libera stampa

Graviano&B.: la Rai censura e tutti i giornali nascondono

La “cantata” al processo – Il padrino di Cosa nostra ignorato da Mediaset e Tg2, il Tg1 delle 20 dà la notizia, ma non nei titoli. I quotidiani si “dimenticano” il richiamo

di Giampiero Calapà

Cambiate musica di

Secondo il sondaggio Pagnoncelli-Corriere, il 57% degli italiani pensano che la prescrizione sia una scappatoia per i colpevoli e il 59% di chi conosce la legge Bonafede la condivide. Buon segno: nemmeno questi partiti infami e questa “informazione” degna di loro sono riusciti a mettere l’anello al naso alla gente. Ora qualcuno dovrebbe domandarsi come […]

l’intervista

“Strano non nomini Dell’Utri, ma era lui il ponte con Arcore”

Francesco Di Carlo – Il pentito-chiave: “Nessuno andava da Silvio senza Marcello”

vittime della barbarie/3 – Bruno Rossi

“I colpevoli vanno puniti e basta: Martina non si è buttata da sola”

L’intervista. Il padre della ragazza di Genova precipitata dal balcone di un hotel per fuggire a una violenza

sherlock- Malpensa express

Tramadol. La droga del migrante

Dalla Nigeria a Borgo Mezzanone. È un analgesico comune, però è usato come potente sedativo da chi raccoglie verdure nei campi: arriva in Italia l’oppioide sintetico il cui traffico nero fa tremare il mondo

di Maddalena Oliva Fotografie di Alessandro Zenti

Commenti

Rimasugli

Essere Ignazio Visco è davvero un lavoro difficile

Essere Ignazio Visco non è un lavoro facile: si ritrova, dopo un primo settennato “sfortunato”, confermato governatore di Bankitalia solo perché Renzi l’aveva messo sulla graticola costringendo il Quirinale a blindarlo (così ha raccontato Gentiloni in un libro). Ora opere e omissioni del passato tornano a trovarlo di continuo, da ultimo sotto forma di Popolare […]

… c’è di più

La stanchezza non si sente, i tacchi sì: ormai sono diventati una gag

L’ultima scalinata di Sabrina Salerno

di Sabrina Salerno
senza rete

Prescrizione, Renzi bluffa persino con i sopravvissuti

“Non voteremo questo pasticcio. Se lo vogliono fare ci caccino”. Matteo Renzi sulla prescrizione, “Corriere della Sera” Enrico Berlinguer ebbe a definire Bettino Craxi “un giocatore di poker”. Anche Matteo Renzi ha confuso la politica con il tavolo verde quando nel 2016 con il referendum sull’abolizione del Senato decise di giocarsi l’intero piatto – Palazzo […]

Politica

Il ritratto

Giani tra Renzi e Lotti: venera la Madonna e “rispetta” i massoni

Regione Toscana – Chi è il candidato del centrosinistra, socialista nel Pd, già in corsa con un’associazione che raccoglie le donazioni

il personaggio

Craxi, Kennedy e riforme: il Conte bis è Federico

Figlio d’arte – Il papà Carmelo era ministro Psi, lui è il deputato LeU “mente” dell’intesa in Cdm

Giustizia

Lodo prescrizione nel Milleproroghe (con sospensione)

Accordo – La nuova norma per la legge Bonafede inserita in un emendamento per disinnescare la protesta dei renziani

Cronaca

Dati personali

La Privacy stanga Tim: 900 mila euro di multa

Il caso – Il colosso ha conservato i dati dei suoi 8 mila tecnici per 5 anni invece dei 6 mesi pattuiti

Alta velocità

“Sullo scambio intervento urgente e non ordinario”

Lodi – Inchiesta sul deragliamento del Frecciarossa. Interrogatorio fiume per gli operai Rfi indagati. Sulla stessa tratta altre 3 manutenzioni quella notte

Il ritratto

Schierato contro Al Sisi e “seguito” fino in Italia

Patrick George Zaki – La sua professoressa: “È serio e preparato, siamo molto preoccupati per lui”

Economia

lanciano

La polizia arriva di notte: fabbrica svuotata

Il caso – La Faist si trasferisce in Umbria, interrotto il presidio degli operai per far partire i macchinari

Malumori

Palazzo Chigi boccia Consob. Si apre lo scontro con Savona

Nervi tesi – Lo stop al rinnovo del contratto dei lavoratori dell’Autorità, atteso da 4 anni, non è stato preso bene dal suo presidente che minaccia di lasciare

di Virginia Della Sala e Carlo Di Foggia

Mondo

L’analisi

Usa e Iran, il mistero della nuova guerra che non c’è mai stata

Dopo l’assassinio di Soleimani – Un mese fa Teheran abbatteva un aereo civile ucraino per errore

The Donald, via i “traditori”: lo accusarono al Kievgate

Stati Uniti e impeachment, il presidente dopo essere stato assolto si vendica su Sondland e Vindman: avevano rivelato il ricatto all’Ucraina

Il dossier

Salvador, all’inferno e ritorno

Gli Usa e i rimpatri forzati. La fuga, i rientri, la morte: Javier ucciso dalla banda da cui era scappato, Angela ha ritrovato il suo stupratore

Cultura

L’intervista

“Sorrisi e amicizia, il mix vincente è stato il nostro Carnevale di Rio”

Renzo Arbore – “Amadeus e Fiorello hanno contrastato il ‘litigismo’ televisivo. Unica pecca, le puntate troppo lunghe (anche per i discografici)”

Il caso

Hanno vinto Morgan e Bugo, il resto è noia

Botta e risposta – All’indomani della squalifica, i due ex sodali si insultano reciprocamente

serata finale

M’Ama o non m’Ama più. Verso il bis di Sanremo 71?

Record di ascolti, ma il conduttore è prudente: “Non direi che è probabilissimo”. Fiorello dal palco annuncia: “Ci hanno chiesto di tornare”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

In edicola sul Fatto del 8 febbraio. La deposizione di Graviano: “Cenai con Berlusconi a Milano nel 1993”

next
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 10 Febbraio: ritorna Belsito. La cassa di soldi e l’aiuto del Trota

next