/ di

Carlo Bordone

Articoli Premium di Carlo Bordone

Cultura - 5 dicembre 2017

Neil Young: mezzo secolo di musica gratuita (e online)

Se lo hanno sempre chiamato “cavallo pazzo”, ci sarà una ragione. L’ultima, meravigliosa follia di Neil Young è stata annunciata al mondo venerdì scorso. Non si tratta del suo nuovo album – The Visitor, discreto anche se un po’ arruffato “discorso alla nazione”, con l’ombra di Trump dietro alla maggior parte dei brani – ma […]
Cultura - 21 novembre 2017

“Effetto autogrill”: la musica anni 80 entra nelle serie tv

Come diceva qualcuno, non si esce vivi dagli anni Ottanta. Senza essere così melodrammatici si può comunque dire che dagli anni Ottanta non se ne esce, punto. Vivi, morti o nel mondo del Sottosopra, per citare l’universo alternativo di Stranger Things. La serie tv prodotta da Netflix e giunta alla seconda stagione è forse la […]
Cultura - 27 ottobre 2017

Oscuro e senza speranza: bentornato, vecchio rock

In un periodo in cui le chitarre e il rock sembrano pronti per essere messi (definitivamente?) nello sgabuzzino della cultura popolare, un disco come Relatives in Descent, quarto album dei Protomartyr, rappresenta una boccata d’ossigeno. Magari è solo l’ultimo spasmo prima del rigor mortis, ma abbandonandosi a questo vortice oscuro di sei corde malefiche, di […]
Cultura - 6 ottobre 2017

Flavio Giurato, libero teatro immaginario

A definire Flavio Giurato “musicista di culto” o l’ultimo degli eccentrici, si rischia di fargli torto. Perché se c’è un artista sul quale è impossibile apporre targhette di riconoscimento, comprese quelle che vorrebbero sottolinearne l’unicità, è proprio questo romano sessantottenne. Flavio Giurato è Flavio Giurato, punto. Uno dei talenti più puri e visionari che il […]
Cultura - 29 settembre 2017

“Non volevo diventare la mia brutta copia”

“Cos’è che vale la pena? Avere il coraggio di portare avanti le proprie idee, provare a fare cose che ti somiglino. Ecco, tutto ciò per me Valelapena”. Nella spiegazione del titolo del nuovo disco con gli Aretuska, la torrenziale parlantina di Roy Paci non prova neanche a dissimulare l’orgoglio per i risultati ottenuti in questo […]
Cultura - 22 settembre 2017

Tony Allen e il suono fuori dai generi codificati

Per un batterista il ruolo di protagonista è inusuale. Ma se quel batterista è una leggenda chiamata Tony Allen è perfettamente normale. Il settantasettenne musicista di Lagos si sta godendo una terza età ricca di soddisfazioni, ma del resto per uno che il suo posto nella storia della musica se l’è guadagnato facendo da luogotenente […]
Cultura - 15 settembre 2017

Il coraggio e l’angoscia della lotta partigiana

Quando si parla di antifascismo, non è raro – è successo anche in questi giorni in Parlamento – sentirsi ripetere l’obiezione standard: “Basta, sono storie di settant’anni fa, pensiamo al presente”. Peccato che nel nostro presente il fascismo sia ancora in ottima salute, anche se non porta il fez e la camicia nera e forse […]
Cultura - 21 luglio 2017

Peter Perrett, il ritorno del sopravvissuto (al crack)

Qualcuno lo ha definito “uno dei debutti più sorprendenti dell’anno”, e il cinico sarcasmo della definizione avrà certamente strappato un ghigno al suo autore. Il nome di Peter Perrett, sessantacinque anni vissuti con una spericolatezza tossica al cui confronto Keith Richards sembra Padre Pio, è ancora oggi pronunciato con venerazione dagli appassionati del r’n’r più […]
Cultura - 14 luglio 2017

ToDays, il Festival (povero) che non c’era

La musica è uno dei più efficaci anti-depressivi esistenti. Meglio ancora se spalmata su più giorni, in modalità diverse e in una pluralità di luoghi. Il ToDays Festival, che si terrà dal 25 al 27 agosto, forse non dissolverà lo spleen in cui è piombata Torino dopo il disastro di Piazza San Carlo, ma certamente […]
Cultura - 16 giugno 2017

Andrea Laszlo, l’aria fresca del citazionismo

Da dove arriva uno come Andrea Laszlo De Simone? Formalmente da Torino, nel cui sottobosco musicale si muove da diversi anni. Idealmente, da qualche coordinata spazio-temporale tra Anni 60 e 70. Look da Nanni Moretti giovane, canzoni scritte con in testa riferimenti che vanno dal Claudio Rocchi più naif all’Equipe 84, passando per gli inevitabili […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×