/ di

Massimo Cavallini Massimo Cavallini

Massimo Cavallini

Giornalista

Lo scorso 8 di maggio (2010) ho compiuto, per la quarantesima volta consecutiva, 25 anni. Tra un compleanno e l’altro ho (per quasi mezzo secolo) lavorato per l’Unità. Prima come inviato nazionale, poi (dal 1985) come corrispondente dall’America Latina e dagli Stati Uniti. In questi anni ho messo su casa in diverse citta: all’Avana, a Citta del Messico, a New York, a Chicago, a Santa Monica (Los Angeles), a Seattle e a Hollywood, nel Sud della Florida. a cavallo tra i due continenti che ho (malamente) cercato di raccontare. Oggi vivo a Punta del Este, in Uruguay.

Blog di Massimo Cavallini

Mondo - 11 Aprile 2019

Olavo de Carvalho, ecco chi è il filosofo guru di Bolsonaro

[Questo intervento segue il post: Bolsonaro-Trump, ovvero il (tutt’altro che discreto) tanfo della dittatura] Chi è Olavo de Carvalho? Data un’occhiata ad alcuni dei suoi molti libri, saggi e, soprattutto, video in quel di Youtube, assai forte è la tentazione di rispondere nel più scarno (e probabilmente corretto) dei modi, definendolo per quello che in ultima […]
Mondo - 2 Aprile 2019

Bolsonaro-Trump, ovvero il (tutt’altro che discreto) tanfo della dittatura /1

C’è qualcosa di marcio – molto marcio – nel Paese che ama chiamare se stesso “o mais grande do mundo“. E di certo grande (anche se non forse il più grande del mondo) è il tanfo che dal suo epicentro politico – il Palácio do Planalto, sede della presidenza della Repubblica, in quel di Brasilia […]
Mondo - 22 Marzo 2019

Brasile, Temer in carcere come Lula. Le opposizioni unite nella corruzione

Giusto tre giorni fa aveva compiuto cinque anni: un’età che, per un’inchiesta giudiziaria, si può considerare già al di là della vecchiaia. Ma, come il Dorian Gray di Oscar Wilde, il Lava Jato brasiliano continua imperterrito (e senza il maleficio del ritratto nascosto in soffitta) a sfidare il tempo. E a colpire mirando in alto. Molto […]
Mondo - 26 Febbraio 2019

Cuba, clamoroso a L’Avana! La nuova Costituzione approvata con meno del 99%

Clamoroso a L’Avana! Chiamati ad approvare per referendum la nuova Costituzione, i cubani non solo hanno disertato in massa le urne, ma hanno anche – quando hanno votato – regalato al “no” una percentuale mai vista prima di consensi. Le cifre sono in verità impietose. Stando ai dati diffusi ieri, a metà pomeriggio, dalla Comisión […]
Mondo - 24 Gennaio 2019

La tragedia del Venezuela: due presidenti in carica e nessuna democrazia

Si chiama Juan Gerardo Guaidó Marquez. Ha 35 anni. E fino allo scorso 5 di gennaio, quando – più per l’assenza d’altri candidati che per meriti propri – fu nominato presidente di quel che restava della Asamblea Nacional, il suo nome era noto soltanto ai parenti più stretti e ad una molto ridotta cerchia d’amici […]
Mondo - 11 Gennaio 2019

Venezuela, al via il secondo mandato di Maduro. Presidente-dittatore di un Paese che non c’è più

Nicolás Maduro ha iniziato ieri il suo secondo mandato come presidente della Repubblica bolivariana del Venezuela. E lo ha fatto da par suo, solennemente giurando di fronte al Tribunal Supremo de Justicia – una burlesca congrega di giuristi, o presunti tali, che da almeno una dozzina d’anni funziona come ufficio legale del governo – fedeltà a […]
Mondo - 2 Gennaio 2019

Trump, bugiardo ‘supersonico’. Sarà il 2019 l’anno della vendetta della verità?

Il 2018 di Donald J. Trump si chiude all’insegna del muro, anzi, dei due muri. Il primo muro – un inutile e costosissimo monumento al più demagogico ego del 45esimo presidente Usa e un regalo alla parte più torvamente xenofoba della sua base politica – è, ovviamente, quello che Trump vuole, fortissimamente vuole, costruire lungo […]
Mondo - 1 Dicembre 2018

G20 Argentina, a Buenos Aires ci sono tutti. Ma nessuno dei potenti vorrebbe essere lì

Domanda: quanti tra i venti “potenti della Terra” che si riuniranno durante il fine settimana in quel di Buenos Aires vorrebbero trovarsi – e in queste ore di fatto mentalmente vi si trovano – in qualche altra parte del mondo? Risposta: pressoché tutti. O, perlomeno, pressoché tutti i “pesi massimi” che in queste ore sono volati […]
Mondo - 25 Novembre 2018

Trump e il caso Khashoggi, da ‘America first’ ad ‘America for sale’

Con due successive esclamazioni – “America first!”, subito seguita da un non meno enfatico “the world is a dangerous place!” – Donald Trump ha molto inusualmente aperto, tre giorni fa, la dichiarazione con la quale, su carta intestata della Casa Bianca, ha spiegato al mondo le ragioni della sua risposta all’omicidio del giornalista Jamal Khashoggi. […]
Mondo - 2 Novembre 2018

Brasile: accettando di diventare super-ministro per Bolsonaro, Sergio Moro ha perso la faccia

“Não, jamais, jamais”. No, mai, mai. Così, il 5 novembre del 2016, quando l’inchiesta Lava Jato era ancora ai suoi albori, il giudice Sergio Moro aveva risposto a Fausto Acevedo, un giornalista de O Estado de S. Paulo, che gli chiedeva se avesse qualche intenzione, nell’immediato o in futuro, di cavalcare l’onda della sua improvvisa […]
Sudan, colpo di stato: Bashir si dimette. Il vicepresidente: “Ora 24 mesi di governo militare”. Ma la protesta continua
Julian Assange arrestato a Londra da Scotland Yard su richiesta di estradizione degli Usa. Trump: “Non ne so nulla”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×