Aggiornato alle 17:14 - 18/06/2019
Direttore testata online: Peter Gomez

Il fatto quotidiano

Nuovi aiuti a economia Ue, Trump contro Draghi
“È concorrenza sleale contro Usa, come la Cina”

Il presidente Usa Donald Trump va all’attacco del numero uno della Bce Mario Draghi, reo di aver annunciato che “il programma di acquisto di asset”, ovvero il quantitative easing, “ha ancora uno spazio considerevole” e che “ulteriori tagli dei tassi e misure per mitigare qualsiasi effetto collaterale continuano a far parte degli strumenti” a disposizione dell’Eurotower. Sono bastate queste parole per scivolare lo spread sotto i 250 punti base, segnando il minimo dallo scorso aprile. Ma anche per scatenare la reazione dell’inquilino della Casa Bianca che su Twitter lo accusa di “concorrenza sleale”

di F. Q.

Cani Sciolti, Marcello Fonte si racconta
“Da baracche della Calabria a Croisette”

Sacchi e il grande Milan: “Firmai contratto
in bianco, a Parma guadagnavo più soldi”

Travaglio intervista Di Battista: “Salvini
cerca incidente nel governo, nervi saldi”

In edicola il libro Politicamente scorretto

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×