/ / di

Antonella Mascali Antonella Mascali

Antonella Mascali

Giornalista e scrittrice

Sono giornalista di giudiziaria per il Fatto Quotidiano.

Per anni sono stata inviata, conduttrice di giornaliradio e trasmissioni di attualità a Radio Popolare, seguendo in particolare fatti di mafia e corruzione.

Ho esordito da studentessa a “I Siciliani” di Catania, il mensile fondato da Giuseppe Fava, ucciso da Cosa nostra. Nel 2007 ho vinto il Premio cronista Guido Vergani. Con il libro Lotta civile, contro le mafie e l’illegalità, scritto per Chiarelettere, ho vinto il premio Com&Te 2009. Menzione speciale al premio “Marcello Torre” 2009 “Per l’impegno civile attraverso l’attvità di giornalista”. Con Peter Gomez ho scritto Il regalo di Berlusconi, edito da Chiarelettere.

Articoli Premium di Antonella Mascali

Cronaca - 24 maggio 2017

Consip, attacco a Legnini: “Così delegittima i pm”

Attacco al vicepresidente del Csm Giovanni Legnini da Autonomia e Indipendenza (AeI), la corrente fondata da Piercamillo Davigo, per le interviste del numero due di Palazzo dei Marescialli sul caso Consip. “Le dichiarazioni di Legnini sulle fughe di notizie e la pubblicazione delle intercettazioni riguardano un problema oggettivo, che va indubbiamente affrontato. Tuttavia, occorre evitare […]
Italia - 23 maggio 2017

Maria Falcone gela il Csm: “Giovanni iniziò a morire qui”

Le emozioni ancora vive, come le ferite che non si possono rimarginare, traspaiono sui volti dei magistrati palermitani che hanno lavorato con Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, presenti ieri al Csm, in occasione dei 25 anni dalla strage di Capaci. Il Consiglio ha deciso di rendere pubblici gli atti che hanno riguardato Falcone. L’annuncio, in […]
Politica - 22 maggio 2017

Legnini (Csm) arbitro di parte: accusa Woodcock senza prove

Per il suo ruolo istituzionale dovrebbe essere un arbitro ma Giovanni Legnini, vicepresidente del Csm, non lesina giudizi mediatici sulle eventuali responsabilità delle fughe di notizie, in merito all’inchiesta Consip. Ieri sera è stata la volta della trasmissione di Giovanni Minoli su La 7. Durante Faccia a faccia si è schierato con il procuratore di […]
Politica - 20 maggio 2017

Napoli, il Csm si spacca sul nuovo procuratore

In pieno caos politico-istituzionale per il caso Consip, è entrata nel vivo la partita al Csm per la nomina del nuovo procuratore di Napoli, dopo che a febbraio Giovanni Colangelo è andato in pensione. La Procura partenopea è sempre stata un ufficio molto delicato, crocevia di inchieste sulla camorra e su tutte le collusioni che […]
Italia - 19 maggio 2017

Siracusa, rischia il trasferimento anche il procuratore

Inaspettatamossa della Prima commissione del Csm: ha aperto l’istruttoria per l’eventuale trasferimento del procuratore di Siracusa Paolo Giordano per incompatibilità ambientale. Idem per il pm Giancarlo Longo. Mentre per Longo, però, la decisione era nell’aria, tanto che lo stesso magistrato, per evitare la “cacciata”, aveva già chiesto di essere trasferito a Roma, per Giordano è […]
Politica - 17 maggio 2017

Reato tortura, il Senato lo vuole rendere inutile. Casson: “Così non sarà quasi mai punibile”

In stallo dal 2014, il disegno di legge sulla tortura, reato che l’Italia ancora non ha introdotto nel suo ordinamento, nonostante abbia firmato le relative convenzioni oltre trent’anni fa, da ieri è in votazione al Senato. In aula è approdato un testo modificato rispetto a quello della Camera, “se possibile, un testo peggiorativo rispetto a […]
Politica - 17 maggio 2017

I pm: “Violato il segreto”. Orlando manda gli ispettori

La Procura di Roma apre un’inchiesta e il ministro della Giustizia Andrea Orlando ordina una “pre-ispezione” dopo lo scoop del Fatto Quotidiano sulla telefonata intercettata tra Matteo Renzi e il padre Tiziano, alla vigilia dell’interrogatorio di Renzi padre, accusato di traffico di influenze illecite dai pm romani che indagano su Consip. Una conversazione tratta dal […]
Politica - 11 maggio 2017

Consip, accuse a Woodcock. Il Csm col Pg contro “il Fatto”

Un cordone di protezione si è stretto attorno al procuratore generale della Cassazione Pasquale Ciccolo per opera del Consiglio superiore della magistratura che ha emesso una nota, pur non essendoci alcuna delibera del Plenum, per esprimere “la più ampia solidarietà” dopo gli “editoriali di stampa” che hanno rappresentato “ignobili attacchi personali e inammissibili insinuazioni, in […]
Politica - 10 maggio 2017

Da Davigo alla pm di Ruby: parlare si può

Si deve alla riforma Mastella del 2006, quella sulla cosiddetta gerarchizzazione delle Procure, il giro di vite sulle dichiarazioni dei pubblici ministeri, finiti sotto il tacco dei procuratori. Il divieto, sostanzialmente, riguarda i procedimenti non definiti e l’attentato all’onorabilità della magistratura. Ma se un magistrato viene attaccato ingiustamente, può parlare proprio per difendere la propria […]
Cronaca - 7 maggio 2017

Cédric, processato per l’accoglienza. “La mia giudice ha saputo ascoltare”

Eroe. Traditore dei sovranisti francesi e di chi non vuole vicini di casa extracomunitari. A seconda di come la si pensa, sono questi i sentimenti che suscita Cédric Herrou, un contadino francese di 37 anni, originario di Nizza, che vive a Breil-sur-Roya, non lontano dal confine con Ventimiglia. Da due anni la sua storia ha […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×