Decreto dignità

Di Maio si prende la scena: “Licenziamo il Jobs Act”

Ok al testo. Stretta più forte sui contratti a termine. La parte fiscale (cara alla Lega) si sgonfia: mancavano le coperture

I fascisti rossi di

In attesa di studiare nel dettaglio il primo decreto del governo Conte, battezzato “Dignità” dal vicepremier Di Maio e varato ieri dal Consiglio dei ministri, abbiamo già la netta sensazione che contenga qualcosa di buono. Infatti, prim’ancora di vedere la luce, ha già registrato l’ostilità, nell’ordine, di: Confindustria cioè Pd renziano e calendiano, Mediaset cioè […]

Cassazione

Corruzione di senatori: B. colpevole e prescritto

La Suprema Corte ha respinto la richiesta di assoluzione nel merito dell’ex premier

L’inchiesta

I segreti dell’agenda Dagostino. Tre incontri a palazzo Chigi

L’ex socio di babbo Renzi annotava ogni visita: tra il 2015 e il 2016 appuntamenti anche nella sede del governo per “chiacchierare” con Lotti e conoscere Matteo

Libia, altri 114 morti in mare. L’Ue: “Non li riportiamo lì”

Terzo naufragio in pochi giorni. L’Oim: nel 2018 oltre mille vittime. La Commissione: le navi europee non rimandino migranti a Tripoli

di Alessandro Mantovani

Commenti

Andrea Ranieri e la speranza della sinistra

Pubblichiamo un estratto della postfazione di Tomaso Montanari ad Andrea Ranieri, “La memoria e la speranza. Oltre le macerie della sinistra”, Castelvecchi 2018.   La politica di Andrea Ranieri si nutre di parole e di pensieri non troppo lontani da quelli del poeta Franco Marcoaldi: il sindacalista e il poeta, “accomunati dalla lingua della medesima […]

Identikit

Il tifo sui migranti fa un’altra vittima: Fiorella Mannoia

Il paese sempre più malato di tifoseria che è l’Italia, dove ormai non c’è più spazio per chi non sia ultrà del “Salvini nuovo Goebbels” o esegeta del “Questo è il governo che salverà il mondo”, ha trovato un’altra vittima colpevole di nulla. E dunque perfetta per il dileggio trasversale. Si chiama Fiorella Mannoia. È […]

Lo dico al Fatto

Uber alles. Insopportabili tedeschi: facile criticarli, difficile essere meglio

Giusto per sottolineare che ora la Germania sia in politica che nel calcio non ha più diritto a privilegi particolari, o trattamenti reverenziali, mi preme di far notare come sarebbe il caso di aggiornare il conteggio delle Coppe del Mondo vinte. La Germania, unificata, che ha come capitale Berlino, ha vinto solo 1 Mondiale. […]

Politica

Pd verso l’assemblea

Zingaretti vuole il congresso a marzo, Renzi cerca il rinvio

Nicola Zingaretti chiede il congresso a marzo e Renzi – che non ha né un piano, né un candidato – tenta il modo per rimandarlo a dopo le Europee, cercando alleati negli altri big dem. “Hanno paura di Zingaretti”, dicono i suoi. Congresso subito, congresso prima delle Europee, congresso dopo le Europee: i dem sono […]

Il corsivo

Dal Fallo Pagano al rosario di Salvini

Ci manca la Lega pagana più che la padana: le teste cornute, la paccottiglia celtico-druidica, le ampolle sacre, le pinte di birra a bagnare il rito orgiastico della secessione a venire, il turpiloquio di Bossi e la glorificazione del Dio Fallo, che la Lega aveva inopinatamente “duro”, per metterlo così colà dove si puote alla […]

Centrodestra

Forza Italia “mangiata” dalla Lega. “Se scendiamo sotto il 5% è finita”

C’eravamo tanto alleati – Dopo Pontida, i berlusconiani tremano

di Gianluca Roselli

Cronaca

Sul confine

Ventimiglia rifiuta il corteo. Il vescovo: “Fatelo in Francia”

“Se qualcuno vuole manifestare contro l’atteggiamento francese lo faccia in Francia”. Lo ha detto il vescovo della diocesi di Ventimiglia-Sanremo Antonio Suetta in merito alla manifestazione organizzata dal collettivo “Progetto20K” a Ventimiglia per il prossimo 14 luglio, una iniziativa pro migranti – e contro la Francia – che promuove un “permesso di soggiorno europeo”. Il […]

