/ / di

Antonella Mascali Antonella Mascali

Antonella Mascali

Giornalista e scrittrice

Sono giornalista di giudiziaria per il Fatto Quotidiano.

Per anni sono stata inviata, conduttrice di giornaliradio e trasmissioni di attualità a Radio Popolare, seguendo in particolare fatti di mafia e corruzione.

Ho esordito da studentessa a “I Siciliani” di Catania, il mensile fondato da Giuseppe Fava, ucciso da Cosa nostra. Nel 2007 ho vinto il Premio cronista Guido Vergani. Con il libro Lotta civile, contro le mafie e l’illegalità, scritto per Chiarelettere, ho vinto il premio Com&Te 2009. Menzione speciale al premio “Marcello Torre” 2009 “Per l’impegno civile attraverso l’attvità di giornalista”. Con Peter Gomez ho scritto Il regalo di Berlusconi, edito da Chiarelettere.

Articoli Premium di Antonella Mascali

Cronaca - 21 giugno 2017

“Cambiano le leggi se qualcuno le applica”

È andato in pensione, ma non ha certo messo le pantofole, Raffaele Guariniello, una vita da pm a Torino dedicata al diritto alla salute, alla sicurezza sul lavoro. L’ultimo processo “famoso” che è riuscito a concludere è quello del rogo alla Thyssenkrupp. Guariniello ha appena scritto un libro sulla sua lunga esperienza di magistrato: “La […]
Politica - 21 giugno 2017

Il Csm con l’amico della Boschi processa Woodcock

Nei giorni in cui emergono sempre più elementi sulla fuga di notizie sull’inchiesta Consip, con i renziani in grande affanno politico e in calo d’immagine, ecco che per loro arriva una boccata di ossigeno. Il Comitato di presidenza del Csm, capitanato dal vicepresidente Giovanni Legnini, ha trasmesso una relazione del Pg di Napoli Luigi Riello […]
Cronaca - 16 giugno 2017

Consip, inchieste e notizie ai vertici. Tutto il Csm boccia Renzi

Raramente il Plenum del Csm vota all’unanimità, ma ieri è accaduto. Togati e laici di tutti gli schieramenti hanno stroncato la norma del governo Renzi che obbliga gli investigatori della polizia giudiziaria a raccontare le indagini ai superiori, pur essendo alle dipendenze dei pm. Una norma (articolo 18 del decreto 177 del 2016) inserita sottobanco […]
Economia - 15 giugno 2017

Massoneria, prove di trasparenza: una legge per vietarla ai parlamentari

Vietato ai parlamentari, a tutti i dipendenti pubblici, ai magistrati, alle forze di polizia, ai militari di essere massoni o di appartenere ad associazioni simili che prevedono vincoli gerarchici e obbedienza, in violazione degli articoli 97, 98 e 101 della Costituzione. Per tutte queste categorie corre anche l’obbligo di dichiarare la propria appartenenza a una […]
Politica - 15 giugno 2017

Giustizia è sfatta: bavaglio, prescrizione e blocca-processi

I magistrati la considerano troppo blanda se non “dannosa”(copyright Piercamillo Davigo). Gli avvocati la considerano un giro di vite. Ma – nonostante la bocciatura dei protagonisti della giustizia, sia pure per motivi diversi – ieri c’è stato il sì definitivo della Camera alla riforma penale. Anche a Montecitorio, come a marzo scorso al Senato, con […]
Politica - 6 giugno 2017

Notizie ai superiori, il Csm è contrario

Siluro del Csm alla riforma del governo Renzi che ha introdotto l’obbligo per gli investigatori della polizia giudiziaria di informare i vertici sulle loro indagini ordinate dai pubblici ministeri. Ieri, la Sesta Commissione del Csm, all’unanimità, ha approvato un parere che parla di “possibili interferenze” nelle indagini, di norma in “disarmonia” con la Costituzione. A […]
Politica - 2 giugno 2017

“In Parlamento andranno solo i nominati e le liste bloccate saranno addirittura due”

Porcellum, Italicum, Rosatellum (mai nato) e ora Tedeschellum. Professor Andrea Pertici, da costituzionalista ci spiega cosa ha in comune questa proposta di legge col sistema tedesco? Nulla, tranne la soglia di sbarramento del 5%, se rimane. Mentre in Germania chi vince nel collegio uninominale viene eletto in Parlamento, nel caso italiano i candidati dell’uninominale non […]
Politica - 1 giugno 2017

Concussione, falso in bilancio, evasione, cash. I “regali progressisti” a corrotti e corruttori

II ventennio berlusconiano, si sa, è impregnato di leggi ad personam. Dalla depenalizzazione del falso in bilancio alla prescrizione dimezzata, per esempio, è stato un continuo. Ma le maggioranze di centrosinistra non hanno posto rimedio. Non hanno risolto il conflitto d’interessi del signore delle tv e hanno approvato leggi che, secondo molti magistrati, hanno fatto […]
Cronaca - 31 maggio 2017

Csm: Procura di Napoli, per il nuovo capo decisivi i voti di sinistra

Sarà Area, la corrente di sinistra dei magistrati, maggioritaria all’interno del Csm, l’ago della bilancia nella partita, delicatissima, per la nomina del nuovo procuratore di Napoli, l’ufficio dei pubblici ministeri più “attenzionato” d’Italia, di questi tempi, perché lì è nata l’inchiesta Consip che ha coinvolto il ministro Luca Lotti, più renziano di Renzi e Tiziano […]
Cronaca - 24 maggio 2017

Consip, attacco a Legnini: “Così delegittima i pm”

Attacco al vicepresidente del Csm Giovanni Legnini da Autonomia e Indipendenza (AeI), la corrente fondata da Piercamillo Davigo, per le interviste del numero due di Palazzo dei Marescialli sul caso Consip. “Le dichiarazioni di Legnini sulle fughe di notizie e la pubblicazione delle intercettazioni riguardano un problema oggettivo, che va indubbiamente affrontato. Tuttavia, occorre evitare […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×