/ di

Lorenzo Giarelli

Articoli In Edicola di Lorenzo Giarelli

Politica - 18 Giugno 2019

“Nervi saldi, Salvini cerca pretesti per votare subito”

Ci sono buone possibilità che il governo cada “entro la fine dell’estate”, ma se lo farà “non sarà per colpa del Movimento 5 Stelle”. La vede così Alessandro Di Battista, intervistato ieri dal direttore del Fatto Quotidiano Marco Travaglio in occasione dell’uscita in edicola e libreria di Politicamente scorretto (Paperfirst), il nuovo libro dell’ex deputato […]
Italia - 17 Giugno 2019

Cgil, il tradimento: il 40% degli iscritti ha votato M5s o Lega. Più di uno su due simpatizza per il premier Conte

Piazze rosse, urne verdi. Pietro Nenni forse spiegherebbe così il paradosso della Cgil: mentre il segretario Maurizio Landini lancia l’idea di uno sciopero generale contro il governo, una ricerca Ipsos mostra come alle elezioni europee quasi il 40% dei tesserati abbia votato per i gialloverdi, con un gradimento personale per Matteo Salvini pari al 44%. […]
Politica - 16 Giugno 2019

I turborenziani ancora strillano alla gogna. Ma alla base l’autosospensione non basta

Il Pd ha davvero perso la sua anima garantista, lasciando Luca Lotti alla mercé di forcaioli e manettari? Così sostiene buona parte degli esponenti dem, incuranti di quello che nel frattempo anima la base del partito. Da due giorni il leitmotiv dei pasdaran lottiani, molti dei quali si sono ritrovati ieri per un evento a […]
Politica - 15 Giugno 2019

“Il segretario dem doveva muoversi prima e dire no agli intrallazzatori”

“Con questa faccenda siamo tornati ai livelli di Berlusconi”. Luca Lotti si autosospende dal Pd, eppure il suo è un passo indietro che porta con sé rancori e accuse, tra attacchi ai compagni di partito (“Zanda è coinvolto in pagine buie della storie repubblicana”, ha detto l’ex ministro) e una rivendicata estraneità ai fatti (“Io […]
Cronaca - 14 Giugno 2019

“SeaWatch? Pirati sequestratori di migranti”

Non sbarcheremo i naufraghi in Libia: Tripoli non è un porto sicuro”. È categorica la Sea Watch, la Ong tedesca che mercoledì ha salvato 52 migranti nelle acque della Sar libica e che ieri ha ricevuto per la prima volta l’indicazione da parte della guardia costiera libica di far sbarcare i naufraghi proprio a Tripoli. […]
Cultura - 13 Giugno 2019

Morgan: “Occupiamo la mia casa pignorata”

Un flash mob per evitare lo sfratto. A chiederlo è Morgan, il cantante e personaggio televisivo che presto dovrà lasciare la sua abitazione di Monza per effetto di un pignoramento deciso dal Tribunale della stessa città a fine 2017. I giudici avevano accolto le ragioni delle ex mogli di Morgan, Asia Argento e Jessica Mazzoli, […]
Politica - 9 Giugno 2019

13.341 km in 21 giorni: ecco perché Salvini non è mai al Viminale

Sembra di stare dentro al Never Ending Tour di Bob Dylan, quello che è iniziato nel giugno 1988 e che non è mai finito. O, se preferite, l’immagine giusta può esser quella di un enorme Giro d’Italia dove la maglia rosa è assegnata per incontestabili meriti sportivi. A chi? A Matteo Salvini, vicepremier, ministro dell’Interno, […]
Cronaca - 7 Giugno 2019

“Stiamo con Luca e Cosimo, è normale parlare con i magistrati. Roberti sbaglia”

Manovre occulte? Macché. Nuova P2? Figuriamoci. A sentire deputati e senatori Pd il caso Lotti-Ferri-Csm è al massimo un gossip da primi ombrelloni stagionali. Nella truppa regna un gran silenzio, soprattutto tra i big. Chi si espone, lo fa per lo più per minimizzare. Alessia Morani, deputata che con Lotti ha condiviso la golden age […]
Politica - 6 Giugno 2019

Riecco i No Muos: stavolta contro Trenta e M5S

Il Comune di Niscemi contro la ministra della Difesa Elisabetta Trenta, il Comitato Mamme No Muos contro il Movimento 5 Stelle. Il motivo è lo stesso: aver tradito anni di promesse riguardo la chiusura del Muos, l’enorme sistema di parabole e antenne per le comunicazioni satellitari situato all’interno della Sughereta di Niscemi, a Caltanissetta, nella […]
Politica - 6 Giugno 2019

Sprofondo rosso, Piombino sbanda a destra

Il risultato finale, forse, sarà lo stesso già visto in molte parti della Toscana: l’ennesima roccaforte rossa che cede il passo all’avanzata del centrodestra. Ma a Piombino, città dell’acciaio e dei movimenti operai in provincia di Livorno, i numeri del possibile ribaltone fanno impressione più che altrove: 48 per cento al primo turno per Francesco […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×