L’inchiesta

“Al Metropol accordo concreto”

Per gli inquirenti, la versione secondo cui la trattativa con i russi non si sarebbe conclusa non regge: l’affare aveva una base avanzata. Per questo volevano andare “veloci”

Tutto tutto niente niente di

Il discorso di Chiara Appendino, sindaca 5Stelle di Torino, in Consiglio comunale per licenziare il vicesindaco Guido Montanari e dare l’ultimatum agli oltranzisti della maggioranza è un reperto d’epoca. E non perché imprima una “svolta governista” al M5S, come scrivono stancamente i giornaloni prigionieri abituati a dipingere i “grillini” come dei cavernicoli con l’anello al […]

L’iniziativa

L’Antimafia sul Web. Prima Borsellino, poi tutto l’archivio

Via il segreto – Morra e Cafiero De Raho: online i documenti della commissione

Strasburgo

Von der Leyen per un soffio: 80 voti in meno, decisivi i 5S

Il nuovo voto della Ue – È la prima donna della storia presidente della Commissione Ma la elegge una maggioranza spaccata: ottiene solo 383 preferenze, ne aspettava 438

Esclusivo

Eni, quel vertice alla Rinascente per far saltare il processo Nigeria

L’avvocato Amara accusa Claudio Granata – I verbali“Dopo le parole di Armanna in azienda temevano che venisse arrestato l’ad Descalzi”

Commenti

Rimasugli

Il santo del giorno o il beato Kaeser (da Siemens) visto dal Corriere

Ieri, per la rubrica il santo del giorno, il CorSera ci ha proposto Joe Kaeser, 62enne capo della multinazionale tedesca Siemens: pare che Kaeser intervenga via social su temi politici e, facendolo, si sia attirato le minacce di certi neonazisti (che poi, con tutto quel che ha fatto Siemens per Hitler, siamo al limite dell’irriconoscenza). […]

Lo dico al Fatto

La legge sulla lettura. Per una vera riforma non basta limitare gli sconti

Gentile Stefano Feltri, sono l’amministratore delegato della Armando Editore, una piccola azienda editoriale di Roma che ha compiuto 70 anni di vita. Sono stato tra i soci fondatori dell’A.i.p.e., Associazione Italiana Piccoli Editori, oltre trent’anni fa, che è confluita nell’A.i.e., formando il gruppo dei piccoli editori di cui sono stato presidente per molti anni. […]

Fatti di vita

Democrazia e scuola: il rischio di spaccare l’Italia

La settimana scorsa i risultati delle prove Invalsi sugli studenti di tutte le scuole italiane ci hanno spiegato che permangono distanze importanti tra Centro-Nord e Sud e, nel Mezzogiorno, tra ricchi e poveri: insomma si può ancora dire, con Gaetano Salvemini, che la questione meridionale resta l’unica, vera, questione nazionale e questo non può che […]

Politica

il consigliere ai domiciliari

De Vito, entro venerdì arriva la decisione dei probiviri M5S

Il capo politico Di Maio aveva annunciato la sua espulsione seduta stante. A distanza di mesi, Marcello De Vito è ancora dentro il Movimento 5 Stelle, ma a giorni, entro venerdì, arriverà la decisione dei probiviri. Presidente del Consiglio comunale, uomo forte del M5S a Roma (vicino a Roberta Lombardi), De Vito era stato arrestato […]

La storia

Dopo acceso dibattito la legge Sirchia entrerà in vigore alla Camera

17 anni dopo – Proteste, alti lai e i soliti furbetti, ma tra un po’ anche a Montecitorio niente sigarette

Il Capitano poco coraggioso non riferisce in Parlamento

Il ministro in fuga dai rubli. Tutti i partiti (dal Pd al M5S) gli chiedono di chiarire ma lui se ne frega: “In aula ci vado già due volte a settimana”

Cronaca

Tria alla Luiss

“La fuga dei cervelli costa all’Italia 14 miliardi di euro”

Il campanello di allarme era già risuonato ma stavolta a mettere il dito nella piaga è il ministro dell’Economia, Giovanni Tria. “La fuga dei cervelli all’estero che sta conoscendo l’Italia ci fa perdere circa 14 miliardi di euro all’anno, poco meno dell’1% del Pil”, ha detto parlando alla Business school della Luiss, davanti agli imprenditori […]

maggio fiorentino

Arriva il “renziano” Nastasi: se ne va il sovrintendente

Prima una lettera indirizzata al sindaco di Firenze, Dario Nardella, in cui Cristiano Chiarot comunica di non voler accettare il rinnovo del mandato come sovrintendente del Maggio Fiorentino, poi, ieri, la decisione di lasciare già dal 28 luglio, perché in contrasto con la decisione del primo cittadino di nominare Salvatore Nastasi alla presidenza della Fondazione. […]

La storia

Catania, elezioni estive per il Rettore nell’ateneo finito sotto inchiesta

Concorsi truccati – Nessun commissariamento, indagato anche Enzo Bianco

di Dario De Luca

Italia

fotografato sulla marzola

Continua la caccia all’orso fuggito nei boschi in Trentino

M49, l’orso fuggito dal recinto elettrificato del Centro faunistico Casteller dove era stato rinchiuso dopo la cattura nei boschi della Val Rendena, è stato fotografato nei boschi della Marzola, sopra Trento, dove viene inseguito dalle squadre dei forestali. Continua la caccia all’animale, in attesa di una soluzione della vicenda. Resta intanto valida la disposizione del […]

La polemica

Lezioni di giornalismo dalla gogna sui social

Leucemia – Insulti al direttore del “Corriere dello Sport” per aver scritto della malattia di Mihajlovic

L’iniziativa

#Sardegna, da Boeri ai pastori: le voci di una crisi dimenticata

Italia.doc – I video-reportage sulle Regioni italiane realizzati dai giornalisti del Fatto Quotidiano con Loft Produzioni

Mondo

Aragosta letale, il ministro De Rugy si dimette

François de Rugy alla fine si è dimesso: da una settimana il ministro della Transizione ecologica di Emmanuel Macron era al centro di uno “scandalo a puntate”, che ha finito per travolgerlo. Le dimissioni sono state annunciate ieri proprio mentre Mediapart, il giornale online che distillava nuove rivelazioni giorno dopo giorno, si preparava a pubblicare […]

di Luana De Micco
Malta

Il tesoro di Gheddafi, ultimo mistero dell’isola dei pirati

90 milioni di dollari – Contesa legale: Tripoli vuole indietro i soldi dei conti di Mutassim, quinto figlio del Colonnello morto nel 2011. La famiglia si oppone

Cultura

ultimi baluardi

Non chiamateli cartoon. Sono racconti universali

Nelle storie animate rivivono mito, speranza e nostalgia

di Andrea Tagliapietra
irregolari

Nico, Amy e le altre: da icone rock a strafatte in overdose

Domani è l’anniversario della morte dell’ex modella della Factory di Andy Warhol. Amica di Bob Dylan, cantò con i Velvet Underground di Lou Reed

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 16 Luglio: Salvini ostaggio di Savoini & Siri. Lega e scandali

prev
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 18 Luglio: L’autogol – Sempre più difficile un commissario leghista dopo il no alla Von der Leyen

next