/ di

Daniela Ranieri

Articoli Premium di Daniela Ranieri

Commenti - 18 ottobre 2018

Il Calenda selvaggio e l’elettore perduto

Achiunque negli ultimi giorni ci abbia beccato a leggere Orizzonti selvaggi, il nuovo libro di Carlo Calenda appena uscito per Feltrinelli, abbiamo giurato: “Non è come pensi. È per lavoro”. Questo perché crediamo vi sia un pregiudizio diffuso circa l’ex ministro, identificato con i poteri forti e invece uomo profondamente mutato. L’avvio del libro è […]
Cultura - 12 ottobre 2018

Gregor aveva le ali Kafka e Bovary riletti da Nabokov

Prima del successo perturbante e epocale di Lolita, Vladimir Nabokov aveva scritto migliaia di pagine di appunti sulla struttura di alcuni romanzi e racconti; niente sociologismi, niente psicoanalisi (“quella miscela alla moda di sesso e mito che tanto attrae le menti mediocri”). Solo la fulgida realtà del capolavoro, con le sue sottotrame e i suoi […]
Commenti - 12 ottobre 2018

Reddito per cittadini o per consumatori?

Ci sembra che la proiezione nella realtà dell’ideale romantico del reddito di cittadinanza (d’ora in poi rdc) possa esaurirsi attorno a una questione diciamo antropologica. Il governo, chissà se più nella sua ala leghista-realista agitata dal vento del nordest o in quella dei 5Stelle che del rdc hanno fatto la madre di tutte le guerre, […]
Commenti - 9 ottobre 2018

Medicina al liceo per rendere tutti più sani

C’è una proposta di legge a firma della deputata 5Stelle Vittoria Casa che ci colpisce per lucidità. L’idea è di portare la “educazione sanitaria nelle classi delle scuole superiori di primo e secondo grado”, e detta così può anche sembrare una trovata da pubblicità-progresso per mettere il Movimento al riparo dalle accuse di anti-vaccinismo e […]
Commenti - 2 ottobre 2018

Cottarelli, l’astrologo della domenica

Tutte le domeniche sera, dopo il limoncello, ci dedichiamo alla nostra ultima passionaccia: la rubrica di Carlo Cottarelli nel programma di Fabio Fazio.Ne siamo dipendenti, al punto che ormai il lunedì non andiamo neanche a comprare il pane senza gli avvertimenti dell’economista, che suggiamo a mo’ di oroscopo economico della settimana. Fazio accoglie il Branko […]
Commenti - 28 settembre 2018

“Libero” ha più di un problema col Gentil sesso

Siamo costernati: conoscevamo il quotidiano Libero per il rigore e la misura con cui tratta ogni argomento sensibile, per l’ironia britannica che contraddistingue la linea editoriale, per la sobrietà e l’acutezza dei titoli, capaci di sintetizzare in pochi tratti analisi rigorose e mai demagogiche (“Ai clandestini i soldi dei disabili”, 27 agosto 2015; “Renzi e […]
Commenti - 25 settembre 2018

A Fiuggi il sinodo di B. il papa riesumato

Più guardiamo a Berlusconi e al suo mondo, in questo suo (e, per colpa sua, anche nostro) lento declinare politico e fisiologico, più ci viene in mente quell’episodio della Storia noto come “Sinodo del cadavere”. Nell’897, papa Stefano VI ordinò la riesumazione del corpo di papa Formoso, morto un anno prima, che venne rivestito di […]
Politica - 18 settembre 2018

Una Repubblica fondata sulle cene

Per un misterioso verificarsi di congiunzioni astrali, siamo simultaneamente informati circa due importanti cene (cioè patti) tra i componenti di due opposte (?) fazioni: B. e Salvini ad Arcore, domenica sera; Renzi, Minniti e Gentiloni prossimamente a casa di Calenda, che s’è preso la briga di diramare un “invito formale” su Twitter “per renderlo più […]
Commenti - 12 settembre 2018

Matteo l’esperto (per conto di Serra)

Che ci fa Matteo Renzi, in una foto che lo ritrae in tutta la sua intensità a tratti un po’ cerebrale, sul sito del fondo finanziario Algebris di Davide Serra, con la qualifica di “adviser”, che – ci dicono – vuol dire qualcosa come “esperto” o “profondo conoscitore”, in un think tank dedicato a temi […]
Cultura - 8 settembre 2018

Il fattore Asia: a rimetterci sarà soltanto lo spettacolo

“No, X Factor no, dai”. Fino a un paio di anni fa, era questa la reazione obbligata di noi gucciniani adorniani con la puzza sotto al naso, anti-snob in tutto tranne che nella musica (pure quella pretesa popolare), indifferenti alla febbre dei talent show visti come diseducativi contenitori per la competizione tra rapaci non talentuosi, […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×