/ di

Silvia Truzzi Silvia Truzzi

Silvia Truzzi

Giornalista

Nata a Mantova, vivo a Milano. Sono laureata in Giurisprudenza e lavoro al Fatto quotidiano da quando è stato fondato nel 2009. Ho vinto il Premio giornalistico internazionale Santa Margherita Ligure per la cultura nel 2011 e il Premio satira Forte dei Marmi, sezione giornalismo, nel 2013. Ho scritto “Un Paese ci vuole” (Longanesi, 2015) e con Marco Travaglio “Perché no” (Paper first, 2016). Il mio primo romanzo si intitola “Fai piano quando torni” (Longanesi, 2018).

Parlando di cose serie: sono innamorata di Paperino dall’età di quattro anni; vorrei essere la figlia segreta di Audrey Hepburn e Franco Cordero, ma pare di no.

Articoli In Edicola di Silvia Truzzi

Cronaca - 15 Febbraio 2019

“Il giornalista è nemico, da Palermo a Bergamo vedo crescere l’ostilità”

Daniele Piervincenzi è tornato su RaiDue come inviato di Popolo Sovrano, la trasmissione condotta da Eva Giovannini e Alessandro Sortino. E di nuovo è protagonista di un brutto episodio di violenza, dopo quella tristemente famosa testata ricevuta da Roberto Spada a Ostia. Mentre stava girando un servizio sulla piazza di spaccio del quartiere Rancitelli di […]
Politica - 14 Febbraio 2019

“Se l’Italia nega il processo al ministro rischia una sanzione dalla Corte Ue”

Il caso Diciotti si fa sempre più ingarbugliato. Nel giorno in cui il presidente della Giunta Gasparri ha deciso di inviare alla Procura di Catania le dichiarazioni di “corresponsabilità politica” allegate dal premier Conte e dai ministri Di Maio e Toninelli alla memoria difensiva di Salvini, abbiamo chiesto lumi a Gianluigi Pellegrino, avvocato esperto di […]
Commenti - 13 Febbraio 2019

Ecco perché a Sanremo ha vinto “Soldi”

Sanremo, come tutti i giochi, è una cosa serissima (o come la situazione di Flaiano, grave ma non seria). Chi scrive è tra gli autori del ribaltone del podio, ultimo scandalo elettorale in un Paese a cui a nessuno frega un cazzo se per due legislature si vota con una legge incostituzionale, ma ci si […]
Italia - 11 Febbraio 2019

E adesso pure a Sanremo c’è il popolo contro l’élite

Dopo cinque giorni di anestesia totale, completamente rintronati da oltre venti ore di musica ci siamo svegliati di soprassalto sabato notte verso l’una. La classifica del Festival porta sul podio Mahmood, Ultimo, il Volo. Un fatto di per sé rivoluzionario visto che l’età media è bassissima, 25 anni. Sarebbe una bella notizia, vince una “nuova […]
Cultura - 10 Febbraio 2019

Il Festival è (comunque) della Rolls di Lauro

È un Festival in fase calante. Gli ascolti della serata di venerdì sono stati deludenti: 46% di share, cinque punti in meno dell’anno scorso. Claudio Baglioni, con una sincerità non scontata, ammette che con il senno di poi un Sanremo con 24 canzoni non lo farebbe, si fermerebbe a 20. Ha ragione: tre serate su […]
Cultura - 9 Febbraio 2019

Sorpresa: Sanremo piace anche ai giovani

Lo share del Festival è come il risultato delle elezioni: anche se ovviamente è impossibile, nessuno perde mai. Al massimo non vince. La terza serata di Sanremo è stata vista da 9 milioni e mezzo di spettatori, pari al 46.7% di share: un calo di quasi cinque punti rispetto alla terza serata dell’anno scorso, che […]
Cultura - 8 Febbraio 2019

Il Festival sotto l’ipnosi di Salvini (e della noia)

Dopo lungo meditare riusciamo finalmente a dare un significato all’espressione “sovranismo psichico”, evocata dall’ultimo rapporto Censis sull’Italia, che a prima vista ci era sembrata un po’ una cazzata ma non avevamo ancora visto il Festival. Tre giorni sono passati e possiamo dirlo: questo Sanremo 69 è un caso di ipnosi collettiva. Si parla di Matteo […]
Cultura - 7 Febbraio 2019

La musica non è finita, restano screzi e pernacchie

Troppa musica, poco spettacolo: con 24 canzoni in gara è inevitabile. È la prima spiegazione della sensazione di noia che accompagna il debutto di Sanremo numero 69. Perché dietro ai sorrisi di circostanza sono tutti tesissimi? Non basta puntare il dito contro certi tic autorali (ci potevano risparmiare il bis della famiglia Addams e pure […]
Cultura - 6 Febbraio 2019

Festival al via: Baglioni riparte da Baglioni

Il divo Claudio comincia Sanremo con il suo artista preferito, se stesso: insieme a Bisio e a una elegantissima Virginia Raffaele (chiamata alla difficile sfida con se stessa) canta Via, il più filologicamente scorretto per l’incipit e soprattutto uno dei pochi brani scampati a quel lungo concerto di Baglioni che è stato il Festival dell’anno […]
Commenti - 6 Febbraio 2019

Perché “sinistra” è diventata una parola sinistra

Ieri Marco Travaglio si chiedeva nel suo editoriale se i candidati alla segreteria del Pd riusciranno, da qui alle primarie, a dire qualcosa di sinistra. O almeno a dire qualcosa. Se il congresso del Pd ha un senso, è soprattutto per rispondere alla domanda sul rapporto con i 5 Stelle. E cioè se è possibile […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×