/ di

Antonella Mascali Antonella Mascali

Antonella Mascali

Giornalista e scrittrice

Sono giornalista di giudiziaria per il Fatto Quotidiano.

Per anni sono stata inviata, conduttrice di giornaliradio e trasmissioni di attualità a Radio Popolare, seguendo in particolare fatti di mafia e corruzione.

Ho esordito da studentessa a “I Siciliani” di Catania, il mensile fondato da Giuseppe Fava, ucciso da Cosa nostra. Nel 2007 ho vinto il Premio cronista Guido Vergani. Con il libro Lotta civile, contro le mafie e l’illegalità, scritto per Chiarelettere, ho vinto il premio Com&Te 2009. Menzione speciale al premio “Marcello Torre” 2009 “Per l’impegno civile attraverso l’attvità di giornalista”. Con Peter Gomez ho scritto Il regalo di Berlusconi, edito da Chiarelettere.

Articoli Premium di Antonella Mascali

Politica - 18 luglio 2018

Alla Consulta va il “leghista”, al Csm il maestro di Conte

Circolano i primi nomi ma la quadra del cerchio non c’è ancora per l’elezione degli 8 membri laici del Csm. Domani alle 14.30 seduta comune di Camera e Senato ma radio Parlamento trasmette una sola voce: la votazione andrà a vuoto, i partiti di governo e di opposizione non hanno ancora preso decisioni finali, appese […]
Cronaca - 13 luglio 2018

Tra i giudici il nuovo stecca. Al Csm vincono i conservatori

Il Consiglio Superiore della Magistratura tutto, o quasi, cambiato. Il conservatorismo, o meglio, il corporativismo avanza. Magistratura Indipendente, la corrente più sindacale di sempre o la più a destra per chi applica le vecchie categorie ormai saltate, vince le elezioni. Unicost, la corrente “centrista” e maggioritaria alle elezioni dell’Associazione Nazionale Magistrati tiene. Area, la “sinistra” dei […]
Politica - 12 luglio 2018

Csm, Davigo è il più votato. Ma crescono i conservatori

Piercamillo Davigo ha stravinto le elezioni dei togati al Csm, quota Cassazione, e Unicost , la corrente maggioritaria tra i magistrati, finora, le ha perse. Così come Area, la corrente di sinistra, maggioritaria al Consiglio uscente. Oltre Davigo andrà a palazzo dei Marescialli, come giudice di legittimità, Loredana Micciché, di Magistratura Indipendente, la corrente più […]
Politica - 8 luglio 2018

Csm, Davigo sfida centristi e sinistra. Ecco come può cambiare il Consiglio superiore della magistratura

Oggi e domani magistrati alle urne per rinnovare la componente togata del Csm. Il 19 comincerà l’altra partita che cambierà il volto del Consiglio: prima seduta del Parlamento per eleggere 8 componenti laici, uno di loro sarà il nuovo vicepresidente. Alla luce del voto del 4 marzo, tre saranno in quota M5S, due Lega, due […]
Politica - 7 luglio 2018

Il Colle si smarca da Salvini, Morrone fa infuriare il Csm

Matteo Salvini ha una strategia per farsi ricevere al Quirinale. L’altro giorno, di fronte alle telecamere, ha detto che vuole un incontro con il presidente Sergio Mattarella per riferire del suo primo mese (abbondante) da ministro dell’Interno. Certo, poi gli potrà sottoporre pure “l’attentato alla democrazia” subìto dalla Lega, ovvero la sentenza che ordina il […]
Politica - 6 luglio 2018

Bentornati difensori delle toghe assalite (peccato non averli sentiti su Consip&C.)

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini nonché leader della Lega agisce “contro la Costituzione”. La Giunta dell’Anm reagisce con nettezza alle dichiarazioni di Salvini contro la Cassazione, che ha dato ragione alla Procura di Genova sul sequestro dei soldi alla Lega. “Un attacco alla democrazia”, aveva detto mercoledì Salvini. E ieri l’Anm ha ribadito che “i […]
Cronaca - 5 luglio 2018

Consulta, Emiliano bocciato “I giudici fuori dai partiti”

Il Parlamento non ha più alibi e il ministro Alfonso Bonafede riceve un aiuto per passare dalle parole ai fatti: promuovere una legge sui paletti, rigidi, per il rientro in magistratura delle toghe che scendono in politica. Da anni un testo è impantanato per colpa dell’eterno rimpallo tra Camera e Senato. La Corte costituzionale ha […]
Politica - 3 luglio 2018

Corruzione di senatori: B. colpevole e prescritto

Berlusconi resta “corruttore privato”. La Sesta sezione penale della Cassazione, presieduta da Giacomo Paoloni, ha confermato la prescrizione per il leader di Forza Italia al processo per la compravendita dei senatori. Fece avere all’ex senatore Idv Sergio De Gregorio 3 milioni di euro per passare, nel 2008, dal centrosinistra al centrodestra, votando la sfiducia a […]
Politica - 30 giugno 2018

Consulta, gli alleati votano Antonini

È quasi fatta per l’ultima casella da riempire alla Corte costituzionale, vuota addirittura dal novembre 2016, dopo le dimissioni per motivi di salute di Giuseppe Frigo, eletto dal Parlamento in quota Pdl. Nella nuova era del governo Lega-M5S, a un soffio dal traguardo – secondo quanto risulta al Fatto – c’è un giurista vicino alla […]
Cronaca - 29 giugno 2018

“Non si deve condannare”. Le accuse al giudice di Bussi

C’è un processo disciplinare ad alta tensione al Csm, riguarda il giudice Camillo Romandini, ex presidente della Corte d’Assise di Chieti che a fine 2014 mandò a casa con una controversa assoluzione-prescrizione gli imputati del disastro ambientale prodotto dalla discarica di Bussi. Romandini avrebbe condizionato i giudici popolari. Al centro del processo anche una cena […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×