/ di

Mario Portanova Mario Portanova

Mario Portanova

Giornalista

Giornalista de ilfattoquotidiano.it dal 2011, coordino il mensile FqMillenniuM. In passato, per sette anni anni ho lavorato nella redazione del settimanale Diario, diretto da Enrico Deaglio. In televisione ho collaborato con Blunotte e Presadiretta di Raitre e con Falò della Tv svizzera italiana. Ho scritto inchieste anche per l’Espresso, Wired, Altreconomia, Narcomafie. Parlo, soprattutto di mafia, corruzione e dintorni, a Radio Popolare di Milano. Ho pubblicato diversi libri, fra cui “Mafia a Milano. Sessant’anni di affari e delitti” (con Giampiero Rossi e Franco Stefanoni – Melampo editore 2011) e “Il Partito dell’amore” (Chiarelettere 2010). Nel tempo libero giro il mondo.

Blog di Mario Portanova

Politica - 19 giugno 2018

Matteo Salvini, quando paragonava gli zingari ai topi

L’ultimo spot autopromozionale di Matteo Salvini sul “censimento dei rom” mi ha fatto tornare in mente un breve audioritratto che gli avevo dedicato nel 2011, quando l’ipotesi di una sua ascesa al ministero dell’Interno avrebbe provocato al massimo una risata. Lo pubblico, riadattato ai giorni nostri, compresa quella volta che paragonò gli zingari ai topi […]
Elezioni Politiche 2018 - 5 marzo 2018

Elezioni 2018, andiamo a governare. Per perdere

Mentre impazzano le analisi sul voto del 4 marzo e sui futuri scenari di governo, c’è un dato di fatto che meriterebbe di essere approfondito: nell’ultimo quarto di secolo, in Italia chi ha vinto le elezioni ha sempre perso al giro successivo. Ossia, in 24 anni nessuno l’ha mai spuntata in due corse di seguito. […]
Elezioni Politiche 2018 - 6 febbraio 2018

Silvio Berlusconi, la rappresaglia di Traini ‘non è politica’. Tartaglia, invece…

Silvio Berlusconi riesce a tingere di farsa anche la tragedia. La rappresaglia contro gli africani a Macerata (“rappresaglia” è il termine corretto, non “vendetta” o altro) non va attribuita “a una matrice politica, ma di non sanità di mente”. Quando fu lui vittima della famosa statuetta del Duomo che lo colpì in faccia a Milano il […]
Giustizia & Impunità - 30 marzo 2017

Magistrati e politica, il paradosso di Taranto (fuori dagli schemi)

Cominciamo a scrollarci di dosso la contrapposizione giustizialisti-garantisti – da sempre un po’ artificiosa, ora anche datata perché i tempi cambiano, e con loro anche le toghe e i politici – e diciamo che la candidatura di un (bravo) magistrato a sindaco di Taranto lascia perplessi. In città si scherza, ma non troppo, perché al momento […]
Mafie - 10 gennaio 2017

I professionisti dell’anti-antimafia

I lettori, comunque, prendano atto che nulla vale più, in Italia, per far carriera di essere un professionista dell’anti-antimafia. Ok, chiedo subito scusa per aver indegnamente rimaneggiato il celebre brano di Leonardo Sciascia, tratto dall’altrettanto celebre articolo I professionisti dell’antimafia, pubblicato esattamente trent’anni fa, il 10 gennaio 1987, sul Corriere della Sera. Resta il fatto che i professionisti […]
Giustizia & Impunità - 20 luglio 2016

G8 di Genova, fu vera tortura. Ma 15 anni dopo Alfano riblocca la legge

G8 di Genova, fu vera tortura? Certamente sì per la Corte europea dei diritti dell’uomo, che l’anno scorso ha qualificato così l’irruzione alla scuola Diaz pronunciandosi sul ricorso di uno dei pestati e arrestati di quella notte, il sessantenne Arnaldo Cestaro (oggi sul manifesto la sentenza completa). Certamente sì anche per i magistrati che condussero l’inchiesta sugli abusi, […]
Mafie - 18 maggio 2016

Stefano Parisi, analfabeta in lotta alla mafia candidato sindaco di Milano

Stefano Parisi riporta all’età della pietra l’antimafia milanese: “La mafia non va stroncata con la retorica ma con un intervento deciso delle forze dell’ordine”, ha detto il candidato sindaco del centrodestra in un dibattito pubblico ieri sera, 17 maggio. Tema dello scontro, la Commissione antimafia del Comune di Milano, che l’avversario di centrosinistra Giuseppe Sala […]
Giustizia & Impunità - 25 febbraio 2016

Intercettazione Berlusconi-Mantovani: lo slancio etico del centrodestra lombardo

Dobbiamo tutti chiedere scusa ai partiti del centrodestra lombardo, che spesso abbiamo associato a vicende di corruzione e malaffare, dalle giunte di Formigoni a quella di Maroni. Invece l’intercettazione tra Silvio Berlusconi e Mario Mantovani (ex vicepresidente della Regione incidentalmente finito agli arresti domiciliari per corruzione), pubblicata oggi in audio dal blog Giustiziami, dimostra il […]
Politica - 14 gennaio 2016

Milano, anche Sala chiama Cantone. Ma su Expo era una palla al piede

Anche Giuseppe Sala, aspirante candidato sindaco di Milano del centrosinistra sostenuto da Matteo Renzi, chiama Raffaele Cantone. “Proporrò all’Anac una convenzione ad hoc per rafforzare e garantire il lavoro già di ottimo livello degli uffici comunali: Milano è una città onesta amministrata da persone oneste e non c’è e ci sarà mai spazio per chi fa […]
Media & Regime - 14 novembre 2015

Attentati Parigi: Libero al servizio dell’Isis

Stamattina a Radio popolare Lorenzo Cremonesi, storico inviato del Corriere della Sera in Medio Oriente, ha spiegato in modo molto semplice e chiaro che l’Isis ha tutto l’interesse ad aizzare i giovani musulmani delle banlieue di Parigi, con l’obiettivo di farli diventare sempre più un serbatoio di fanatica manovalanza del kalashnikov. Dopo gli attentati della notte […]
Ilva, gli ambientalisti dopo l’incontro con Di Maio: “Ci ha ascoltato. Ora non faccia come il Pd e mantenga le promesse”
Rom, Di Maio: “Il censimento da fare è quello sui raccomandati della pubblica amministrazione. Controlli anche in Rai”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×