eco di Bergamo, dove ho scoperto che presentarsi con rasta, maglietta zapatista e bermuda dal maresciallo dei carabinieri non è saggio. Poi Repubblica, Radio Capital e, infine, alla redazione de ilFatto.it.

Ho scritto un libro, Nessuna resa, sono maestro di sci (ma una legge vecchia di quasi 60 anni mi impedisce di insegnare) e amo il vino (naturale, meglio; sloveno, ancora meglio). “Quando ero piccolo, mi innamoravo di tutto” cantava un poeta. Ora sono un po’ più grande, e mi innamoro ancora. Nonostante tutto.

Blog di Alberto Marzocchi

Società - 18 Aprile 2019

Reddito di cittadinanza, sfottere chi lo richiede è roba da miserabili

È vero, i social ci raccontano quasi sempre una piccola, parziale porzione di realtà. Quasi sempre. Ed è altrettanto vero che potersi nascondere dietro computer e tastiera o, addirittura, dietro l’anonimato, acuisce – o peggiora – reazioni e comportamenti. Eppure, secondo me, quello che sta accadendo in queste ore sulla pagina Facebook dell’Inps descrive abbastanza […]
Politica - 16 Aprile 2019

Piccoli Comuni, un pezzo d’Italia soffre e si spopola. E i governi sembrano impotenti

“Me ne vado, è stato un piacere. Ah, sappi che da domani smetto di lavorare”. Quando qualche anno fa il segretario comunale lasciò gli uffici silenziosi e spogli dalle pareti ocra del mio paese, aveva 35 anni. Era giovane. Da una vallata della Bergamasca, dove aveva avuto in gestione da solo cinque municipi di piccole […]
Sport & miliardi - 6 Aprile 2019

Basket, il flop dell’Olimpia Milano è anche quello della pallacanestro italiana

E anche quest’anno, si vince il prossimo anno. Ho letto su autorevoli giornali sportivi – in articoli che più che articoli somigliavano al consueto, morbido, tappeto rosso – che l’Olimpia Milano, seppure eliminata anzitempo, sarebbe “notevolmente migliorata” rispetto alle stagioni passate e che le basterebbe tanto così per mettere in fila le big d’Europa. Non […]
Sport & miliardi - 20 Marzo 2019

Tenetevi Alberto Tomba, Sanremo e gli sci dritti da due metri. Noi abbiamo i nostri eroi

“Sai come avrebbe fatto Albertone? Zim-zum-zam, un-due-tre…”. La sua mano scatta, destra-sinistra, imitando il passaggio tra le ultime porte prima dell’arrivo. “Braccia al cielo, primo!”. Lui, Albertone, è lì, ospite d’onore al parterre della Gran Risa da vent’anni. E mostra a tutti come avrebbe affrontato le curve finali dello slalom gigante. Velocissimo, un portento. Il […]
Lavoro & Precari - 12 Marzo 2019

Se dopo 10 anni di lavoro gli ingegneri guadagnano 1600 euro al mese abbiamo un grosso problema

Qualche tempo fa abbiamo raccontato la storia – una tra le tante – di una multinazionale che, nel nostro Paese, fatica a trovare ingegneri da assumere e che è costretta a “dirottare” il lavoro italiano nelle sedi estere (in Polonia, principalmente). Per dare una spiegazione al fenomeno, ci siamo rivolti al rettore del Politecnico di […]
Società - 3 Marzo 2019

Nausica Della Valle ci ricorda che l’omofobia fa danni. E per questo deve essere fermata

“L’omosessualità è una deviazione, un disturbo. Dietro a essa c’è Satana, quindi il male”. È grazie a questi lampi di Medioevo – e mi perdoni il tanto vituperato Medioevo, ché pure ottime cose ha prodotto – che dall’ottovolante della nostra modernità veniamo sbalzati all’improvviso, come in un incubo che non volevamo più rivivere, sul campo […]
Società - 10 Febbraio 2019

Sanremo 2019: se quello su Mahmood non è razzismo, che cos’è?

Ebbene sì, e anche qui “ha stato il PD!1!1!”. Nelle vesti, questa volta, di quel comunista dal ghigno mefistofelico che risponde al nome di Claudio Baglioni. “C’è lui dietro il complotto”, “ha fatto vincere un extracomunitario, per di più musulmano (sic)!”, “che schifo questo Sanremo, povera Italia. Salvini spazali (sic) via”. Confesso: sono crollato prima […]
Politica - 1 Febbraio 2019

+Europa, un partito nato morto non serve a nessuno. La via d’uscita è una sola

Il congresso di +Europa è stato un infanticidio. Il partito è nato, ufficialmente, con l’elezione a segretario di Benedetto Della Vedova. E un secondo dopo è morto. Se vuole riacquisire credibilità di fronte agli occhi degli italiani – e ambire a qualcosa di più del 2,5% – ha di fronte a sé, secondo me, una […]
Politica - 21 Gennaio 2019

Vi racconto una serata tra gli iscritti del Pd. Sì, c’è molto da ridere (o da piangere)

Milano, circolo Arci Bellezza. La bruma – che qui chiamano scighera – fa tremare la luce dei lampioni e la scritta azzurra dell’insegna “Ballo liscio e danze popolari” si scorge appena. Il cortile è occupato dai tavoloni scuri di ciò che resta di un mercatino. Gli ambulanti stanno sbaraccando. Mi avvicino a uno di loro. “Una riunione […]
Giustizia & Impunità - 8 Gennaio 2019

Per la Procura di Torino chi ha combattuto Isis è pericoloso. Ed è una vergogna

Applausi, applausi e ancora applausi alla Procura della Repubblica (e alla Questura) di Torino. Finalmente, dopo cinque anni di un numero imprecisato di attentati in tutto il mondo, dopo esecuzioni sommarie, fosse comuni di bambini e stupri di donne in Siria e Iraq, dopo gli orrori (solo per restare in Europa) del Bataclan, Zaventem, i […]
Ferrara: da piccolo volevo riparare biciclette, non costruire forni per gli ebrei
Debito pubblico? Meno male che c’è!

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×