/ di

Leonardo Coen Leonardo Coen

Leonardo Coen

Giornalista e scrittore

Leonardo Coen, milanese e milanista (non berlusconiano), è tra i fondatori di Repubblica, dopo avere avuto esperienze significative all’Avvenire e al Giorno e avere partecipato alla fondazione del Quotidiano dei Lavoratori. A Repubblica ha alternato l’attività di giornalista politico, cronista, inviato di guerra, giornalista sportivo (ha raccontato quindici Olimpiadi, diciassette Giri d’Italia, alcuni Tour de France, etc.).

Dopo esperienze a Gerusalemme, New York e Londra, è stato corrispondente a Mosca. Ha pubblicato “La morte del maestro: i misteri di casa Guttuso” (1987) e “Il caso Marcinkus” (1991) scritti con Leo Sisti; “Piedi Puliti” (1998) insieme a Peter Gomez e Leo Sisti; “Rossoneri comunque” (2003) e “Putingrad”(2008).

Per Dalai editore ha pubblicato “L’ultima fuga” con Renato Vallanzasca e “Sodoma” (2011) scritto con Paolo Colonnello. Su repubblica.it tiene il blog Blog Trotter, uno dei primissimi generati da un quotidiano italiano.

Blog di Leonardo Coen

Sport & miliardi - 22 aprile 2017

Michele Scarponi, ciclista moderno, fenomeno e sindacalista

Quando l’amico ed ex compagno di squadra Alessandro Vanotti lo chiamò per fargli i complimenti, dopo la vittoria nella tappa del 17 aprile al Tour of Alps come stupidamente hanno ribattezzato il glorioso Giro del Trentino, Michele Scarponi disse: “Vedi, Ale? Qualche volta sono capace di vincere pure io…”. Si sentiva in gran forma per […]
Mondo - 3 gennaio 2017

Mosca, la sfilata del prossimo 9 maggio alla Piazza Rossa

Mosca, Piazza Rossa: aggiornamento per la sfilata del prossimo 9 maggio, il giorno in cui i russi celebrano la vittoria della Grande Guerra Patriottica.
Sport & miliardi - 17 ottobre 2016

Mauro Icardi, quando a un campione i gol non bastano

Povero Icardi! Dribblato dall’ambizione. Stroncato dalla critica ultras. Smerdato in diretta tv, nei talk show, dai soliti pontefici del calcio parlato. Osvaldo Soriano scrisse il mirabile Pensare coi piedi (in realtà il titolo originale di questa antologia di racconti è Cuentos de los años felices). Icardi ha scritto Sempre avanti. La mia storia segreta, la sua […]
Zonaeuro - 25 giugno 2016

Brexit, la storia non ci ha insegnato nulla

Che bello! La perfida Albione fuori dalle palle europee. La disoccupazione dilaga: finiscono le vacche grasse dell’immigrazione in Gran Bretagna dei “cervelli” continentali. L’economia si frantuma: grazie agli sciacalli degli “exit” nazionali. Che bello! Chi comprerà prodotti che costano di più rispetto a quelli cinesi? Chi ci proteggerà dalle speculazioni, dai “poteri forti” economici e […]
Giustizia & Impunità - 18 luglio 2014

Berlusconi assolto: rabbia, indignazione, vergogna

Silvio Berlusconi Che giustizia miserabile quella che ha espresso la scandalosa sentenza della Corte d’Appello di Milano, e che Paese sventurato il nostro, dove la democrazia è scippata dai patti del Nazareno. Vi invito a leggere i verbali del processo Ruby, trionfo delle bugie e dell’ipocrisia, soprattutto le intercettazioni che sono la degna colonna sonora della corruzione, […]
Mondiali Brasile 2014 - 9 luglio 2014

Brasile – Germania e la prosopopea di Caressa

Accendo la tv, per sintonizzarmi sul canale Sky che trasmetterà Brasile-Germania. Incappo in uno sproloquio di Fabio Caressa. Qualcosa di demenziale. Ho commesso l’errore di non registrarle. Il sublime è quando dice che i brasiliani in campo non sono giocatori, sono dervisci. Che questa partita è qualcosa di più. E’ religione. Affastella cose scopiazzate (male), […]
Media & Regime - 9 maggio 2014

Michele Serra e il suo avatar

Michele Serra si lagna che su Facebook ci sia un avatar, e sfrutti, costui, la sua identità, il suo nome, la sua popolarità. Ma dimentica che il suo nome e cognome sono assai comuni in Italia e che probabilmente un altro Michele Serra esiste e ha tutto il diritto di aprire una pagina su Facebook […]
Ciclismo, Michele Scarponi morto a 37 anni: investito da un furgone mentre si allenava. Vinse il Giro d’Italia nel 2011
Michele Scarponi morto, Totti: “Tragedia che tocca tutto lo sport italiano”. L’Inter: “Salutiamo con affetto il nostro tifoso” – FOTO

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×