Fassino battezza anche Salvini

Fassino battezza anche Salvini

No, Piero, no! Fassino c’è ricascato. Il deputato Pd è l’uomo delle profezie: nel tempo ha battezzato Beppe Grillo (“Si faccia un partito suo e vediamo quanti voti prende”), Chiara Appendino (“Un giorno provi a sedersi sulla sedia del sindaco e vediamo se ci riesce”), Antonio Padellaro e Marco Travaglio (“Se volete fare di testa […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.