/ / di

Davide Vecchi Davide Vecchi

Davide Vecchi

Giornalista

Sono nato a Perugia dove ho studiato Scienze politiche e iniziato a lavorare alla cronaca locale de Il Messaggero. Avevo 23 anni. Nera, bianca, giudiziaria, politica. Dopo un anno mi sono trasferito a Milano per entrare alla scuola di giornalismo Walter Tobagi e sono stato travolto dal lavoro. Nel 2000 sono assunto nel primo quotidiano on-line, eDay (preistoria del web finanziato dal “visionario” Elserino Piol – che aveva appena dato la luce a Tiscali). Da allora ho lavorato (tra l’altro) per Metro, il Venerdì di Repubblica, l’Espresso. Poi l’Adnkronos, dal 2004. Ho seguito tanta politica. O meglio: tanti politici. Quasi sette anni di agenzie di stampa. Fino a luglio 2010, quando sono arrivato al Fatto Quotidiano dove mi occupo principalmente di politica e cronaca giudiziaria. Ho seguito le hard news degli ultimi anni. Dal caso Ruby allo scandalo Mose fino a Mafia Capitale.
Nel 2012 ho scritto I Barbari sognanti per Aliberti sul fallimento della Lega Nord. Nel 2014 per Chiarelettere, ho iniziato a occuparmi dell’ascesa di Renzi nel libro L’intoccabile. Matteo Renzi. La vera storia. Due anni dopo, sempre per Chiarelettere, ho pubblicato Matteo Renzi, il prezzo del potere, sui primi due anni di Governo dell’ex rottamatore. Entrambi ancora in libreria.

Articoli Premium di Davide Vecchi

Italia - 18 novembre 2017

Il cadavere che fa paura. L’autopsia per fugare i dubbi

Lo Stato al quale ha dichiarato guerra. Lo Stato che ha fatto a pezzi, che ha violentato e umiliato, ora protegge le sue spoglie. Carabinieri e agenti di polizia. In divisa e in borghese. L’ospedale di Parma è quasi militarizzato per controllare il cadavere di Totò Riina, la belva. Il boss analfabeta che ha resistito […]
Italia - 17 novembre 2017

Mps: “Help”, l’email di David Rossi cancellata due giorni dopo la sua morte

Non solo più di una persona in Mps aveva letto l’email con la quale due giorni prima di morire David Rossi chiedeva aiuto a Fabrizio Viola, ma tra quei pochi che avevano accesso alla casella di posta elettronica dell’amministratore delegato qualcuno si è premurato di cancellarla subito dopo la scomparsa del capo della comunicazione della […]
Economia - 16 novembre 2017

Morte di Rossi, la Procura apre un nuovo fascicolo su Mps

Sul caso David Rossi sembra prepararsi un cortocircuito tra organi dello Stato. La Procura di Siena ha aperto due nuovi fascicoli senza ipotesi di reato e contro ignoti per verificare se esistono i termini per avviare nuove indagini sulla morte di David Rossi, capo della comunicazione di Mps e braccio destro di Giuseppe Mussari dal […]
Politica - 15 novembre 2017

Il Senatùr si chiude in casa e sta zitto, gli anti-Salvini raccolgono fondi per lui

Umberto Bossi resta chiuso in casa, a digerire l’amarezza di quello che in molti ritengono l’ultimo dei dispetti compiuti ai suoi danni da Matteo Salvini: il leader felpato, dopo aver cambiato il simbolo, cancellato ogni riferimento alla Padania e persino il termine Nord dal nome del partito, ha deciso di tagliare dalle spese le due […]
Italia - 29 ottobre 2017

Toscana, aspirante governatrice con tante case di proprietà, ma in affitto dalla Curia

Risulta proprietaria o comproprietaria di 14 immobili. Ma vive in un’abitazione dell’istituto per il sostentamento del clero della diocesi di Firenze pagando un canone calmierato. Non sarebbe neanche grave. Se non fosse che non ha dichiarato gli appartamenti, che l’istituto è tra gli enti che partecipano al fondo regionale per l’housing sociale che elargisce 5 […]
Cronaca - 26 ottobre 2017

Caso David Rossi, autogol della Procura di Siena: una difesa piena di buchi

Una nota per difendersi dalle accuse di aver svolto in maniera frettolosa e superficiale le indagini sulla morte di David Rossi, il manager di Mps trovato senza vita la sera del 6 marzo 2013 nel vicolo sotto la finestra del suo ufficio. Ieri, il presidente del tribunale, Roberto Carrelli Palombi, e il procuratore capo, Salvatore […]
Cronaca - 24 ottobre 2017

Rossi: madre e vedova cercano Mattarella. E si ritrovano circondate dai poliziotti

Vittoria Ricci, Antonella Tognazzi, Carolina Orlandi. Sono la madre, la vedova e la figliastra di David Rossi, il manager di Mps trovato morto il 6 marzo 2013 sotto al suo ufficio. Da venerdì aspettano una risposta dal presidente della Repubblica. A lui avrebbero voluto consegnare una lettera nella speranza che, nella sua funzione di presidente […]
Italia - 21 ottobre 2017

“Le indagini a Siena su David Rossi, roba di un altro mondo”

Ascolta con attenzione l’elenco delle falle individuate nella prima inchiesta svolta sulla scomparsa di David Rossi, il manager di Mps e braccio destro di Giuseppe Mussari, trovato morto la sera del 6 marzo 2013. Una vicenda per ben due volte liquidata dalla Procura di Siena come suicidio, seppure in entrambe i decreti di archiviazione ci […]
Cronaca - 20 ottobre 2017

Santa Croce, turista muore colpito da un capitello

Morire nella basilica di Santa Croce colpiti da un capitello. È accaduto ieri a un turista spagnolo di 52 anni. Daniel Testor Schnell, manager in una azienda multinazionale che si occupa di business e finanza, era arrivato da Barcellona assieme alla moglie per trascorrere alcuni giorni di vacanza in Italia. Ieri pomeriggio si trovavano a […]
Cronaca - 19 ottobre 2017

Mps, il procuratore: “Pronto a riaprire l’inchiesta su Rossi”

Lo dice senza prendere fiato, parole che sembrano quasi sfuggirgli, tanto vanno via in scioltezza: “Se ci fosse un errore materiale le persone offese facciano un’istanza di riapertura e noi provvederemo”. Il procuratore capo di Siena, Salvatore Vitello, pressato dal giornalista Antonino Monteleone de Le Iene, concede questo spiraglio ai familiari di David Rossi, il […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×