Il reportage

Senza ombra né speranza. Duemila fantasmi a Tajoura

Tripoli – Uomini, donne e bambini stipati nel centro di detenzione: 40 gradi, neanche una bava di vento. Non bastano Ong locali e Unhcr

di Pierfrancesco Curzi
Ex tuta blu a Mirafiori

Addio a don Carlo Carlevaris, primo prete operaio a Torino

Si è spento nella sua Torino a 92 anni don Carlo Carlevaris, primo prete operaio italiano. Una storia iniziata nel 1962 quando, dopo essere stato per dieci anni cappellano dello stabilimento FIAT Mirafiori, fu licenziato dall’azienda torinese per l’incompatibilità della sua predicazione con la filosofia aziendale. A seguito di ciò Don Carlevaris iniziò a lavorare […]

Economia

Lo sberleffo

Fassino battezza anche Salvini

No, Piero, no! Fassino c’è ricascato. Il deputato Pd è l’uomo delle profezie: nel tempo ha battezzato Beppe Grillo (“Si faccia un partito suo e vediamo quanti voti prende”), Chiara Appendino (“Un giorno provi a sedersi sulla sedia del sindaco e vediamo se ci riesce”), Antonio Padellaro e Marco Travaglio (“Se volete fare di testa […]

di Fq
Ieri l’incontro con le app

Rider, non c’è ancora un accordo: ipotesi emendamento

Distanze ancora marcate tra i fattorini e le app del food delivery dopo il primo incontro, ieri, con il ministro Luigi Di Maio. L’intenzione di tutti è arrivare al “primo contratto collettivo dei lavoratori delle piattaforme digitali”, ma la riunione non ha prodotto risultati. Si riproverà tra qualche giorno. I comitati dei rider hanno ribadito […]

di Rob. Rot.
Ostacoli – L’ennesimo rinvio sulle competenze

Deleghe, l’accordo ancora non arriva. La Lega vuole i porti, il M5S resiste

Il decreto dignità sì, le deleghe ancora no. Ed è un altro rinvio. Perché tra gli alleati che non si definiscono tali, Lega e Cinque Stelle, si discute forte e in alcuni casi si litiga sulle competenze da distribuire tra ministri, vice e sottosegretari. Ossia della qualità e della quantità del potere da gestire, e […]

Italia

L’anticipazione

Gianluca, il mio “ex” tirchio che seppellì il papà in saldo

Il racconto – Tra i “casi umani” incontrati dalla Lucarelli, l’individuo che provò a non spendere troppi soldi anche per le esequie del padre

di Selvaggia Lucarelli

Mondo

Basket Nba

LeBron James passa ai Lakers per 154 milioni (in quattro anni)

La superstar della Nba LeBron James ha accettato di firmare un accordo quadriennale del valore di 154 milioni di dollari con i Los Angeles Lakers. James lascerà Cleveland per andare in una squadra icona della Nba. Pare sia stato Magic Johnson a convincere “il prescelto” LeBron (9 finali in 15 stagioni Nba, con tre titoli […]

Russia

È scattata la legge “Yarovaya”, i servizi ora spiano anche sms e chat

Dal primo luglio operatori telefonici e internet sono obbligati in Russia ad archiviare per sei mesi conversazioni, chat e messaggi. Dovranno poi consegnarli ai servizi di sicurezza se questi lo chiederanno. Il provvedimento fa parte del cosiddetto “Pacchetto Yarovaya” (dal nome della deputata a deputata Irina Yarovaya), una serie di norme approvate due anni fa […]

Insegnanti e studenti: “Amlo salverà le scuole rurali e darà stipendi dignitosi”

Consenso anche dai parenti dei 43 alunni scomparsi 3 anni fa: “Lui ci dirà la verità”

Cultura

Masterizzati

Esordio indie-rock per i Rolling Blackouts

L’immagine di copertina di Hope Downs, disco d’esordio degli australiani Rolling Blackouts Coastal Fever’s, è altamente esplicativa: mostra una piscina semivuota, con acqua stantia e foglie secche sul fondo, per una metafora visiva perfetta della loro musica. Che richiama la fine della bella stagione piuttosto che l’inizio di una torrida estate. Prodotto dalla Sub Pop […]

di Pasquale Rinadis
Mix di linguaggi

“Oltremare”, la musica come un incontro

Raffaele Casarano con il suo jazz si unisce a Legnini, Danielsson e Katché

di Paolo Odello
La chiusura

Addio Mucchio. Il Mucchio è vivo, la musica resta

Dopo 41 anni, il magazine musicale italiano intorno a cui si è formata una vera tribù di appassionati cessa le pubblicazioni